Cerca

Villongo Calcio, il presidente Signorelli getta la spugna: stop all'attività

Villongo
Il Villongo Calcio chiude i battenti. Dopo le voci che si erano rincorse negli ultimi giorni, è arrivata l'ufficialità da parte dello stesso club. Il presidente Adriano Signorelli getta quindi la spugna dopo 12 anni alla guida del club, che ha dato comunicazione del termine dell'attività attraverso i propri canali ufficiali. Si cercherà di "salvare" Prima squadra e Under 19: alcune voci parlavano di Uesse Sarnico, ma il club smentisce ( LEGGI). Ecco il comunicato della società: «Dopo aver riferito le scelte societarie direttamente ai propri tesserati, che per tanti anni si sono impegnati nel progetto e hanno sostenuto la visione della dirigenza, il Villongo Calcio comunica ufficialmente a tutti i suoi sostenitori che non continuerà l’attività sportiva nella prossima stagione. A differenza dei tesserati di prima squadra e juniores (per i quali è in essere una trattativa per lo spostamento in blocco in un’altra struttura per poter dare continuità al lavoro compiuto quest’anno), il settore giovanile per numerose motivazioni non può essere collocato altrove, non potendo così proseguire nello svolgimento della sua attività. Pertanto è stato deciso di comunicare il prima possibile a chi ha operato per il settore giovanile le prospettive che si sono delineate, in modo tale da concedere il giusto tempo di valutare altre proposte. A causa della pandemia e delle conseguenti restrizioni mirate ad evitare assembramenti è impossibile per noi ad oggi poter parlare personalmente con ognuno di voi e, per poter raggiungervi tutti, il Presidente Signorelli, il Direttore Sportivo Plebani e il Responsabile del Settore Giovanile Luigi Potassa hanno voluto spiegare attraverso questo comunicato i motivi che li hanno spinti a questa dolorosa scelta. Da qualche anno infatti il Presidente Signorelli ha manifestato il desiderio di “disimpegnarsi” da tale carica e, dopo dodici bellissime stagioni alla guida della società, ritiene opportuno potersi concedere una pausa. Alla luce di questa richiesta Paolo Plebani e Luigi Potassa, con l’aiuto dello stesso Presidente attualmente in carica, si sono adoperati nella ricerca di un sostituto. Purtroppo non è facile trovare una persona pronta a rivestire questa carica, in quanto non si alimenta di sola passione per lo sport, ma si basa anche su garanzie economiche e stabilità organizzativa, data dai più stretti collaboratori. Il disimpegnarsi del Presidente, le incertezze per le ripercussioni sia economiche che sanitarie dovute al COVID-19 e la mancanza di una struttura che ci possa ospitare serenamente, ci portano a comunicare che l’Asd Villongo Calcio non programmerà la stagione 2020/2021. Vogliamo ringraziare sinceramente tutte le numerose persone che hanno alimentato questa bellissima società: allenatori, giocatori, responsabili, vice allenatori, accompagnatori, custodi, autisti, bariste, segretari, così come tutti coloro che ci hanno sostenuto economicamente. Soprattutto un grosso grazie a voi genitori che avete sempre riposto in noi la vostra fiducia, affidandoci la cosa più importante per voi: i vostri figli. GRAZIE A TUTTI! Il Presidente Adriano Signorelli - Direttore Sportivo Paolo Plebani - Resp. Sett. Giov. Luigi Potassa»
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400