Cerca

Orsa Iseo 1956 e Cortefranca Calcio di nuovo insieme: ecco il comunicato ufficiale

Orsa Iseo Cortefranca
Orsa Iseo 1946 e Cortefranca Calcio di nuovo insieme #Orsa  #Iseo 1946 e ASD  #Cortefranca Calcio, nelle figure del presidente Vittorio Coradi (in foto a destra), con il socio Giovanni Gozio, e di Umberto Canfora (in foto a sinistra), presidente del Cortefranca Calcio, annunciano di aver sottoscritto un accordo di collaborazione per la stagione sportiva 2020/21. A cinque anni dalla scissione dell'ASD Orsa Cortefranca, e a sette dal cambio di denominazione in Orsa Trismoka annunciata il 22 luglio del 2013 dal compianto presidente Corrado Baroni, le due principali società calcistiche del lago d'Iseo e della Franciacorta tornano a unirsi. Nella stagione 2020/21 agiranno come una sola anima: dall'Attività di Base alla Juniores, dalla Prima Squadra al settore Femminile. ➡️ IL PROGETTO L'intesa, perfezionata nella fase finale del lockdown e sottoscritta dai due presidenti nel corso delle ultime settimane di maggio, nasce dalla necessità di ottimizzare le risorse a disposizione e unire le forze in un tempo di profonda crisi. Orsa Iseo ha trovato in Cortefranca Calcio il partner ideale per completare l'offerta formativa del settore giovanile. Grazie al Cortefranca, l'Orsa può anticipare i tempi di ricostruzione del proprio vivaio iniziato dell'estate 2019 con il nuovo corso societario e sarà in grado di iscrivere ai prossimi campionati giovanili almeno una formazione per ciascuna categoria. Cortefranca Calcio troverà invece nel settore agonistico di Orsa Iseo il naturale sbocco per i molti giovani calciatori formati in questi anni e negli anni a venire. ➡️ LE SQUADRE Pur mantenendo separate le rispettive matricole federali, nella stagione 2020/21 Orsa Iseo e Cortefranca Calcio lavoreranno come una sola anima. Tutte le  #squadre, dalla Scuola Calcio alle due Prime Squadre (maschile e femminile) saranno chiamate Orsa Iseo Cortefranca e recheranno il doppio simbolo sulla maglia. ➡️ LE STRUTTURE Unire due società significa ricavare il massimo dalle strutture a disposizione. Bambini, ragazzi e adulti, ad oggi quantificabili in circa 300 tra calciatori e calciatrici, usufruiranno delle strutture di Cortefranca e Iseo per allenamenti e partite. Il rinnovato  #stadio "De Rossi" sarà il campo principale su cui si alterneranno gli atleti della società. Tutti gli altri impianti, compreso il rinnovato campo in erba sintetica di Cortefranca, offriranno ai giovani del vivaio il migliore scenario possibile per allenamenti e partite. ➡️ GLI OBIETTIVI SPORTIVI La missione giovanile di Orsa e Cortefranca rimane inalterata. Si vuole offrire ai ragazzi del Lago d'Iseo e dell'area franciacortina la migliore offerta formativa possibile, attraverso strutture rinnovate, tecnici qualificati e una filosofia societaria condivisa dalle due anime in ogni singolo punto. Unire le forze non significa perdere di vista i valori fondamentali dello sport, specie a livello giovanile. La crescita tecnica e umana del giocatore e della squadra saranno i due principali scopi da perseguire, senza però l'esasperazione del risultato ad ogni costo. Prima Squadra e Femminile giocheranno invece per trarre il massimo dai propri campionati. Gli uomini, impegnati in  #Seconda categoria, punteranno ad un campionato di alto profilo, con l'obiettivo della promozione in Prima. Il presidente Vittorio Coradi ha affidato la costruzione della nuova squadra al direttore sportivo Francesco  #Maifredi, già protagonista nell'avventura di Ospitaletto e trapiantato a Iseo per creare le basi per una nuova scalata. Le donne, già distinte nel campionato di  #SerieC Nazionale, cercheranno di scalare un altro gradino della piramide del calcio femminile italiano. ➡️ DICHIARAZIONI Vittorio  #Coradi (presidente Orsa Iseo) "La sinergia con il Cortefranca permetterà all'Orsa Iseo di anticipare i tempi di una crescita che altrimenti avrebbe preso tre intere stagioni sportive. Grazie all'accordo con il presidente Umberto Canfora siamo in grado di completare l'offerta giovanile e riportare a Iseo una schiera di ragazzi che rappresenteranno il futuro della società. Siamo convinti della bontà del progetto anche da un punto di vista sociale. La nostra unione renderà un servizio al territorio sebino-franciacortino e servirà a creare le basi per la costruzione di una realtà calcistica sempre più efficiente negli anni a venire, un autentico punto di riferimento. Ringraziando il Cortefranca per la disponibilità dimostrata rivolgo un ringraziamento particolare all'amministrazione Comunale di Iseo, la cui attenzione nei confronti dell'Orsa Iseo è testimoniata dai lavori di ammodernamento delle strutture già effettuati e da altri programmati per il prossimo futuro". ➡️ Umberto  #Canfora (presidente Cortefranca Calcio) "L'accordo permetterà al Cortefranca di completare la propria offerta e di ottimizzare la capacità formativa di quanti da anni lavorano all'interno della società per la crescita dei nostri ragazzi. Le categorie agonistiche giovanili rappresenteranno lo sbocco ideale per la nostra Attività di Base e saranno poi il trampolino per l'approdo in prima squadra. Saranno inoltre rinnovate le ambizioni della squadra femminile, che si appresta a vivere un momento ulteriore di crescita dopo gli eccellenti risultati degli ultimi anni. Crediamo che la sinergia con Iseo possa portare solo conseguenze positive e sia da stimolo anche per l'ambiente sportivo sebino-franciacortino, che potrà recitare sempre più un ruolo da protagonista". L'organigramma societario e la ripartizione dei singoli ruoli operativi sono in via di definizione e verranno comunicati nelle prossime settimane.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400