Cerca

Serie C Femminile

Resoconto di prima giornata: Crestan prodigio, Ferrario trascinatrice, la neo-dottoressa Accoliti propizia la vittoria del Pavia Academy

Buona prova delle lombarde, ma il Fiammamonza cade a Pinerolo: «Abbiamo sprecato tanto e troppo», le parole del tecnico Brambilla

Serena Accoliti

Serena Accoliti, il volto della laureata del Pavia Academy a segno durante la prima giornata

Pronti, partenza, via per la prima giornata della Serie C Femminile: chi parte a razzo, chi con il freno a mano un po’ tirato. In trasferta ad Arezzo, le Azalee pareggiano i conti, terminando l’incontro con un 2-2- finale grazie alle reti di Vischi e Crestan, nonostante l'errore dalla zolla di Ambrosetti. Al termine del match è tanto il rammarico per le Ladies, tant’è che Scurati dichiara: «Arbitraggio scandaloso, ci hanno annullato un gol in fuorigioco che in realtà non c’era, al 94’ ci hanno dato un calcio di rigore contro quando in realtà il fallo era stato commesso fuori area». Da segnalare, il bellissimo gol di Crestan: il calcio piazzato su punizione vola nel sette, con un'esecuzione magistrale imprendibile per Valgimigli. Sorride, invece, il Pavia Academy - al proprio esordio in questa categoria - vincendo in casa con un 5-0 contro la Pistoiese. Il dirigente Albani commenta soddisfatto l’opera: «Non conoscevo benissimo loro come squadra anche se già facevano la Serie C, noi direi ottimo esordio e risultato per essere per la prima volta in questa categoria. Oggi è stata sicuramente un’ottima prestazione corale, le avversarie non hanno fatto quasi nessun tiro in porta. Non riuscirei a trovare solo una migliore in campo, ma se devo premiare una ragazza direi Serena Accoliti visto che si è laureata ieri e ha segnato, le faccio questo regalo come lei l’ha fatto a tutti noi». Festeggia in casa anche la formazione del Real Meda, che batte con un pulito 3-0 la Lucchese, grazie all’ottima prestazione di Ferrario, artefice di un gol e assist. Dopo l’incontro, D’Onofrio dichiara: «Soddisfatto della partita, soprattutto nei momenti di difficoltà in cui siamo uscite benissimo, la nostra linea difensiva ha fatto un ottimo lavoro». Sorride fuori casa anche la ciurma di Pairotto, che si impone con un 1-3 finale contro la Ternana. A metterci la firma sono state la doppietta di Montecuocco e la rete di Dreon. Non si può dire lo stesso, invece, per la trasferta del Fiammamonza che perde 2-0 contro il Pinerolo. Il tecnico Brambilla commenta insoddisfatto il risultato: «Abbiamo sprecato tanto e troppo durante il primo tempo, loro sono state brave. Mi ritengo abbastanza contento per la conduzione durante il primo tempo, molto peggio durante il secondo». Di canto opposto, invece, il responsabile Catalano: «Durante il primo tempo abbiamo tirato diverse volte, loro non hanno fatto niente di concreto, poi nel secondo tempo abbiamo ingranato con i gol di Armitano e Iuliano».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400