Cerca

Mathi Lanzese - Cafasse Balangero Coppa Prima Categoria: Eurogol Panero ma Radu ribalta tutto, derby trionfale per il Cafasse

_MG_5483
Non poteva cominciare al meglio il ritorno in campo dopo il COVID-19, uno stupendo derby spazza pensieri che ci riporta subito immersi e rapiti dal vortice passionale che solo il calcio sa regalarci. a sfidarsi per questo primo turno di Coppa Piemonte di 1° categoria, il Mathilanzese in tenuta arancio nera gli ospiti e rivali del Cafasse Balangero in camiseta bianca. Una partita ricca di emozioni e colpi di scena, il Cafasse parte male. sbaglia dal dischetto un rigore e subisce il vantaggio dei padroni di casa, ma la reazione e superba; riesce a pareggiare e poi mandare KO l'avversario nel finale. i padroni di casa di Calabrò si presentano in campo con il 4-4-2 che vede  Panaro ed El Hachmaoui come terminali offensivi, il  Cafasse risponde a suon di 4-3-1-2 con  Radu in trequarti alle spalle di  Aimone e Boscolo. I primi minuti sono di studio e regna l'equilibrio, dopo comincia a delinearsi il preciso Leitmotiv della prima parte di gara. I padroni di casa sono più aggressivi e alzano il baricentro, gli ospiti reggono bene ma faticano sulla fascia sinistra con le incursioni di Colombatto che sale spesso a pungere dalle retrovie e le sovrapposizioni favorite da  Casassa con il supporto degli attaccanti che smistano bene molti palloni. Il Cafasse in questa parte di gara prova sopratutto a interrompere le trame offensive e agire in ripartenza, al 14' ci riesce e negli sviluppi della ripartenza ottiene un buon calcio di punizione calciato da Radu che per poco non sorprende  Gallo, il portiere arancionero non proprio irresistibile evita comunque il gol con una sorta di bagher. al 31' è invece Finessi che con un bel riflesso evita un autorete di un compagno dopo una sfortunata deviazione, la palla si sarebbe insaccata all'angolino basso a destra. al 35' arriva la clamorosa occasione per passare in vantaggio dei padroni di casa, El Hachmaoui cerca di contrastare un retropassaggio a Finessi in uscita, l'estremo difensore colpisce il pallone che carambola addosso all'avversario, il numero 11 ‎mathiese si trova quindi la porta spalancata ma appoggia clamorosamente fuori di testa, da sottolineare però la determinazione nel crederci nel trovare questa occasione che accompagna le squadre verso l'intervallo senza ulteriori scossoni. il secondo tempo vede un  Cafasse più motivato e aggressivo e al 7' può approfittare di un indecisione di  Gallo che in uscita non è impeccabile e atterra  Aimone, è proprio lui a presentarsi dal dischetto ma fallisce miseramente calciando malissimo permettendo al portiere così di riscattarsi, nemmeno Boscolo da due passi riesce a ribadire in rete. [caption id="attachment_225044" align="aligncenter" width="1400"] Il penalty fallito da Aimone[/caption] Come al solito arriva la tremenda sentenza, ormai percorre come un brivido la schiena di chiunque abbia mai indossato gli scarpini e sia sceso in campo: gol sbagliato...gol subito. Bastano appena 3 minuti e Panero raccoglie un passaggio rasoterra di quelli invitanti, troppo invitanti...la palla sobbalza gentile e lui la schiaffeggia incrociando un tiro stupendo che proietta la palla là dove non batte il sole, alla sinistra di  Finessi che può solo guardare la palla spegnersi in fondo al sacco. [caption id="attachment_225037" align="aligncenter" width="1400"] Panero Andrea autore del bellissimo gol del Mathilanzese[/caption] [caption id="attachment_225045" align="aligncenter" width="1400"] La rete di Boscolo che rimette in parità il match[/caption] Una doccia gelida, al 16' può infierire e affondare il colpo ancora El Hachmaoui che in insinua tra le maglie difensive dei blancos cafassesi e manda a terra  Finessi ma si trascina fuori il pallone sprecando ancora una volta una ghiotta occasione. la partita sale di intensità, al 32' è il  Cafasse a trovare l'incornata vincente di Boscolo che servito deliziosamente di sponda da Bolfa sugli sviluppi di un corner insacca e ristabilisce la parità. [caption id="attachment_225038" align="aligncenter" width="1400"] Boscolo Matteo esulta dopo il gol del pareggio[/caption] le squadre si avvicinano al termine del match ma nessuna delle due vuole accontentarsi del pareggio, in mezzo al campo si fa a sportellate, le squadre sono stanche e cominciano ad allungarsi, ne approfitta allo scadere  Radu che lasciato tutto solo al limite dell'area pennella un tracciante straordinario che si spegne nell'angolino basso destro di  Gallo, al 43' il tabellino indica 1-2, non ci saranno altre sorprese nonostante il corposo recupero concesso da Guacchione di Collegno che al 50' circa emette il triplice fischio che termina le ostilità. [caption id="attachment_225040" align="aligncenter" width="933"] Radu Robert Madalin che decide la gara allo scadere[/caption] Il  Mathi sicuramente ha avuto le occasioni per chiudere la partita, ma alla fine il Cafasse di  Stefano Fioccardi trionfa, il tecnico è soddisfatto come ci rivelerà a fine partita, non tanto per la prestazione che sicuramente dopo una solo partita non può essere eccezionale ma per la reazione dei suoi ragazzi, capaci di reagire al doppio colpo di inizio primo tempo.    
IL TABELLINO DI MATHILANZESE - CAFASSE BALANGERO
MATHILANZESE - CAFASSE BALANGERO 1-2  RETI (1-0,1-2): 10'st Panero (M), 32'st Boscolo (C), 43' Radu (C). MATHILANZESE (4-4-2): Gallo 6, Visconti 5.5 (39'st Pjetri sv.) , Colombatto 6.5, Lekaj 6, Rotolo 5.5, Gugliermetti 6 (39'st Affaoui sv.), Casassa S. 5.5, Longo 6.5, Franco 6, Panero 7, El Hachmaoui 6.5 A disp. Bellando, Zampano, Baldo, Casassa A. All.Calabrò 6. Dir. Carli. CAFASSE BALANGERO (4-3-1-2): Finessi 5, Longo 5.5, Sansica 6, Conte 5.5(23'st Durano 6.5), Piretta 6.5, Togni 6, Radu 7, Gallo 6, Aimone 5.5, Boscolo 6.5, Bolfa 6.5. A disp. Pagliasso, Favata, Marafioti, Trapella, Barra, Michelotti, Feer, De Tomatis All. Fioccardi  6.5. Dir. Gilotto. [caption id="attachment_225036" align="aligncenter" width="1400"] L'arbitro Guacchione di Collegno[/caption] ARBITRO: Guacchione di Collegno 7 direzione di gara impeccabile, lascia giocare anche in maniera decisa, un arbitraggio all'inglese che sicuramente giova allo spettacolo e all'agonismo in campo, indiscutibile la chiamata sul calcio di rigore. AMMONITI: 4'st Rotolo (M), 27'st Colombatto (M), 37' Bolfa (C), 44' Gallo (C), 45' Panero (M). NOTE: Al 7'st Aimone del Cafasse sbaglia un rigore (parato)  
LE PAGELLE DEL MATHILANZESE
All. Calabrò 6 Sembrava che i suoi ragazzi potessero gestire il vantaggio, ma alcune azioni sprecate non gli permettono di raggiungere il Cafasse, ma la sua squadra lavora bene, paga alcune disattenzioni dei suoi ragazzi. Gallo 6 Non sicurissimo nelle uscite, causa il rigore nel primo tempo ma si riscatta neutralizzandolo, non può nulla sui due gol. Visconti 5.5  Poco incisivo in fase offensiva, sul primo gol avversario era vicino ma non è riuscito a interventire. (39'st Pjetri sv.) Colombatto 6.5 Molto bene in fase di spinta, soprattutto nel primo tempo, nel secondo tempo cala maggiormente ma nel complesso una buona gara la sua. Lekaj 6 Nel primo tempo non ha un lavoro troppo pesante, nel secondo tempo le cose peggiorano ma lui se la cava bene. Rotolo 5.5 In occasione del primo gol del Cafasse forse poteva aiutare maggiormente con i suoi centimetri Gugliermetti 6 Anche lui colpevole insieme ai compagni in occasione del gol, ma durante la gara innesca molte ripartenze, imposta bene e anticipa spesso anche in maniera decisa. (39'st Affaoui sv.) Casassa 5.5 Parte bene ma dura poco, ha alcune occasioni per far male ma non è impeccabile Longo 6.5 Tocca molti palloni e si muove bene tra le linee allargando spesso il gioco, una presenza importante in mezzo al campo. Franco 6 Alti e bassi durante la gara, ma fa vedere alcuni spunti interessanti, accorcia spesso in maniera intelligente. Panero 7 Una partita decisamente positiva, si muove bene, manda spesso in difficoltà gli avversari con la palla tra i piedi, infine sforna un gol fenomenale da lasciare a bocca aperta. El Hachmaoui 6.5 Sbaglia due azioni clamorose per andare in gol, ma bisogna dargli atto che se le crea praticamente da solo, per il resto lavora alla grande durante tutta la partita e si muove continuamente senza dare punti di riferimento.    
LE PAGELLE DEL CAFASSE
  All. Fioccardi  6.5 I suoi non partono benissimo, manca ancora qualcosa a livello fisico sicuramente, sprona i suoi all'intervallo e la reazione dei ragazzi porta tre punti importanti. Finessi 5.5 Incerto in alcuni frangenti per fortuna viene graziato due volte, sul gol non può fare nulla. Longo 5.5 Spinge poco e nel primo tempo fatica molto in fase difensiva. Sansica 6 Fatica molto a contenere le scorribande avversarie ma riesce a cavarsela abbastanza bene. Conte 5.5 Soprattutto nel primo tempo non riesce ad arginare gli avversari e viene preso spesso in mezzo alle trame del Mathi. 23'st Durano 6.5 Entra bene e ci mette anima e corpo, sbaglia qualche controllo ma sulla fascia destra impensierisce gli avversari. Piretta 6.5 Bene sopratutto nel secondo tempo, quando le squadre si allungano esce bene e spesso anticipa l'avversario anche in maniera dura e decisa. Togni 6 Nonostante non abbia grande aiuto dal centrocampo se la cava bene tuttosommato. Radu 7 Già nelle prime fasi della partita è l'unica nota positiva in avanti del Cafasse, nel finale regala la vittoria con un colpo da maestro. Gallo 6 Partita normale la sua, potrebbe incidere di più ma non gli riesce. Aimone  5.5 si procura il rigore e poi lo spreca calciandolo malissimo, per il resto prestazione incolore. Boscolo 6.5 il gol del pareggio migliora una prestazione non stupefacente, si vede che non è ancora in forma partita, può fare sicuramente di più. Bolfa 6.5 Assist per lui, Boscolo a solo da spingerla dentro, prezioso anche in fase di non possesso, aiuta molto la squadra.  
LE PAROLE DEI TECNICI A FINE GARA

L'INTERVISTA A CALABRO' DEL MATHILANZESE

L'INTERVISTA A FIOCCARDI DEL CAFASSE BALANGERO

 
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400