Cerca

Le "nostre" bandiere: dai fedelissimi della Luciano Manara all'Under 19, ecco chi ha giurato fedeltà a una sola maglia

manara
Il Luciano Manara è una di quelle società che punta, e non poco, sul proprio settore giovanile e sui ragazzi che sono cresciuti calcando il proprio campo. Quest’anno si contano ben 6 giocatori che sono cresciuti calcisticamente vestendo la maglia biancazzurra. Se si pensa al Luciano Manara, inevitabilmente si pensa anche ad Andrea Pennati, difensore classe 1995 e da diverse stagioni anche capitano e vera e propria bandiera dei biancazzurri. Pennati, comincia a vestire la maglia del Manara nella stagione 2012/13 e al suo primo anno totalizza ben 14 presenze in prima squadra. In totale le partite del capitano in prima squadra sono ben 145 - tra Promozione ed Eccellenza - condite da ben 8 reti. Altra colonna portante dei biancazzurri è l’estremo difensore Luca Valsecchi. Da quasi 10 anni il portiere classe 1994 difende i pali del Luciano Manara – solo una parentesi lontano dalla società di Barzanò quando nel 2017/18 è fra le fila della Pontelambrese. I numeri di Valsecchi sono stratosferici: 44 apparizioni, 3960 minuti collezionati in Eccellenza, mentre in Promozione sono 132 le presenze per un totale di 11880 minuti giocati. Per quanto riguarda i classe 1997 impossibile non menzionare Massimo Colombo, centrocampista centrale, che inizia a vestire la maglia del Manara dal 2013/14 (categoria Allievi Regionali B). Anche i numeri di Colombo sono decisamente importanti: 5469 minuti giocati in Eccellenza in 70 apparizioni e con due reti all’attivo, mentre sono tre le reti segnate nei 3240 minuti totali (40 presenze) in Promozione. Sono poi ben due i 2001 che vestono da parecchio tempo la maglia della società di Barzanò, ovvero Alessandro Conti e Manuel Cotrone. Il centrocampista Conti è praticamente da sempre fra le fila del Manara; l’esordio in prima squadra avviene la scorsa stagione, ma il centrocampista classe 2001 già nel 2018/19 viene convocato con i più grandi. Invece Cotrone, difensore, arriva a Barzanò nel 2016/17 fra le fila del Luciano Manara (categoria Allievi Regionali), dopo aver giocato nei Nazionali con la maglia del Como. Per quanto riguarda i 2002 spicca Riccardo Melzi - esterno destro impiegabile sia come terzino che come centrocampista - che dopo essere stato fra le fila della giovanili di Cosov e La Dominante, dal 2018 indossa i colori del Manara. Lo stesso numero uno del Manara, Elio Riva, racconta: «Spesso potrebbe sembrare un luogo comune o una frase fatta, ma è fondamentale avere giovani che possano arrivare in prima squadra. Sono presidente da una decina d’anni e vedere i ragazzi partire dalla Scuola Calcio per poi arrivare in prima squadra è una soddisfazione personale». Nel giornale in edicola lunedì (8 marzo) troverete una pagina interamente dedicata alle "nostre" bandiere: oltre alla storia del gruppo del Luciano Manara anche altre 7 dedicate a giocatori di Serie D, Eccellenza e Promozione, e 1 dedicata all'Under 19. Dalle categorie giovanili fino all'esordio in prima squadra: ecco chi ha sempre vestito la stessa maglia: correte in edicola o sul nostro store digitale!
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400