Cerca

In Edicola

Dilettanti, direttori di gara protagonisti: mancanza di assistenti, fischietti aggrediti e arbitri illustri in Terza Categoria

Grandi emozioni dall'Eccellenza alla Terza Categoria: spettacolo Settimo, San Mauro e Santostefanese

Ahmed Rassoul Gueye

Ahmed Gueye (Settimo) esulta insieme a Picone Chiodo e Ollio (foto Cassarà)

Una giornata ricca di temi "croccanti". Il quarto weekend di campionato del mondo dei Dilettanti parte col botto sotto un tema cardine che ha toccato quasi tutte le categorie: la classe arbitrale. I direttori di gara e gli assistenti sono ormai l'argomento di routine degli addetti ai lavori, dalla mancanza dei guardalinee alla recente aggressione al signor Andrea Felis di Torino in Oleggio Castello - Carpignano. Ma procediamo con ordine, parlando ovviamente anche del nostro caro e amato calcio giocato.

• A pagina 28 e 29 spazio alle classiche due pagine di Eccellenza, dove lo stop della Biellese a Borgaro è la notizia di giornata. Non ne approfittano però Accademia Borgomanero e Oleggio, che non si fanno male nello scontro diretto pareggiando 1-1. Nel girone B torna in vetta il Cuneo, sorpassando il Chisola bloccato sul pari ad Alba contro l'Albese. Sconfitta pesante per il Rivoli di Nisticò, sconfitto 3-2 dal San Domenico Savio Asti per 3-2, con addirittura 3 espulsioni.
• Da pagina 30 a pagina 33 la Promozione dà spazio a tantissimi argomenti, ma tra tutti spicca la crisi degli assistenti arbitrali: in questo weekend il girone A ha giocato senza terne arbitrali (solo un direttore di gara per le 8 partite del girone del nord), avviando il programma del CRA di far ruotare i gironi senza terna giornata dopo giornata. Non solo arbitri però: tanto calcio giocato condito dagli ultimi colpi di mercato.
• In Prima Categoria, a pagina 34 e 35, l'attenzione è rivolta sulla partita sospesa tra Oleggio Castello e Carpignano: l'arbitro dell'incontro Felis di Torino è stato colpito da un pugno in volto dal tecnico della formazione ospite Alosi. Oltre al racconto dell'episodio ampio focus sui 4 gironi da noi seguiti, dal Gassino vincitore nel big match contro la Mappanese al Perosa capolista solitario.
• A pagina 36 la Seconda Categoria prende il volo con la seconda giornata: nel girone C fanno il bis Junior Torrazza, Ardor SF e Agliè, mentre nel D continua a far scorpacciata di gol l'Atletico Alpignano. Interviste e approfondimenti condite da due partite seguite.
• Torna finalmente la Terza Categoria sul nostro giornale: assoluto protagonista di giornata l'arbitro Marco Serra di Torino, passato dalla sala Var di San Siro al campo del Cus Torino di Grugliasco, dove ha diretto il match tra le esordienti Cus Torino e Resistenza Granata. Il racconto della giornata speciale per le due nuove società, con altre chicche dai gironi di Pinerolo e Ivrea.

E anche oggi non potete saltare l'acquisto del giornale. A voi la scelta: potete andare in edicola, oppure restare sul divano e acquistare la vostra copia digitale. 

ECCELLENZA A: ALICESE ORIZZONTI - PRO EUREKA

ECCELLENZA B: BENARZOLE - LUCENTO

PROMOZIONE B: SAN MAURO - ALPIGNANO

PROMOZIONE C: BUSCA - PEDONA

PROMOZIONE D: CIT TURIN - SANTOSTEFANESE

PRIMA CATEGORIA C: MAPPANESE - GASSINO SR

PRIMA CATEGORIA D: BEPPE VIOLA - ACC.PERTUSA

SECONDA CATEGORIA C: LIVORNO FERRARIS - POL.VALMALONE

SECONDA CATEGORIA D: BRUNETTA - RESPECT

TERZA CATEGORIA IVREA: QUINCITAVA - PERTUSIO

UNDER 19 REGIONALE A: BORGOVERCELLI - BAVENO

UNDER 19 REGIONALE B: SETTIMO - CRESCENTINESE

UNDER 19 REGIONALE C: CASELLE - VENARIA

UNDER 19 REGIONALE D: PEDONA - CUNEO OLMO

UNDER 19 REGIONALE E: CIT TURIN - OVADESE

UNDER 19 TORINO A: DB RIVOLI - UNION BB VALLESUSA

UNDER 19 TORINO B: CEC CLUB - REBAUDENGO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400