Cerca

Calciomercato Promozione

All-in sui giovani: tra certezze e promesse future, i novaresi vogliono spiccare il volo

La Sparta Novara, guidato dal nuovo allenatore Zucca, ha allestito la propria rosa puntando forte su profili in rampa di lancio

SPARTA NOVARA CALCIO PROMOZIONE

SPARTA NOVARA PROMOZIONE: McAnthony Yeboah nuovo acquisto dell'attacco della Sparta Novara

L'ultima stagione, conclusasi con un quinto posto finale grazie a un ultimo scorcio dell'annata consistente nei risultati, non basta allo Sparta Novara. I novaresi vogliono alzare l'asticella e, successivamente all'aver ufficializzato Carlo Zucca come nuova guida tecnica, si sono focalizzati sul mercato seguendo una programmazione improntata su due fattori principali: profili giovani e rinforzi in ogni reparto. Molteplici innesti, complessivamente dieci, che saranno a disposizione di Zucca già a partire dal 17 agosto, data dall'inizio della preparazione atletica.

PORTA E DIFESA

Tra i pali, il primo innesto è Youssef Rizzetto, estremo difensore acquistato dall'RG Ticino dove ha avuto modo di calcare i palcoscenici dell'Eccellenza piemontese. Nell'arco dell'ultima annata ha militato alla Santa Giusta Calcio, formazione della Prima Categoria sarda. Reparto difensivo rinforzato con Matteo Piccaluga, classe 2002 reduce dall'esperienza al Valduggia: nato centrocampista centrale e diventato centrale difensivo (all'occorrenza terzino) con il tempo, può essere un'arma in più per impostare l'azione dalle retrovie. Il secondo innesto per innalzare la qualità della retroguardia difensiva è Diakhoumpa Papa Elhadki, difensore ventiduenne che ha militato in passato anche nella Primavera del Torino. Stesso ruolo di Piccaluga (centrale), grande tenuta atletica e prestanza fisica offerti dalla casa.

CENTROCAMPO

Passando al centrocampo, i novaresi hanno acquistato Enea Corvino, un mediano reduce dall'ottima annata con la Pro Novara, con la quale ha conquistato la promozione in Prima Categoria l'annata antecedente. Coniuga qualità e quantità, caratteristiche chiave per un centrocampista destinato a fare da perno nel cuore del campo Spartans. In seguito a Corvino, i bianconeri hanno formalizzato l'ingaggio di Alessio Boscolo, reduce dall'annata trionfale al Briga culminata col salto di categoria in Eccellenza. Rappresenta un'arma tattica di rilievo data la sua capacità di essere polivalente a centrocampo dove sa ricoprire i ruoli di mezz'ala, regista e trequartista. Oltre alla sua polivalenza è anche ambidestro. Un 'tuttocampista' di esperienza che incrementerà il tasso tecnico dei novaresi in quella zona nevralgica del rettangolo verde.

Il restyling a centrocampo prosegue con l'acquisto Samuele Martelli dal Dormelletto. Classe 2000, è stato uno dei profili più interssanti nell'ultima stagionale tra le file dei biancoblù. Di ruolo mezz'ala, è un incursore capace di leggere l'azione offensiva con perfetti tempi di inserimento, nonché campione in carica della Coppa Promozione proprio con la formazione novarese. L'ultimo innesto sulla mediana è Babacar Diagne, centrocampista molto giovane, date le sue ventidue primavere, è stato prelevato dalla Sanmartinese, dove ha militato in Prima Categoria nell'arco dell'ultima annata. Profilo già conosciuto allo Sparta Novara dato che aveva preso parte alla preparazione estiva della squadra l'estate scorsa. 

ATTACCO

Passando al reparto offensivo, i novaresi hanno ingaggiato Luigi Sardo, classe 2002, dall'Accademia Borgomanero dopo essere stato in prestito al Valduggia la passata stagione. Di ruolo prima punta, è un'ala rapida nell'attaccare gli spazi aperti. Insieme a lui arriva dalla Turbighese (Prima Categoria lombarda) McAnthony Yeboah, attaccante che ad inizio stagione ha giocato al Sizzano. Anche lui fa della rapidità l'arma migliore, riuscendo a farsi valere su tutto il versante offensivo soprattutto come seconda punta. 

Kevin Vairo è il tassello finale che completa il puzzle novarese sul mercato. Classe 1999 con un bagaglio tecnico non indifferente, è reduce dall'esperienza alla Polisportiva Gazzera Olimpia Chirignago, compagine che milita della Prima Categoria veneta. Prima punta, abile nelle giocate di prima e nelle sponde dato il suo notevole repertorio tecnico, aspetti tecnici che lo pongono come faro del reparto avanzato. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400