Cerca

Calcio Romanese - Atl. Chiuduno Grumellese Eccellenza: uno 0-0 che non soddisfa nessuno

Calcio Romanese Atl Chiuduno Grumellese Eccellenza az 05 Martinelli (C) 04 Belotti (A)

Contrasto tra capitan Martinelli della Calcio Romanese e Luca Belotti dell'Atletico Chiuduno Grumellese.

Inizia a reti inviolate il 2020 di Calcio Romanese e Atletico Chiuduno Grumellese. Le squadre di Lucchetti e Forlani danno vita ad un match molto intenso e combattuto, ma non vanno oltre lo 0-0. Un punto a testa che serve poco ad entrambe le compagini. Poco alla Calcio Romanese, che con una vittoria contro la penultima in classifica avrebbe potuto consolidare la zona playoff. Pochissimo all’ Atletico Chiuduno Grumellese, al secondo 0-0 consecutivo e col disperato bisogno di fare punti per tenere aperta la zona playout. Sotto questo punto di vista, la prossima sfida contro il San Lazzaro fanalino di coda sarà di vitale importanza per le ambizioni dei ragazzi di Forlani. Servirà un approccio al match come quello visto contro la Romanese. Forlani schiera i suoi con un 4-3-3, con Bosis a fare da riferimento al centro dell’attacco e Signorelli e Negri sui binari esterni. Proprio Bosis ha la prima buona occasione per gli ospiti al 6’, ma il suo tentativo in acrobazia su calcio d’angolo viene murato dalla difesa granata, brava a chiudere anche sul tentativo seguente di Piacentini. Bosis si rende protagonista anche al 21’ quando non arriva di un soffio a concludere al volo sull’invito di Belotti da calcio piazzato. La Calcio Romanese, in campo con l’irrinunciabile difesa a 3 Vittori-Federici-Curlo, tiene inizialmente bassi i ritmi, limitandosi ad un buon giro palla in fase difensiva. I granata cominciano a carburare solamente a cavallo della mezz’ora, provando a colpire prima con Zendrini e poi con Martinelli, entrambi murati dalla difesa ospite. L’occasione buona arriva poi al 36’, quando Nichi batte in diagonale a botta sicura e Stuani vola a mettere in corner. Sugli sviluppi del piazzato poi, grande parapiglia in area giallorossa: Martinelli prova la conclusione ma Negri lo blocca, cross immediato di Zendrini, palla che danza a pochi passi dalla porta e Federici che centra incredibilmente il palo a Stuani battuto. Nessun cambio ad inizio ripresa, con l’ Atletico Chiuduno Grumellese che prova a riprendere in mano le redini del gioco dopo un finale di prima frazione tutto di marca granata. Al 6’ Bosis stoppa spalle alla porta un buon cross di Zedda dalla sinistra, ma il suo tentativo in girata sfila a lato del palo con Mazzetti ben posizionato. Mazzetti che si sporca poi i guanti al 13’, facendo suo un tiro di Signorelli al termine di una bella azione sul binario di destra culminata con il cross di Nasatti. Partita che prende poi una piega più ‘cattiva’ dopo il 20’, quando Zendrini riceve una scarpata (involontaria) di Bosis sul volto, con il gioco che resta fermo per 5 minuti per i dovuti soccorsi. Zendrini resta stoicamente in campo, ma il clima sul terreno di gioco si innervosisce molto e l’arbitro Coradi fatica a tenere tutti in riga. Nel nervosismo generale anche l’attenzione ai dettagli comincia a scemare ed al 35’ capita che la difesa ospite si dimentichi completamente di Vitari in area su punizione dalla distanza di Nichi. Il bomber granata impatta perfettamente al volo, ma Stuani prima e la traversa poi gli strozzano l’urlo di gioia in gola. Il finale di gara regala poi pochissime emozioni e finisce così in parità; un pareggio giusto, ma che lascia l’amaro in bocca a tutti.

IL TABELLINO DI CALCIO ROMANESE – ATLETICO CHIUDUNO GRUMELLESE ECCELLENZA

CALCIO ROMANESE 0 ATLETICO CHIUDUNO GRUMELLESE 0 CALCIO ROMANESE (3-5-2): Mazzetti 6, Curlo 6, Nichi 6.5, Federici 6, Martinelli 6.5, Vittori 6.5, Zendrini 7, Iscandri 6 (14’ st Mujkic 6), Garbelli 6, Vitari 6 (42’ st Famada Casado sv), Cropelli 6 (14’ st Marchesi 6). A disp. Volpi, Forlani, Busetti. All. Lucchetti 6. ATL. CHIUDUNO GRUMELLESE (4-3-3): Stuani 7, Maglione 6, Zedda 6.5, Belotti 6, Piacentini 6.5, Fontana 6, Manenti Gianluca 6, Nasatti 6.5, Bosis 6, Signorelli 6 (34’ st Rota sv), Negri 6.5 (42’ st Longhi sv). A disp. Azzola, Bencivenga, Marsetti, Manenti Marco, Guzina, Macetti, Messina. All. Forlani 6. ARBITRO: Coradi di Brescia 6. Nel finale fatica a tenere le redini del match, qualche giallo in più lo avrebbe forse aiutato. ASSISTENTI: Bruno di Seregno, Lanzetti di Seregno. AMMONITI: Bosis (A), Longhi (A), Mujkic (C), Manenti G. (A). [caption id="attachment_187823" align="aligncenter" width="900"] L'arbitro Coradi della sezione di Brescia coadiuvato dagli assistenti Bruno e Lanzetti di Seregno.[/caption]

LE PAGELLE DI CALCIO ROMANESE – ATLETICO CHIUDUNO GRUMELLESE ECCELLENZA

PAGELLA CALCIO ROMANESE All. Lucchetti 6 Occasione sprecata per consolidare la zona playoff, lo 0-0 non lo soddisfa affatto. Mazzetti 6 Si limita ad una normale amministrazione tra i pali, non rischia mai con i piedi. Curlo 6 Concede pochissimo spazio ad uno rapido come Signorelli, si concede pochi rischi. Nichi 6.5 Protagonista in due buone occasioni granata prima con un tiro, poi con l’assist a Vitari. Federici 6 Buon lavoro in fase difensiva, davanti invece spreca una grande occasione centrando il palo. Martinelli 6.5 Buon dinamismo ed intelligenza tattica in mediana, fa sempre la cosa giusta. Vittori 6.5 Di fronte ha un bel peperino come Negri, fa valere però l’esperienza ed il senso della posizione. Zendrini 7 Sempre pronto a puntare sulla fascia destra, anche dopo la scarpata di Bosis sul naso. Iscandri 6 Si limita a fare la cosa più semplice, dialogando bene col compagno vicino (14’ st Mujkic 6). Garbelli 6 Non toglie la gamba quando serva la ‘garra’, non sempre efficace in fase di impostazione. Vitari 6 Una grande occasione sui suoi piedi, ma stavolta non riesce a fare centro (42’ st Famada Casado 6). Cropelli 6 Si muove molto senza dare punti di riferimento, neanche ai compagni (14’ st Marchesi 6). A disp.: Volpi, Forlani, Busetti. [caption id="attachment_187821" align="aligncenter" width="900"] La formazione della Calcio Romanese in posa.[/caption] PAGELLA ATLETICO CHIUDUNO GRUMELLESE All. Forlani 6 Un punto che fa più morale che classifica, ma i suoi dimostrano buon carattere in campo. Stuani 7 Salva il pareggio con una buona parata su Nichi prima e con un grandissimo riflesso su Vitari poi. Maglione 6 Esce poco dalla sua ‘comfort zone’, prestazione ordinata ma senza acuti per lui. Zedda 6.5 Qualche imprecisione iniziale, poi sale di livello col passare dei minuti, propositivo. Belotti 6 Smista il traffico in mediana senza particolari intoppi, non trova però il varco giusto. Piacentini 6.5 Buona prova difensiva, non si fa mai saltare e chiude bene gli spazi agli avversari. Fontana 6 Si fa valere nel duello fisico, salvo innervosirsi un po’ troppo nei minuti finali (e da diffidato). Manenti G. 6 Più impegnato a pressare che a costruire gioco, prestazione di buona intensità. Nasatti 6.5 Sempre lucido quando ha la palla tra i piedi, pronto ad inserirsi anche sul binario esterno. Bosis 6 Fa a sportellate dall’inizio alla fine, in ritardo su invito di Belotti, ma punto di riferimento per i suoi. Signorelli 6 Si accende solo ad intermittenza, conclude anche debolmente quando può (34’ st Rota 6). Negri 6.5 Classe ’02 ma non si fa intimorire dal match, buon prospetto per Forlani (42’ st Longhi 6). A disp.: Azzola, Bencivenga, Marsetti, Manenti Marco, Guzina, Macetti, Messina. [caption id="attachment_187819" align="aligncenter" width="900"] I ragazzi di mister Forlani in campo a Calcio.[/caption]

LE INTERVISTE DEL DOPO GARA: CRISTIAN FORLANI (ATL. CHIUDUNO GRUMELLESE)

SCARICA L’APP PER I RISULTATI LIVE


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo  store digitale. Abbiamo attivato la sezione  PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400