Cerca

Varesina-Vogherese Eccellenza: Cargiolli e Deodato firmano il sorpasso

VARESINA VOGHERESE ECCELLENZA - DEODATO

L'autore del sorpasso Deodato

La Varesina mette a segno una vittoria importante per 2-1 in casa contro la Vogherese di Gianluca Beretta. La squadra di Marco Spilli raggiunge dunque il terzo posto alle spalle del  Verbano. Sebbene gli avversari riescano a portarsi in vantaggio nel primo tempo, la seconda frazione di gioco ribalta le aspettative. L’inizio della gara è però tutto della Vogherese che già dai primi minuti si rende pericolosa con Franchini. Il numero 9 in maglia nera innesca diverse volte i compagni e prova di testa la conclusione. La formazione di casa è tuttavia ben attenta a non lasciare che gli ospiti dilaghino. La prima occasione di pregio però per i ragazzi di Spilli arriva solo al 22’. Broggi innesca da sinistra Cargiolli, che tuttavia non riesce ad abbattere la resistenza del portiere avversario. La Varesina si fa ancora avanti con Micheli e Pellini. Tuttavia gli equilibri cambiano solo al 38’, ma in favore della Vogherese. Colonna si fa avanti palla al piede fino al limite dell’area e tira. Il tuffo di Spadavecchia non può nulla e il primo tempo si conclude sullo 0-1. L’intervallo porta però consiglio  alla squadra di casa. Poco dopo il fischio d’inizio della seconda metà di gara, Cargiolli crossa dal destra per Vezzi. Incontra però la respinta di De Toni, che devia sulle gambe di Fasoli. Il difensore vogherese segna così un’inaspettata autorete. Man mano che cresce la stanchezza, cresce anche la tensione. L’arbitro Morello è spesso costretto a ricorrere ai cartellini. In particolare al 14’ dopo uno scontro tra Cargiolli e Fasoli. Deve poi intervenire, con la mediazione del tecnico varesino Spilli, per sedare una diatriba tra il vogherese De Toni e le tribune avversarie. Fortunatamente dopo alcuni minuti spiacevoli il gioco riparte. La Vogherese fatica ad incidere con i nuovi entrati e avverte la stanchezza. Ne approfitta il portiere varesino Spadafora. Con un rilancio lungo, seguito dall’abile stop e cross del solito Cargiolli, consegna ai piedi di Deodato il 2-1 finale al 36’. “Queste partite tirate si decidono spesso sugli episodi” sintetizza con efficacia Spilli “I ragazzi oggi hanno cercato di crearne”. La reazione della squadra è stata compatta nel secondo tempo: “Questa vittoria è importante per la morale”. La Varesina punterà difatti ai playoff, pur sapendo che la strada non è spianata e gli avversari sono tanti. Sugli scontri avvenuti durante la partita invece commenta “L’arbitro avrebbe potuto gestire la situazione di petto”. Conclude dedicando poi la vittoria a Sebastiano Esposito, fedele tifoso della Varesina. Beretta, allenatore della Vogherese, invece si complimenta con gli avversari per la vittoria. Mentre preferisce non esprimersi sugli episodi di tensione della partita: “. Meglio lasciare parlare il campo. Questo risultato brucia ma siamo solo alla quarta giornata di ritorno e può succedere di tutto”. Continua poi parlando delle prossime gare: “La nostra è una squadra di giovani, lavoreremo sugli errori”. La Vogherese dovrà affrontare una serie di infortuni, ma il tecnico è fiducioso.

IL TABELLINO DI VARESINA VOGHERESE 

RETI(0-1, 2-1): 38' Colonna (VO), 9' st Cargiolli (VA), 36' st Deodato (VA) VARESINA (4-3-3): Spadavecchia 7.5, Allodi 7, Broggi 7 (28' st Milazzo sv), Bellacci 7 (28' st Deodato 6.5), Vezzi 7.5 (42' st Ruano sv) , Cargiolli 7.5, Zefi 7, Micheli 7, Rebolini 7, Pellini 7.5 (28' st Kate sv), Castelli 7. A disp. Moresco, Essan, Schieppati, Leone, Boccadamo. All. Spilli. VOGHERESE (4-3-3): De Toni 6.5, Tambussi 7, Riceputi 7, Cannizzaro 7, Silvestri 7, Fasoli 7, Colonna 7.5, Cavaliere 6.5 (42' st Domenichetti sv), Franchini 7, Schingo 7 (22' st Andrini sv), Selmi 7 (28' st Baricella sv). A disp. Pittaluga, Verdese, Cogliati, Buscaglia, Bollini. All. Beretta. 7.5 ARBITRO: Morello di Tivoli 7 Partita con molte tensioni, gestione di carattere sul finale. AMMONITI: 18' Allodi (VA), 29' Pellini (VA), 35' Tambussi (VO), 37' Schingo (VO), 14' st Cargiolli (VA), 14' st Fasoli (VO), 27' st Vezzi (VA), 42' st Silvestri (VO) ESPULSI: 37' st Zefi (VA)   PAGELLE VARESINA All. Spilli 7.5 Dopo un primo tempo un po’ timido, i suoi si impongono nel secondo con una prova di carattere, senza cedere troppo alle tensioni della gara. Spadavecchia 7.5 Attento guardiano tra i pali e abile con i piedi. I suoi rilanci sono capitali per far salire la squadra, come dimostra la dinamica del gol del 2-1. Allodi 7 Buon lavoro di chiusura sugli esterni. C’è spesso in anticipo e verticalizza per i compagni. Broggi 7  Nell'uno contro uno si impone con coraggio. Regista della fase offensiva (28' st Milazzo sv). Bellacci 7 Fondamentale per impostare al centro, è il ponte tra i vari reparti (28' st Deodato sv Al momento giusto al posto giusto). Vezzi 7 Davanti ha spesso occasione di spaventare la difesa avversaria. Ottimi inserimenti (42' st Ruano sv). Cargiolli 7.5 Giocate di pregio tecnico, come lo stop che consegna a Deodato il cross del 2-1. Cross insidiosi dal lato. Zefi 7 Difende con grinta senza lasciar penetrare le punte avversarie. Peccato per l’espulsione. Micheli 7 Quando gioca la palla con precisione, aiuta a tessere le trame del centrocampo. Rebolini 7 In fase difensiva è una garanzia. Capitale il suo intervento per dare dinamicità alla squadra. Pellini 7.5 Freddo su punizione, ingaggia spesso i compagni con ottimi cross e non gli mancano occasioni personali (28' st Kate sv). Castelli 7 Prova di carattere soprattutto nel secondo tempo. Sbarra la strada al centro e recupera un sacco di palloni. [caption id="attachment_195999" align="alignnone" width="900"] VARESINA VOGHERESE ECCELLENZA La Varesina festeggia dopo il trionfo[/caption] PAGELLE VOGHERESE All. Beretta   7 La squadra è giovane, ha rapidità e qualità, ma nel secondo tempo avverte la stanchezza e la tensione. De Toni 6.5 Nel primo tempo sbarra in più occasioni capitali la strada ai tiri della Varesina. Respinta imprecisa sull’autogol di Fasoli. Tambussi 7 Lesto in anticipo e in contropiede. Ingaggia duelli sulla fascia e rallenta i contropiedi avversari. Riceputi 7 Bravo a mettere in difficoltà Cargiolli. Sulla fascia è rapidissimo sia a salire che a tornare, solo sui cross dei due gol varesini si lascia beffare. Cannizzaro 7 Difesa ordinata e bene in fase d’impostazione. Silvestri 7 Guardia d’esperienza, in scivolata o d’anticipo argina le punte avversarie. Fasoli 6.5 Respinge e spazza con perizia. Unico neo è l’autogol dopo la parata di De Toni. Colonna 7.5 Giovane di grande carattere. Rete dalla distanza firmata con freddezza e tecnica. Cavaliere 6.5 Lotta al centro e recupera molti palloni. Buoni controlli (42' st Domenichetti sv). Franchini 7 Anima dell’attacco della Vogherese, soprattutto nel primo tempo crea occasioni insidiose per sé e per i compagni. Schingo 7 Combattente in area di rigore, tantissimi tentativi di tiro, ma un po’ di fatica a concretizzare. Abile comunque a mettere in difficoltà la difesa avversaria. (22' st Andrini sv). Selmi 7 Dialogo rapidissimo con Schingo e Franchini. La rete intessuta dalle punte fa spesso tremare la porta di Spadavecchia (28' st Baricella sv).

ASCOLTA LE PAROLE DI SPILLI ASCOLTA LE PAROLE DI BERETTA


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400