Cerca

Football Leon - Accademia Vittuone Eccellenza femminile: colpo grosso Vittuone, la decide Fontana

paglia-vittuone-femminile

Doppietta per il capitano del Vittuone, Pamela Paglia

Batte il primo colpo della stagione il Vittuone che supera in esterna, la Football Leon di Cincotta. Gara emozionante in cui le bianco verdi sono costrette sempre a recuperare sulla Leon capace di trovare due volte il vantaggio, salvo poi farsi rimontare e successivamente superare. Amarezza ma tanta consapevolezza per Cincotta: Football e Vittuone gioca per obiettivi diversi e, per una neopromossa, si tratta comunque di un ottima prestazione in cui però emergono i numerosi errori parecchio ingenui. Tira un sospiro di sollievo Ferrari che evita la seconda sconfitta consecutiva raccogliendo i primi 3 punti della stagione. Onore al carattere del Vittuone che nonostante sia andata in svantaggio due volte, riesce comunque a tirare fuori il meglio dal proprio arsenale trovando una vittoria che, a conti fatti, è anche giusta. Gara che si apre con il vantaggio lampo per le padrone di casa: siamo al 4' quando Locatelli in disimpegno controlla male il pallone, Mammoliti che è attenta, legge la sua insicurezza, ruba palla, e deposita in rete a porta sguarnita. Risponde subito il Vittuone con Meraviglia che raccoglie sul secondo palo il corner di Lo Russo, battuta a botta di sicura di prima che termina alta. Gara molto spezzettata complice la poca pulizia nella gestione del pallone da ambo le parti. La Football Leon non esprime a pieno il proprio potenziale offensivo come certificano le prove deboli di Salvo e Di Iorio, mentre funzione bene il centrocampo sempre attento e deciso nella fase di recupero palla. Vittuone che non si lascia prendere dalla foga, amministra le proprie forze e cerca, con lucidità, di esprimere il proprio gioco. Squillo di Di Iorio che arriva al 34' con la sterzata in area, palla sul destro e tiro a giro che termina largo. Ci prova nel finale il Vittuone che trova il pareggio al 42': corner di Barbuiani corto sul primo palo, palla che rimane in mischia dove la più veloce è Paglia che riesce a mettere lo zampino nel gol che vale l'1-1 e il momentaneo pareggio. Ripresa che non porta grandi novità da ambo le parti. Parte però meglio il Vittuone che trova in Barbuiani la sua giocatrice più in forma in avvio di secondo tempo. Ci prova da subito la numero 11 con due conclusioni da fuori: la prima che termina alta, la seconda che sorprende Colombo, si stampa sulla traversa. Non si spaventa però la formazione di casa che si rimette in ordine e tenta di tornare a prendere in mano il pallino del match. La grande giocata del match la confeziona Frangi, all'undicesimo, con una punizione dalla destra che si spegne sotto l'incrocio dei pali, nulla da fare per Locatelli. Da qui però è un monologo firmato Vittuone: la Football Leon si abbassa e subisce la forza fisica del Vittuone che alza il ritmo e non da modo alle ragazze di Cincotta di ragionare. Prova di forza delle bianco verdi che però hanno poca fortuna in alcune occasioni: ci prova prima Barbuiani, punizione che scavalca la barriera, blocca Colombo a terra, estremo difensore che si ripete con una grandissima parata pochi secondi più tardi, questa volta su Lo Russo. Pareggio che arriva al 24' con il secondo gol di giornata del capitano Paglia che con grande caparbietà ruba palla in area a Pozzoli, incrocia col destro sul secondo palo e supera Colombo. Pareggio che sembra oramai certo fino al 40': direttamente da corner, è scaltra Fontana che sfrutta la momentanea indecisione della difesa di casa, cercando la conclusione diretta in porta che, con la complicità di Colombo, termina in porta. Vittoria importante per il Vittuone che si rialza dopo la sconfitta contro il Minerva, tanti rimpianti e rabbia per la Football Leon, che però, può prendere tanti spunti per il futuro.

IL TABELLINO

Football Leon 2-3 Acc. Vittuone Reti (1-0;1-1;2-1;2-3): 4' Mammoliti (F), 42' Paglia (V), 11'st Frangi (F), 24'st Paglia (V), 40'st Fontana (V). Football Leon (4-3-1-2): Colombo 6, Redaelli 6, Frangi 7 (22'st Pozzoli 6), Caspani 6 (29'st Cuscuna 6), Campagnoli 6, Boffi 6, Romeo 6.5 (22'st Spagna 6), Sessa 6, Mammoliti 6.5 (28'st Ciambrone 6), Salvo 6 (14'st Ostini 6), Di Iorio 6. A disp. De Sanctis, Talarico, Sarlo, Vismara. All. Cincotta 6.5. Acc. Vittuone (4-3-3): Locatelli 6, D'Ugo 6.5, Cataldo 6.5, Franco 6 (21' Podda 6.5), Meraviglia 6, Cantoni 6, Paglia 7.5 (47'st Palazzoli sv), Belloni 6 (40'st Erba sv), Gramolelli 6, Lo Russo 6.5, Barbuiani 6.5 (22'st Fontana 6.5). A disp. Ceriani, Erba, Monterosso, Recagno. All. Ferrari 6.5. Arbitro: Sig. Gabriele D'Antona sez. Seregno 6.5. Ammonizioni: Belloni (V), Cincotta (F), Campagnoli (F), Fontana (V), Cantoni (V).

LE PAGELLE

Football Leon All. Cincotta 6.5 Le sue commettono tanti errori ingenui, pagati a caro prezzo. La base per fare bene però c'è e dev'essere lavorata. Colombo 6 L'errore sul 2-3 sporca una grande gara. Strepitosa la parata su Lo Russo. Redaelli 6 Attenta in fase difensiva dove sbaglia poco. Potrebbe osare di più. Frangi 7 Punizione meravigliosa che esalta una prestazione di carattere. Caspani 6 Può incidere di più in fase di possesso palla. Campagnoli 6 Troppi interventi avventati che rischiano di costarle caro. Boffi 6 Manca di cattiveria agonistica in certi frangenti, pulita in fase difensiva. Romeo 6.5 Prestazione positiva, specie nella gestione della palla dove trova ottime giocate. Sessa 6 Bene nel lavoro di interdizione per la zona centrale. Fatica in impostazione. Mammoliti 6.5 Mezzo punto per il gol in avvio, oggi però incide poco. Salvo 6 Si muove bene alla ricerca dello spazio, difesa Vittuone che la neutralizza bene. Di Iorio 6 Le compagne faticano a servirla. Ci prova, ma non basta. Accademia Vittuone All. Ferrari 6.5 Prova dove le sue dimostrano una grande maturità. Vittoria sudata e ben studiata. Locatelli 6 Errore grossolano quello che porta all'1-0. Per il resto è poco impegnata. D'Ugo 6.5 Male inizialmente, cresce però alla lunga trovando una grande prestazione. Cataldo 6.5 Attenta e lucida non molla su nessun pallone. Franco 6 Giornata poco fortunata. dal 21' Podda 6.5 Entra bene e offre un'importante supporto alla fase offensiva. Meraviglia 6 Regge bene nello scontro fisico, da limare certe disattenzioni. Cantoni 6 Neutralizza Di Iorio che dalle sue parti non passa mai. Paglia 7.5 Doppietta fondamentale che rianima le compagne. Leader morale. Belloni 6 Si giostra bene tra le due fasi di gioco entrambe ben riuscite. Gramolelli 6 Tocca pochissimi palloni. Utili i suoi movimenti che aprono spazi per le compagne. Lo Russo 6.5 Ottima prova, specie nella ripresa, quando trova modo di proporsi con più continuità in avanti. Barbuiani 6.5 Tanto movimento sull'esterno poco premiato. Lei non molla e lotta su ogni pallone.

LE INTERVISTE

Amarezza ma comunque una buona gara per il tecnico Cincotta che cosi analizza la gara delle sue ragazze:«Alle ragazze l'ho già detto: siamo due squadre con obbiettivi totalmente diversi quindi abbiamo poco di cui disperarci e anzi è inutile stare qui a rimuginarci addosso. Oggi paghiamo l'inesperienza e le numerose palle giocate male e con poca serenità. Ci siamo fatte prendere dalla foga e abbiamo gestito male alcune fasi della gara che ci avrebbero permesso di fare meglio. Siamo comunque felici di ciò che abbiamo fatto, continuiamo su questa strada.» Sorride invece il tecnico del Vittuone, Ferrari, che cosi analizza la prima vittoria stagionale delle sue ragazze: «Quando si vince si è sempre felici, mi pare ovvio. Scherzi a parte sono contento della reazione emotiva della mia squadra che nonostante siano andate in svantaggio per due volte, hanno saputo comunque rialzarsi. L'altra cosa positiva di oggi la ricevo dal gioco: siamo state in grado di esprimere il nostro gioco e le nostre idee, è importante e bello per me vedere che la mia squadra cerca sempre di sviluppare ciò su cui lavoriamo in settimana.»
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400