Cerca

Speranza Agrate-Castiglione Eccellenza: Carollo apre le danze, Brignani all'ultimo minuto regala la vittoria ai padroni di casa

Carollo Speranza Agrate
Una gara intensa e ricca di emozioni quella che è andata in scena tra la Speranza Agrate e il Castiglione. Ultima partita per la Speranza Agrate in questo campionato visto che nell'ultima giornata sarà di riposo ma comunque, nonostante il caldo, fin da subito il match risulta frizzante e con ritmi alti. Primo tempo rossoverde. La partita è fin da subito intensa, con entrambe le squadre che si affrontano a viso aperto verticalizzando molto. All' 11' arriva un'azione pericolosa da parte degli ospiti, grazie al recupero di Ekuban i rossoblù si portano in avanti creando la prima vera occasione pericolosa della gara. L'attaccante di Manini apre per Colosio che riceve il pallone e calcia. Qui da segnalare la buona chiusura da parte di Farina che manda in angolo il pallone. Al 13' è sempre il Castiglione che si porta nell'area avversaria e si procura una buona punizione vicino alla bandierina. La palla calciata dal capitano Fantoni attraversa l'area di rigore senza che nessuno la tocchi. Al 17′ si accende Bonissi che aggancia un ottimo pallone lanciato da Brambilla e si procura una punizione dalla sinistra. Qui a battere ci pensa Pioggia che calcia alto sopra la traversa, senza però impensierire il numero uno del Castiglione. Pochi minuti dopo arriva sempre un'azione pericolosa per gli ospiti che, su una disattenzione difensiva di Commissario, arrivano al tiro con Colosio. Il rischio sembra svegliare la Speranza, tanto che arriva una reazione al 23′, con i padroni di casa che si avvicinano al vantaggio: Carollo stoppa un ottimo pallone, si gira e appoggia a Farina che calcia e guadagna angolo. Il calcio d'angolo non porta a nulla di fatto perché a spazzare via il pallone ci pensa Guagnetti. Sale il forcing della squadra di Pizzi che inizia a guadagnare campo e a creare occasioni pericolose. Tanto che è al 31' che si sblocca la partita. Dopo un'azione sulla fascia destra da parte del Castiglione, Farina recupera palla vicino alla sua area e mette il turbo, portandosi a tutta velocità vicino all'area di rigore. Quì si lascia dietro il difensore rossoblù e crossa un ottimo pallone in mezzo per Carollo, che al volo non sbaglia e tira forte in porta. Piccinardi commette un piccolo errore e non riesce a bloccare di fatto il pallone, che entra in rete, portando avanti i padroni di casa. E non è finita, perché passano appena quattro minuti e i rossoverdi raddoppiano: questa volta a gustare la gioia del gol è proprio Farina. L’azione questa volta parte già nella metà campo avversaria, con un recupero del numero 3 della Speranza che si libera della marcatura del difensore rossoblù, si accentra e calcia il pallone vicino al primo palo, battendo il numero uno della formazione di Manini. La Speranza Agrate abbassa però il baricentro, permettendo agli ospiti di guadagnare campo troppo facilmente. Ad approfittarne è Guagnetti, che al 36′, su palla respinta al limite da Brambilla, entra in area e fulmina il portiere sul secondo palo. Si decide sul gong. Si riparte sulla falsa riga del primo tempo con entrambe le formazioni che concedono diverse occasioni. Dopo solo 4 minuti arriva un'azione pericolosa con un uno-due tra Ghirardi e Narcelli, che arrivano a sfiorare il pareggio. La forza mentale degli ospiti si vede e pochi minuti dopo arriva un'altra chiara occasione da gol: Ekuban si ritrova in un uno contro uno con Commissario vicino alla porta di Brambilla. Molto bravo qui il difensore centrale rossoverde che segue l'attaccante rossoblù e devia il pallone in angolo, che non porterà a nessuna azione pericolosa. Al 16 minuto, dopo un buon giropalla della formazione di casa, che spazia da destra a sinistra, l'azione si conclude con un grande tiro del neo entrato Ratti. Occasionissima sprecata per chiudere definitivamente la partita per i padroni di casa al 20', quando nel giro di pochi secondi arrivano ben tre possibili palle gol. Molto bene la difesa degli ospiti che riesce a tenere e a spazzare via il pallone. Non chiudere definitivamente la partita è però un grave errore dei padroni di casa, che lasciano riorganizzare il Castiglione: la reazione dei rossoblù è infatti lenta ma inesorabile, e trova il proprio coronamento al 33′ con Guagnetti che su calcio d'angolo battuto da Fantoni, colpisce una prima volta di testa e dopo la respinta di Brambilla infila il pallone in rete, pareggiando la gara. Dopo una gara del genere il finale promette fuochi d’artificio: le squadre si allungano e arrivano occasioni da entrambe le parti. Al 41' è Maccabiti del Castiglione che colpisce il palo e pochi minuti dopo è sempre lui che davanti al portiere manda fuori il pallone del vantaggio. L'ultima occasione per i padroni di casa si presenta all'ultimo minuto di recupero: Ratti prende palla e si porta in avanti, apre in mezzo e trova Brignani che calcia e infila il pallone in rete, portando una vittoria incredibile alla Speranza Agrate.

IL TABELLINO

Speranza Agrate-Fc Castiglione 3-2 RETI: 31' Carollo (A), 35' Farina (A), 39' Guagnetti (C) 33' st Guagnetti (C), 48' st Brignani (A). SPERANZA AGRATE (4-2-3-1): Brambilla 6, Tricella 6, Farina 7.5, Pagani 6, Commissario 6, Marchese 6 (21'st Bazzani 6), Cerrina 6, Pioggia 6 (38' st Brignani 6.5), Carollo 7 , Panin 6 (12' st Ratti 6.5), Bonissi 6 (21' st Crippa 6). A disp. Teruzzi, Quadrio, Pettenati, Mazzarella, Sclapari. All. Pizzi 6.5. FC CASTIGLIONE (4-3-3): Piccinardi 6 , Mambrin 6, Maggioni 6, Mangili 6(15'st Salomoni 6), Chiarini 6, Guagnetti 7, Ekuban 6.5 (27' st Morselli 6), Fantoni 6.5 , Ghirardi 6 (10' st Maccabiti 6), Colosio 6.5 (24' st Canziani 6), Narcelli 6. A disp. Segna, Daeder, Cigala, Bellesi. All. Manini 6. ARBITRO: Maggioni di Lecco 6. ASSISTENTI: Pozzi di Varese eTonti di Brescia. AMMONITI: Ghirardi (C), Farina (A), Chiarini (C), Mangili (C).

LE PAGELLE

SPERANZA AGRATE Brambilla 6 Compie delle ottime parate, cerca di tenere in piedi la sua squadra nel momento più difficile. Tricella 6 Dialoga bene coi compagni di reparto in diverse occasioni, a volte sparisce un po’ dal gioco. Farina 7.5 Una corsa continua sulla fascia di sinistra dove si dà da fare sia in fase di contenimento che in attacco. Offre tutto per tutti e 90' trascorsi in campo e viene premiato anche con il gol. Pagani 6 Sempre preciso e ordinato, dietro sbaglia poco o nulla. Commissario 6 Sicuro e mai fuori posizione, amministra bene i suoi diretti avversari senza farsi mai saltare facilmente. Marchese 6 Dà solidità ed equilibrio al reparto nevralgico brianzolo. 21'st Bazzani 6 Entra e fa il suo. Buona prestazione la sua. Cerrina 6 Altalenante in fase di impostazione nel primo tempo, si riprende nel secondo. Pioggia 6 Sempre attivo, sempre pericoloso in special modo nel primo tempo. 38'st Brignani 6.5 Regala la vittoria alla sua squadra. Carollo 7 Non è un protagonista assoluto del match, al primo pallone giocabile, con lo spazio davanti, lo trasforma in un gol. Poi si dà tanto da fare per cercare lo spazio e favorire lo scarico dei compagni, positivo. Panin 6 L’impegno non manca ma perde troppi palloni. 12'st Ratti 6.5 Entra e sostituisce egregiamente il suo compagno di reparto. Ottima prestazione la sua. Bonissi 6 Lotta come un leone su tutti i palloni, forse gli è mancata giusto un po’ di concretezza. 21'st Crippa 6 Entra e fa il suo in maniera ordinata. All. Pizzi 6.5 La squadra poteva buttarsi giù dopo il pareggio nel secondo tempo, ma invece ha reagito con grande orgoglio. FC CASTIGLIONE Piccinardi 6 Para quello che può senza compiere grandi miracoli. Mambrin 6 Gara ordinata sotto l’aspetto difensivo, spinge poco ma visto l’andazzo generale della squadra nel primo tempo non c’è da stupirsi. Maggioni 6 La sua prestazione sale alla lunga. Gioca una buona gara su ritmi elevati. Mangili 6 lotta a centrocampo ma non basta per agguantare la vittoria. 15'st Salomoni 6 Entra bene in partita, con lo spirito giusto. Si batte per aiutare i compagni e disputa una buona gara. Chiarini 6 Gara ordinata, non perde mai la calma nemmeno nel momento peggiore della partita. Guagnetti 7 Per tutta la gara si dimostra pericolosissimo, trova due gol ed è il migliore tra i suoi. Ekuban 6.5 grazie alla sua incredibile velocità, si è creato diverse occasioni. Non trova la gioia del gol. 27'st Morselli 6 Entra e fa bene, crea azioni pericolose e sostituisce bene il compagno. Fantoni 6.5 Gara ordinata in cui non perde mai la calma, nemmeno nel momento peggiore della partita. Ghirardi 6 La sua è una partita di sacrificio, dove fa la lotta e il lavoro sporco in attacco. 10'st Maccabiti 6 Entra in partita col piglio giusto. Colosio 6.5 Prestazione positiva, davanti aiuta molto 24'st Canziani 6 Entra in partita bene, con la grinta necessaria in quel momento. Narcelli 6 Lotta e si sacrifica molto là davanti, disputando una prova sufficiente. All. Manini 6 I suoi agganciano il pareggio, provano a cercare anche il gol della vittoria. Alla fine subiscono la sconfitta all'ultimo minuto.

ARBITRO Maggioni di Lecco 6 Dirige bene la gara senza commettere errori. Deciso nelle scelte, si fa rispettare dai giocatori.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400