Cerca

Mercato Eccellenza

Varzi, ecco i primi colpi: Alex Mazzocca e Domenico Grasso

Dopo una serie di importanti rinnovi, si sblocca anche il mercato in entrata del Direttore Sportivo Nicola Raso

Domenico Grasso Varzi

Domenico Grasso è il nuovo bomber del Varzi

Il Varzi, dopo essersi assicurato rinnovi importanti come quelli di “Albatros” Murriero e del “sindaco” Rebuscini, hanno dato ufficialmente il via anche alla campagna acquisti per rinforzare ulteriormente la rosa a disposizione di Alessandro Pagano. I primi colpi sono Alex Mazzocca, terzino sinistro reduce da un ottimo campionato con l’Accademia Pavese, e il bomber Domenico Grasso, autore di quattro reti nell’ultimo torneo col Città di Sangiuliano.

Alex Mazzocca, il colpo granata per la fascia sinistra

Intanto continuano anche le conferme in casa granata. Come vi avevamo già anticipato, nei giorni scorsi è stato ufficializzato il prolungamento di Matia Iervolino, giovane promessa del centrocampo che ha già deliziato i tifosi con due gol nell’ultima stagione: uno nel pareggio in Coppa contro il Pavia e l’altro nel torneo appena concluso nella vittoria sull’Accademia Pavese. Quest’ultimo realizzato con una fantastica conclusione dai trenta metri, una magia su cui Migliari non ha potuto nulla.

Questo il comunicato pubblicato sul sito della società: «La conferma de “La Joya”, il gioiello che splende per il talento e le enormi qualità. Matia Iervolino e il suo mancino fatato saranno ancora di scena allo Stadio “Chiappano” per una nuova stagione da protagonisti nel Campionato di Eccellenza. La società ha confermato pienamente il ragazzo, classe 2001, che ha sfoderato diverse prestazioni degne di nota. Un talento importante, quello di “Iervo”, che deve trovare ancora un po' di continuità per crescere sempre di più. Il compito spetterà a lui e anche a Mister Pagano, che quest'anno ha già contribuito parecchio ai suoi miglioramenti».

Quello della “Joya” non è l’unico rinnovo arrivato negli ultimi giorni. Infatti, sono stati ufficializzati anche quelli del difensore Paolo Scarcella, costretto a saltare il torneo appena concluso per un infortunio patito ad aprile, del giovane talento Davide Marcinnò, centrocampista col vizio del gol, e del secondo portiere Luca Masotino.

Matia Iervolino continuerà a vestire la maglia del Varzi

Di seguito il comunicato pubblicato sul sito della formazione granata: «Le sue movenze alla Emerson, grande centrocampista brasiliano che ha giocato nella Roma, Juventus e Real Madrid, gli hanno fatto guadagnare il soprannome di “Puma”, coniato dall'implacabile Direttore Sportivo Nicola Raso. Stiamo parlando di Davide Marcinno', che resterà a Varzi per la seconda stagione consecutiva. Partito inizialmente come alternativa in entrambi i format, il centrocampista ha saputo ritagliarsi il suo spazio, giocando diverse volte da titolare e mostrando un grande temperamento ed equilibrio tattico. Oltre alle presenze da titolare, Davide Marcinno' ha messo a segno due reti, una contro l'Accademia Pavese in Coppa Italia a fine settembre e una nella rotonda vittoria di Sancolombano. La dimostrazione che il “Puma” ha risposto sempre presente quando è stato chiamato in causa».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400