Cerca

Mercato Eccellenza

Varesina: nove conferme sulla linea dei giovani

I rossoblù guardano in casa e rinnovano la fiducia a molti prodotti del loro vivaio

VARESINA VOGHERESE ECCELLENZA - DEODATO

Mattia Deodato, tra i più in mostra nel torneo delle Fenici

Dopo aver rinforzato anche la difesa e il centrocampo, la Varesina torna sulle conferme dei protagonisti della scorsa stagione. Oltre ai già annunciati Spadavecchia e Mira, infatti, vestiranno rossoblù altri 9 elementi della rosa a disposizione di Spilli nel campionato 2020/2021. Un gruppo di giocatori principalmente giovani, a partire dai classe 2003 Luigi Castelli, che continuerà a crescere sotto l'ala di Spadavecchia, e Alessandro Tomasini, cresciuto tra Aldini e Masseroni e arrivato a Venegono lo scorso anno.

Confermati sugli esterni anche i 2002 Leopaul Koua Essan e Michele Schieppati. Il primo, alla quinta stagione con la Varesina, dove si è formato a partire dagli Allievi, nel torneo d'Eccellenza ha trovato spazio in 6 occasioni su 10, per un totale di 379 minuti, mentre il secondo, arrivato nel 2018 dopo le esperienze nei vivai di Inter e Como, ha esordito nel 2020/2021 con la maglia rossoblù, raccogliendo 3 presenze prima dello stop e altre 4 successivamente.

 

 

Passando ai classe 2001 anche in questo caso troviamo una coppia di confermati, probabilmente i due che più si sono messi in mostra nel torneo disputato dalle Fenici. Resta infatti l'onnipresente Alessio Zefi, impiegato in tutte e 10 le partite per un totale di 900 minuti tondi. Numeri che testimoniano l'affidabilità di un giocatore che già nella stagione 2019/2020 aveva registrato 2 gol in 9 presenze e che ora si appresta a vivere il sesto anno in rossoblù, proprio come il coetaneo Mattia Deodato. Il giovane centrocampista ha disputato «solo» 6 match rispetto ai 10 di Zefi, ma nel finale di stagione ha messo a segno due gol importanti, oltre che di pregiata fattura, con Luciano Manara e Pontelambrese, lasciando in generale un'ottima impressione in mezzo al campo.

Tra i più impiegati da Spilli nel torneo 2020/2021 rientra anche Mattia Bellacci, classe 2000 protagonita di 2 reti nelle 4 partite prima dello stop e poi di 9 match disputati al rientro in campo. Un punto fermo tra le fila delle Fenici, con le quali si appresta a vivere la sua settima stagione consecutiva. Esperienza in rossoblù diluita invece per Thomas Kate, classe 1994 che è tornato a Venegono a più riprese e che adesso resta a disposizione di Spilli per il terzo anno di fila. Impiegato spesso a partita in corso, l'ex Vergiatese, Sestese e Fenegrò, tra le altre, ha chiuso il torneo d'Eccellenza con 3 gol in 296 minuti giocati, raccolti in 9 partite. Chiude il gruppo di conferme l'unico volto seminuovo in casa rossoblù, ovvero Omar Nejmi, arrivato nello scorso campionato dopo le esperienze con Busto 81, Castellanzese e Castanese. Per lui 8 match disputati nel rivoluzionato Girone A e un totale di 433 giri di lancette in campo.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400