Cerca

Mercato Eccellenza

Valcalepio: il colpo a sorpresa è un dolce ritorno

I rossoblù riabbracciano il capocannoniere dello scorso Girone C e di tutta l'Eccellenza lombarda

Valente Valcalepio

Gianmaria Valente, il nuovo punto di riferimento dell'attacco rossoblù

È un colpo da 100 e lode quello che la Valcalepio mette a segno nel reparto offensivo. I rossoblù si assicurano infatti le prestazioni di Gianmaria Valente, capocannoniere con l'Atletico Castegnato nello scorso girone d'Eccellenza grazie ai 14 gol, di cui uno solo su rigore, siglati in 10 partite. Numeri che gli sono valsi anche il titolo di miglior bomber della categoria in tutta la Lombardia e il richiamo della Serie D, categoria assaporata nel 2019/2020 con il Ponte San Pietro, dove era andato a segno 2 volte in 541 minuti prima di approdare proprio a Castelli Calepio a dicembre. Un'avventura presto interrotta dalla situazione pandemica, da qui il passaggio prima alla Trevigliese e poi all'Atletico Castegnato, restando sempre in quell'Eccellenza dove ha ormai raggiunto quota 50 reti in 112 presenze. Ora, invece, la decisione di tornare a vestire la maglia rossoblù, preferita ai corteggiamenti di alcuni club della massima categoria dilettantistica.

Un colpo che arriva, tra l'altro, nel giorno del compleanno del Presidente Lochis, come sottolineato anche dalla società tramite il seguente comunicato:

«Eccolo l'oggetto del desiderio, inseguito da metà delle formazioni di Eccellenza e con richieste da alcune squadre in Serie D. Gianmaria Valente ha scelto la Valcalepio FC, accordo siglato da pochi minuti proprio nel giorno del compleanno del Presidente Lochis. Bentornato Bomber!!»

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400