Cerca

Mercato Eccellenza

Lo Stresa pronto a spiccare il volo in attacco: arriva Jonathan Broggini

L'attaccante classe 1985 è un veterano della categoria: per i Blues è la svolta della sessione estiva di mercato

Jonathan Broggini

Jonathan Broggini, classe 1985, qua con la maglia del Club Milano

Il colpo che può cambiare tutto, ambizioni e prospettive di una società più o meno strutturata. Che lo Stresa potesse lottare per la vetta del girone A di Eccellenza era abbastanza plausibile, ma con l'ultimo arrivato agli ordini di Giorgio Rotolo la sessione estiva di calciomercato dei Blues decolla: è approdato in riva al Lago Maggiore l'attaccante classe 1985 Jonathan Broggini.

Una carriera lunghissima tra i dilettanti in Lombardia, spesa soprattutto con la casacca dell'Inveruno, dove ha brillato per 10 stagioni. In gialloblù ha inoltre un record a dir poco sbalorditivo: è sempre andato in doppia cifra, sia nelle stagioni in Serie D che in quelle in Eccellenza, con il clamoroso massimo storico di 34 gol in 32 presenze nella stagione 2011/12. Le ultime esperienze sono state con le maglie di Castanese e Club Milano, che hanno scandito le due metà dell'annata appena passata: la prima stagione piemontese sarà uno stimolo ulteriore per tornare a far tremare le difese avversarie.

«Sono contento di essere a Stresa – ha raccontato Broggini sul sito ufficiale dello Stresa – perché credo sia una società seria e ambiziosa. Sono certo di poter dare il mio contributo al raggiungimento degli obiettivi prefissati dalla dirigenza. Non parlo al singolare, non parlo di gol, anche se per un attaccante i gol sono fondamentali, ma io spero di poter dare il mio contributo per far si che la squadra lavori al meglio e possa togliersi tante soddisfazioni».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400