Cerca

Presentazioni

Giovanile Centallo, presentati l'organigramma e la prima squadra alla viglia della stagione 2021/2022

Nel centro di Centallo è avvenuta la presentazione ufficiale della prima squadra rossoblù

ASD Giovanile Centallo

I membri dello staff, del direttivo e della prima squadra della Giovanile Centallo.

Presentazione bagnata, stagione fortunata. Un vecchio detto modificato per l'occasione che calza a pennello per la presentazione ufficiale della prima squadra della Giovanile Centallo, avvenuta in pieno centro della città di Centallo, accompagnata dalla pioggia. I rossoblù hanno infatti presentato l'intero organigramma a un paio di giorni dal primo impegno stagionale, ovverosia la gara di Coppa Italia Eccellenza contro l'Albese Calcio. Il vicepresidente del Comitato regionale (Piemonte e Valle d’Aosta) Enrico Giacca ha dapprima annunciato che la FIGC ha portato a Centallo il Centro Federale Itinerante, grazie al contributo della società e dell'amministrazione comunale, dopodiché ha presentato l'intero organigramma centallese:
Presidente: Pellissero Stefano
Vicepresidente: Bonino Tommaso
Presidente Onorario: Olivero Gianpaolo
Soci: Parola Riccardo, Ariaudo Gianni, Bosio Luca, Elio Luca, Giacca Marcello, Parola Gianni, Silvestro Fabrizio, Tallone Sergio, Mandrile Aurelio, Aloia Pasquale
Direttore Sportivo: Parola Samuele
Dirigenti Accompagnatori: Rosso Fabrizio, Merlo Carlo, Dolcetti Fabrizio
Allenatore: Bianco Danilo
Viceallenatore: Giusti Raffaele
Preparatore portieri: Dutto Luca
Segretario: Revelli Andrea
Massaggiatore: Borgna Aldo
Responsabile attività agonistica: Sasi Andrea
Responsabile attività di base: Gazzera Gianluca
Rosa: Ariaudo Mattia, Baudena Matteo, Battisti Simone, Tallone Simone, Aloia Davide, Giraudo Samuele, Rocca Enrico, Cavallera Matteo, Magnino Fabio, Garello Francesco, Vallati Manuel, Giacca Giacomo, Giorgis Giovanni, Racca Jacopo, Margaria Mattia, Martino Michael, Mellano Andrea, Olardo Simone, Mozzone Mattia, Pecollo Filippo, Re Mattia, Rostagno Nicolò.

«Innanzitutto, ringrazio tutti e mi fa piacere questa iniziativa perché non si era mai fatto niente del genere - ha dichiarato il DS Samuele Parola - Ci tengo veramente tanto perché è una società che investe e dedica tanto tempo a questo paese, grazie anche all'apporto del Comune, e quindi del sindaco; lo staff mette sempre cuore e passione per organizzare il tutto e ringrazio anche questi ragazzi che hanno abbracciato il progetto Centallo: nei prossimi tre/quattro anni cercheremo di alzare l'asticella per toglierci delle soddisfazioni e arrivare a dei risultati che nel 2006 potevano sembrare impensabili».

«Sono contento della risposta che mi ha dato la rosa in questi giorni di preparazione - ha sostenuto il tecnico Danilo Bianco - Ci mancano ancora alcune settimane per prepararci al meglio in vista di un inizio di stagione alquanto complicato: domenica affronteremo in Coppa l'Albese, mentre in campionato i primi due impegni saranno la Benarzole e il Rivoli. Insomma, tre compagini molto agguerrite e ben attrezzate con le quali potremo subito testare il nostro livello: al momento ci stiamo preparando bene e ho delle buone impressioni, ma è il campo che parlerà per me e per tutti noi».
«L'obbiettivo principale è raggiungere la salvezza il prima possibile - ha aggiunto Parola - Ci siamo mossi in anticipo per rimpiazzare alcuni elementi in uscita e adesso abbiamo un'età media ancora più bassa rispetto alla stagione scorsa: l'età media di 22 anni è dovuta soprattutto al fatto che tredici dei ventidue calciatori presenti in rosa provengono dal nostro settore giovanile, un risultato per noi importantissimo. Il nostro calciomercato non è ancora concluso, stiamo valutando un ragazzo del 2001: la nostra idea è di puntare su questa leva, di modo da prepararli per farli esplodere fra almeno un paio di anni».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400