Cerca

Eccellenza Femminile

Crema-Football Leon: la compagine di Calderola va alla conquista del primo punto stagionale

Il match termina con un pareggio che porta con sé tantissime emozioni per entrambe le squadre

Calderola

Elena Calderola: il suo Crema conquista il primo punto stagionale

È un pareggio emozionante quello andato in scena tra Crema e Football Leon, con la formazione di Cincotta che trova un altro risultato utile ai fini della classifica. Ad essere più soddisfatto del pareggio però è il tecnico Elena Calderola: il suo Crema conquista il primo punto della stagione e lo fa con una prestazione all’ordine della compattezza contro una squadra che anche in inferiorità numerica ha cercato a più riprese di vincere la gara. L’arbitraggio “all”inglese” ha infatti reso il match più emozionante viste le poche interruzioni di gioco ed un agonismo vero durato per tutto il corso del match. Episodio chiave l’espulsione per somma di ammonizioni di Giulia Talarico, rosso che però non spegne i sogni di rimonta della Football Leon che trova il pareggio ed un arrembaggio finale che però non si tramuta nella terza vittoria stagionale.

La gara si apre con il buon approccio della Football Leon che solo dopo 3 giri di orologio riesce a sbloccare il match. Calcio d’angolo preciso al testo per Frangi che di testa anticipa la difesa avversaria e riesce a superare Ugge. Un gol che mette le brianzole in condizione di controllare il match senza troppe grandi problematiche. Una calma però trasparente, che viene interrotta al 22’ quando De Sanctis sbaglia l’appoggio e offre un pallone goloso a Dossi che da pochi passi spinge dentro. Gara che da qui si fa nervosa: vuoi per la rabbia della Football Leon di tornare in vantaggio, vuoi per una serie di interventi non segnalati da ambo le parti che alimentano l’agonismo nel finale di primo tempo.

La ripresa si apre con il gioiello di giornata firmato Michéle Pedrini, che al 10’ di gioco si esibisce con una punizione dalla lunga distanza andando ad infilare la sfera sotto l’incrocio dei pali. Vantaggio Crema che rende dura la vita alle ragazze di Cincotta poco lucide in alcune situazioni. Rabbia che si tramuta poi in un espulsione ai danni di Talarico figlia di due cartellini di gialli, prima per proteste poi per un fallo di gioco evitabile. La Football Leon però non demorde e riesce a trovare le forze per spingere nel finale dove trova a pochi minuti dal termine il pareggio definitivo. È Postiglione ad innescare la rete con una conclusione da fuori destinata all’incrocio dei pali che Ugge riesce incredibilmente a deviare, la palla resta lì per Di Iorio che da due passi ha vita facile e spinge a rete per il 2-2 finale.

IL TABELLINO

Crema - Fooball Leon 2-2
Reti: Frangi (FL), Di Iorio (FL), Dossi (C), Pedrini (C).
Crema: Ugge, Carletti (38’st Raimondi), Rubagotti, Pedrini, Corbari (9’st Facco), Grossi, Basciu, Pernigoni (28’st Tommaseo), Cremonesi (22’st Strepparola), Turrini, Dossi. A disp. Mantovani, Casazza, Lonati. All. Calderola
Football Leon: De Sanctis, Boffi, Frangi (35’st Sessa), Postiglione, Ambrosoni, Campagnoli, Coccimiglio (20’st Caspani), Talarico, Di Iorio (38’st Romeo), Salvo (9’st Ostini), Spagna (44’st Redaelli). A disp. Colombo, Vismara. All. Cincotta.
Arbitro: Amani Zarrai sez. Crema.
Ammonite: Frangi (FL), Campagnoli (FL).
Espulsa: Talarico (FL).

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400