Cerca

L'intervista

Luciano Manara, l'evoluzione di Bovis: da ala a seconda punta, più gol per contribuire alla salvezza

Il classe 1999 individua nella sfida di Coppa con il Lemine Almenno il momento di svolta di questo avvio di campionato

Bovis Manara

Mattia Bovis, classe 1999 del Luciano Manara

Nel Manara dei sogni c'è un nome che nelle ultime settimane sta spiccando più di tutti, quello di Mattia Bovis. Autore di ottime prestazioni nello scorso mini-torneo, il classe 1999 sembra aver trovato quel feeling con la porta che è mancato nella passata stagione, come dimostrano le doppiette rifilate a Scanzorosciate e Cisanese e la firma nel ko con lo Zingonia Verdellino. «Di solito gioco come ala, però adesso con il 3-5-2 parto da seconda punta e sono più vicino alla porta. - spiega Bovis - Non sono uno che segna tanto, preferisco dribblare, però quest'anno forse per questa nuova...

Sprint e Sport

Questo contenuto è riservato agli abbonati

e continua a leggere i tuoi articoli con

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400