Cerca

Mercato Eccellenza

Il Lucento non perde tempo: a mercato appena riaperto arriva Bassirou Tine dall'Atletico Torino

Il gigante classe '98, ex pilastro della mediana gialloblù, vestirà la casacca rossoblù

Il Lucento non perde tempo: a mercato appena riaperto arriva Bassirou Tine dall'Atletico Torino

Bassirou Tine in posa con Gianfranco Maione e sciarpa Lucento

Gianfranco Maione, nell'ultimo post partita dopo la gara contro il Castellazzo, parlava di ricerca di esperienza da aggiungere alla tanta, tantissima gioventù rossoblù. Manco a dirlo, a poche ore dall'apertura della sessione autunnale/invernale di calciomercato il Lucento ha mosso le sue carte: approda al Riconda Tine Papa Bassirou.

Il gigante classe 1998, mediano naturale ma all'occorrenza difensore centrale, lascia l'Atletico Torino dopo 2 stagioni e mezzo, dove si è distinto come uno dei calciatori di spicco delle formazioni allenate prima da Fanelli e poi da Dessena, Rubino e Giuliani. Quest'anno è sceso in campo in 12 partite su 13 giocate dai gialloblù, saltando solamente la partita contro il Benarzole del 10 ottobre per squalifica. Gli oltre 1000 minuti giocati in Eccellenza fanno di lui uno dei calciatori più impiegati dell'intera categoria, nonché il giocatore con più minuti raccolti con l'Atletico Torino. Il suo arrivo, seppur si tratti di un ragazzo appena ventitreenne, può portare quella dose di esperienza che tanto può aiutare il Lucento, oltre a dare una mano alla fase difensiva che al momento non sta particolarmente brillando. Una mossa mirata e di qualità che apre la lista delle ufficialità dal calciomercato dell'Eccellenza.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400