Cerca

Eccellenza

Alicese Orizzonti-La Pianese: Mellano cala il settebello, Fiorenza il vero mattatore

Dopo un primo tempo equilibrato nel punteggio ma con molti gol falliti dai padroni di casa, Moussaif & Co diventano implacabili nella ripresa e segnano ad ogni affondo

Giacomo Gila, centrocampista Alicese Orizzonti

Un inserimento in area di Giacomo Gila, neo acquisto dell'Alicese Orizzonti, che penetra tra le maglie della disattenta difesa ospite

Con una prestazione corale davvero importante l'Alicese Orizzonti si sbarazza de La Pianese in maniera roboante. Molti errori sotto porta nel primo tempo per la squadra di Marco Mellano, mentre nella ripresa è riuscito quasi tutto bene. L’attaccante Fiorenza il mattatore tra gol e assist. Ora la salvezza diretta non è più un tabù. Momento più che negativo invece per il team di Davide Gamba. Nella ripresa la squadra si è letteralmente sciolta e ha incassato 6 gol. La partenza del portiere Tunno verso Bra (Serie D) non può certo giustificare uno scivolone del genere. A questo punto è fondato anche immaginarsi uno scossone o in campo o in panchina nei prossimi giorni. 
Rigore illusorio Il match è in salita per l'Alicese Orizzonti: al 5' Cirillo penetra in area da sinistra e corre parallelo alla linea di fondo, Pigozzi lo contrasta e l'arbitro un po' troppo generosamente concede il rigore. Dal dischetto tira Menabò, volto ben conosciuto ad Alice Castello per i suoi trascorsi all'Alicese di Ugo Yon e la palla è in gol sotto la traversa centralmente. 0-1. La risposta di casa arriva al 16': Moussaif inizia la sua serie di discese sulla sinistra, palla in mezzo per Fiorenza con Cata quasi tagliato fuori ma il tiro del numero 11 è incredibilmente alto.
Pari meritato All'azione successiva la squadra di Mellano pareggia al 22': ripartenza sbagliata de La Pianese e palla alzata a campanile verso l'area, Cata salta ma è contrastato bene da Anselmino e manca la respinta di pugno, palla per Fiorenza che insacca a porta vuota. Passano 2' e un'altra discesa di Moussaif mette alle corde il team ospite, al centro Giovinazzo si trova a battere un rigore in movimento ma svirgola il tiro. Dalla parte opposta non è certo una giornata di riposo per Malune: al 29' gran punizione a rientrare di Menabò da destra e ottimo volo a togliere la palla dal sacco. Su azione manovrata però l'Alicese Orizzonti è in giornata e al 34' c'è un'altra discesa sulla sinistra ad opera di Fiorenza, sul tocco sporco al centro Giovinazzo ha un'altra occasione per il tap-in vincente ma colpisce di nuovo male e la palla centra il palo per poi essere allontanata da La Pianese. Sul finire del tempo Menabò con un bell'inserimento si presenta a tu per tu con Malune, molto bravo a fermarlo anche con l'ausilio del palo.
Valanga Alicese Orizzonti Ad inizio ripresa alla prima accelerazione l'Alicese Orizzonti passa: al 4' Fiorenza scende bene a sinistra e prova direttamente in diagonale con palla che sorprende Cata e s'incastra nell'angolino basso opposto. 2-1. La Pianese è invece rientrata male in campo e paga ancora dazio al 12': punizione che trova la difesa dell’ex LG Trino Davide Gamba evanescente, il neo entrato Edalili è il più lesto ad avventarsi sulla palla per il tap-in vincente di destro. 3-1. Mellano e i suoi hanno completamente in mano la partita e chiudono i conti al 18' quando Fiorenza si guadagna un fallo dal limite sulla sinistra. Va a battere Gila e la conclusione rimbalza in area e trafigge ancora Cata. 4-1. Poi è solo questione di arrotondare il punteggio. Ci riesce al 24' il classe 2003 Diadoro dopo uno scambio prolungato con Fiorenza: mancino a giro e Cata si deve inchinare nuovamente. 5-1. Il punteggio viene poi reso tennistico da Giovinazzo con una botta centrale su rigore. 6-1. Infine al festival del gol anche il centro di Ippolito con un diagonale al 42’. Per l'Alicese Orizzonti una domenica memorabile nella ripresa. Per La Pianese invece un vero incubo che porterà sicuramente a qualche sviluppo. 

IL TABELLINO

ALICESE ORIZZONTI-LA PIANESE 7-1
RETI:
5' rig. Menabo (L), 22' Fiorenza (A), 4' st Fiorenza (A), 12' st Edalili (A), 18' st Gila G. (A), 24' st Diadoro (A), 38' st rig. Giovinazzo (A), 42' st Ippolito (A).
ALICESE ORIZZONTI (4-3-3):
Malune 7 (41' st Cecconello sv), Pasinato 6, Raffa 6.5, Pelle 6.5, Moussaif M. 8, Gila G. 7.5, Giovinazzo 6, Caamano 6.5, Anselmino 6.5 (9' st Edalili 6.5, 36' st Verna sv), Diadoro 7.5 (27' st Ippolito 7), Fiorenza 8.5 (30' st Mane 6.5). A disp. Montefusco, Fiorino, Boggero, Cordera. All. Mellano.
LA PIANESE (4-4-2):
Cata 5, Malin 4 (30' st Cusenza 5), Enrico 5, Minosse 5, Tuninetti 5.5, Comentale 5.5 (37' st Corcione sv), Geografo 5 (30' st Benna 6), Longo 5 (22' st Di Sparti 5), Cirillo 6, Menabo 6, Dimasi 5.5 (19' st Salvaterra 5.5). A disp. Perotti, Ferraris, Mastrogiacomo, Tarulli. All. Gamba 4.
ARBITRO:
Cipirani di Torino  6.5.
COLLABORATORI:
Marra  e Manzari.
AMMONITI:
Geografo (L), Tuninetti (L), Caamano (A), Corcione (L).

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400