Cerca

Mercato Eccellenza

Acqui, l'assalto alla Serie D porta un nome ben definito: Marc Lewandowski

Per sostituire il partente Ivaldi i Bianchi pescano da Saluzzo. I granata cedono anche Gerthoux al Rivoli

Marc Lewandowski Dall'Asti al casale

Marc Lewandowski, classe 1989, torna in Eccellenza con la maglia dell'Acqui

Due mosse in uscita da Saluzzo, due colpi importanti in entrata per il girone B di Eccellenza. Nell'ultimo giorno di mercato esplodono le ultime trattative e non possono che esserci nomi scoppiettanti. Uno su tutti spicca: Marc Lewandowski passa dal Saluzzo all'Acqui di Arturo Merlo.

Non c'è bisogno di tante presentazioni per Lewandowski. Attaccante classe 1989, Marc arriva da due esperienze in Serie D nelle ultime due stagioni, prima con la maglia del Casale e poi con quella del Saluzzo. Con la casacca dei marchionali ha iniziato l'annata 2021/22, mettendo a referto 12 presenze e 3 gol (doppietta contro la Caronnese e gol contro la Lavagnese). Ma come spesso ha abituato gli appassionati della categoria Lewandowski ama le sfide e l'ultima corrisponde a quella dell'Acqui di Arturo Merlo, che stava cercando proprio un attaccante versatile per sostituire il partente Simone Ivaldi. L'attaccante torna quindi in Eccellenza, pronto ad andare a caccia dell'ennesima promozione in Serie D da protagonista. 

Oltre a Lewandowski il Saluzzo ha ceduto un altro attaccante, ovvero il classe 2000 Francesco Gerthoux. Dopo 12 presenze raccolte in granata (6 da titolare, 6 da subentrato) il ventunenne, che non è riuscito a pungere in fase realizzativa (nessun gol segnato) prova a scendere di categoria per dare il suo contributo alla causa di Fabio Nisticò, in una piazza che ha come obiettivo minimo i playoff. Si tratta anche in questo caso di una sfida interessante, visto che Gerthoux avrà sicuramente maggiore spazio insieme ai già tanti elementi di qualità presenti in gialloblù.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400