Cerca

News

Eccellenza, salta anche la finale di Coppa Italia Lombardia tra Mapello e Ciliverghe

Il Covid colpisce ancora costringendo al rinvio a data da destinarsi della sfida inizialmente prevista per il 6 gennaio a Lumezzane

Palla al centro

Il Covid continua a imperversare in Lombardia, la regione più colpita d'Italia per numero di contagi, spazzando via anche l'ultimo strenuo tentativo di resistenza del Crl di poter scendere in campo in questi primi giorni di gennaio e costringendo al rinvio della finale di Coppa tra Mapello e Ciliverghe. La sfida, inizialmente prevista per l'Epifania alle ore 15:00 a Lumezzane, dovrò quindi trovare una nuova collocazione nel calendario.

Questo il comunicato ufficiale pubblicato un'ora fa sul sito del Comitato Regionale Lombardo: «Si comunica che la gara di finale di Coppa Italia di Eccellenza fra le società Mapello e Ciliverghe, programmata per il 6 gennaio 2022, è rinviata a data da destinarsi causa accertati casi di positività Covid 19». Non trova pace dunque il mondo del calcio dilettantistico che, dopo quattro mesi in cui ci si era illusi di poter finalmente tornare verso la normalità, deve nuovamente fare i conti con questo nemico invisibile che da due anni sconvolge le nostre vite.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400