Cerca

Eccellenza

Il Moretta cala il tris salvezza con Leanza, Montante e Previati, pesante k.o. per il Castellazzo

La formazione di Nobili padrona del campo, ma le ripartenze della banda di Cellerino sono letali. Cuneesi a +5 sugli alessandrini

Il Moretta cala il tris salvezza con Leanza, Montante e Previati, pesante k.o. per il Castellazzo

Marco Montante, attaccante del Moretta, MVP di giornata

Un 3-0 che pesa moltissimo in ottica salvezza per il Moretta di Ettore Cellerino, che meglio non poteva iniziare il 2022 nello scontro salvezza contro il Castellazzo. Il 3-0 rifilato agli alessandrini porta a +5 in classifica i padroni di casa, che adesso possono sicuramente navigare in acque più tranquille. Meno felice sicuramente Fabio Nobili, che conferma i problemi di concretezza in zona gol visti già nel 2021. Ospiti subito molto aggressivi e propensi al possesso palla, i primi 10' sono tutti del Castellazzo che però non riesce a creare grossi pericoli alla porta di Trocano. I padroni di casa proprio al 10' trovano il vantaggio con Leanza, il numero due sfrutta una mischia in area ed insacca per l'1-0 Moretta. Padroni di casa che trovano il raddoppio al 25' con Montante che si mette in proprio, dribbling secco al marcatore tiro potente di sinistro e gol del 2-0. Il terzo gol arriva al 35', Previati da due passi dopo una mischia in area insacca per il 3-0 finale. Nella ripresa poche emozioni da sottolineare il doppio giallo ai danni di Cavanna che lascia in dieci il Castellazzo per una ventina di minuti. 

Moretta concreto. Ritorna il campionato di eccellenza, Moretta e Castellazzo si sfidano nella prima di ritorno, entrambe le formazioni lottano per guadagnarsi la permanenza nella categoria. I padroni di casa allenati da Ettore Cellerino si schierano con un classico 4-4-2 ( che diventerà 4-3-3 per via dell'infortunio di Leanza al 10' sostituito da Blencio), ospiti messi in campo da Fabio Nobili con modulo speculare. La prima occasione è per il Castellazzo, al 5' M'Hamsi dribbla bene sulla sinistra il suo marcatore, rientra sul destro, scarico al limite per Di Santo che viene atterrato. Sul pallone va Gatti tiro sul palo di Trocano che mette in angolo. Castellazzo che nei primi minuti ha il controllo del gioco, ma non riesce a trovare il varco giusto per colpire. Padroni di casa che al 10' trovano il vantaggio alla prima discesa offensiva della partita, angolo dalla sinistra, mischia in area con conseguente serie di rimpalli, il pallone finisce tra i piedi di Leanza che da due passi insacca per l'1-0 Moretta. Il numero due in maglia nera però accusa un problema alla gamba sinistra ed è costretto a lasciare il campo. Gli ospiti non si demoralizzano e continuano a mantenere un discreto possesso palla a centrocampo grazie alle ottime doti di palleggio di Cimino e Gatti, le occasioni da rete però faticano ad arrivare, la difesa dei padroni di casa si chiude bene e non permette le imbucate agli attaccanti in maglia verde. Moretta che aspetta le iniziative avversarie per poi ripartire, al 25' Montante si mette in proprio, discesa sulla destra, dribbling secco su M'Hamsi e tocco di fino di punta che indirizza la sfera in rete sfiorando il palo alla destra di Rosti, 2-0 per i padroni di casa e sconforto visibile sui volti dei calciatori del Castellazzo. I due gol di vantaggio ribaltano la situazione in campo, ora è il Moretta a fare la partita con il Castellazzo più schiacciato. Al 35' arriva il terzo gol per i padroni di casa, cross dalla sinistra per Montante che prova la sforbiciata, il tiro diventa un cross che rimpalla in area, il più svelto a raggiungerla è Previati che da due passi insacca per il 3-0 Moretta. Nonostante il grosso svantaggio gli ospiti non demordono e provano con Zunino e Di Santo nei minuti finali del primo tempo, ma la difesa del Moretta fa buona guardia. Prima frazione che si conclude sul 3-0 Moretta. 

Moretta in gestione, Castellazzo all'assalto. Seconda frazione di gioco che vede gli ospiti carichi e vogliosi di rimontare lo svantaggio, al 2' Zunino di testa non riesce a trovare la porta da due passi a Trocano battuto, bello il cross di Castagna dalla destra. Castellazzo che prova a fare la partita, buon possesso palla a centrocampo, ma il pressing avversario è ben fatto e le occasioni sono difficili da creare, all'8 Fioriello recupera un bel pallone a centrocampo, serve in profondità Montante che calcia di prima di sinistro, viene murato bene da Bellinzona, il pallone si impenna e sempre il numero 9 del Moretta tenta un colpo da biliardo con un pallonetto di ginocchio, Rosti vola e con la punta delle dita alza il pallone sopra la traversa quel tanto che basta per evitare il 4-0. Partita che va via via spegnendosi, sono poche le occasioni potenziali sia da una parte che dall'altra, Moretta che cerca di rimanere in controllo cercando di rischiare il meno possibile, ospiti che invece ce la mettono tutta, ma la difesa avversaria oggi fa buona guardia ed è molto difficile da superare. Da sottolineare il doppio giallo a Cavanna che lascia in dieci il Castellazzo per gli ultimi venti minuti. Partita che si conclude sul 3-0 per il Moretta che sale a 18 punti agganciando momentaneamente Cbs e Savio Asti, rimanendo così in lotta per uscire dalla zona Play-out, Castellazzo che nonostante la sconfitta ha giocato e ci ha provato fino alla fine, il campionato è ancora lungo e i ragazzi di Fabio Nobili possono ancora dire la loro. 

IL TABELLINO

MORETTA-CASTELLAZZO 3-0
RETI: 10' Leanza (M), 25' Montante (M), 35' Previati (M).
MORETTA (4-4-2): Trocano 6, Leanza 6 (15' Blencio 6), Soldano 6.5, Passerò 7, Morello 7, Chahid 6.5 (45' st Olivero sv), Fioriello 6.5 (26' st Tosi 6), Sillah 6, Montante 8 (41' st Dossetto 6), Faridi 6.5, Modini 6 (15' Previati 7). A disp. Godio, Triches, Savino. All. Cellerino 7.
CASTELLAZZO (4-4-2): Rosti 6.5, Castagna 6, M'Hamsi 7, Bellinzona S. 6 (8' st Guglielmi 6), Benabid 6.5, Cascio 6, Gatti 6.5, Cimino Fe. 6 (1' st Rosset 6), Di Santo 6 (41' st Randazzo sv), Cavanna 6.5, Zunino 6 (22' st Liguoro 6.5). A disp. Repetto, Mattei, Gradito, Verta, Moretti. All. Nobili 6.5.
ARBITRO: La Luna di Collegno 6.
COLLABORATORI: Alberto Mandarino e Iulian Sebastian Stetco.
AMMONITI: 16' Fioriello[00] (M), 18' Trocano[01] (M), 18' Cavanna[02] (C).
ESPULSI: 33' st Cavanna (C).

LE PAGELLE 

MORETTA

Trocano 6 Oggi spettatore non pagante.
Leanza 6 Bravo a lanciarsi sul pallone dell'1-0, sfortuna vuole che appena dopo il gol si infortuna ed è costretto ad uscire. 
15' Blencio 6 Buona la sua partita, offensivamente non riesce ad imporsi ma è un ottimo collante tra centrocampo e attacco.
Soldano 6.5  Terzino a tutto campo, spinge tanto nel primo tempo sovrapponendosi spesso, nella ripresa romane più basso per gestire l'ampio margine. 
Passerò 7 Coppia difensiva granitica con Morello oggi, copre bene tutte le avanzate avversarie, anticipa spesso gli attaccanti avversari, sbaglia pochissimo e incita la squadra nei momenti di sofferenza. 
Morello 7 Assieme a Passerò crea la linea di difesa perfetta, non fa passare praticamente nulla, va a contrasto senza paura, viene poi spostato a sinistra dove continua giocare molto bene. 
Chaid 6.5 Lotta per tutta la partita a centrocampo rubando svariati palloni, spesso cerca la verticalizzazione sulle fasce, ottimo in fase di interdizione. (45'st Olivero sv)
Fioriello 6.5 Ottima la sua gara, corsa e dribbling i suoi punti forti, si trova sempre al posto giusto, si sacrifica per la squadra in tutte le occasioni.
26' st Tosi 6 Entra bene, gestisce assieme alla squadra il risultato fino al termine, bene l'atteggiamento mostrato. 
Sillah 6 Buono il primo tempo, tanti palloni recuperati e svariati lanci ben fatti per Montante, nella ripresa va un po' in sofferenza, causa l'alto pressing adottato su di lui dagli avversari. 
Montante 8 Ottima prestazione la sua oggi, oltre al bel gol segnato, anche un assist e un pallonetto di ginocchio che quasi gli porta la doppietta, si sacrifica anche in difesa soprattutto nella ripresa, oggi MVP. 
41'st Dossetto 6 Pochi palloni giocabili, ma si sacrifica fin da subito in fase difensiva aiutando a gestire il vantaggio. 
Faridi 6.5 Si destreggia con la sua tecnica in mezzo agli avversari, tanti dribbling a centrocampo che permettono alla sua squadra di avere superiorità numerica in attacco, difensivamente si comporta egregiamente coprendo bene e pressando il portatore di palla. 
Modini 6 Gioca solo 15', costretto al cambio per scelta tattica dovuta all'infortunio di Leanza.
15' Previati 7 Segna il gol del 3-0, bravo a farsi trovare nel posto giusto al momento giusto, buona la sua partita nel complesso, molto agonistico, non perde un contrasto. 
All. Cellerino 7 Bene i cambi, anche se forzati i primi due, squadra ben messa in campo, solida e che si muove come un solo uomo a larghi tratti, clean sheet e tre gol fatti, oggi può essere soddisfatto dei suoi ragazzi. 

CASTELLAZZO

Rosti 6.5 Non può nulla sui tre gol presi, para tutto quello che può, si supera sul pallonetto di Montante nella ripresa, guida la squadra dalla porta con personalità. 
Castagna 6 Soffre le incursioni avversarie sulla sua fascia, offensivamente si trova più a suo agio, bei cross per i compagni in area. 
M'Hamsi 7 Nettamente il migliore dei suoi oggi, tecnica, dribbling ed intelligenza tattica le sue caratteristiche migliori, si diletta in bei dribbling in mezzo a due o tre avversari, serve bene gli attaccanti che però non sfruttano al meglio le occasioni da lui create. 
Bellinzona 6 Tanta corsa per lui oggi ma spesso futile, si propone bene in fase offensiva ma in fase difensiva fatica a coprire.
9' st Guglielmi 6 Prova a dare uno strappo alla partita con la sua velocità ma viene raddoppiato il più delle volte ed è costretto a giocare all'indietro, bene l'atteggiamento. 
Benabid 6.5 Lotta come un leone nella sua porzione di campo, ne da e ne prende a sufficienza, non molla mai, ma oggi non è la sua miglior partita. 
Cascio 6 Fatica di più di Benabid, rincorre spesso il portatore di palla avversario che lo punta, lotta comunque fino alla fine. 
Gatti 6.5 Si destreggia bene a centrocampo nel primo tempo, quasi trova il gol su punizione, nella ripresa cala come tutta la sua squadra. 
Cimino 6 Partita difficile per lui oggi, costantemente pressato e raddoppiato quando in possesso palla, bene gli inserimenti ma non viene mai premiato dai compagni.
1' st Rosset 6 La stessa sorte di Cimino tocca anche a lui, costantemente pressato è costretto a giocare facile ogni volta che ha il pallone. 
Di Santo 6 Viene chiuso nella morsa difensiva avversaria, servito poco dai compagni non ha occasioni da gol limpide , oggi partita difficile per lui. (43'st Randazzo sv).
Cavanna 6.5 Prestazione sufficiente, buon primo tempo condito da dribbling e belle giocate, macchia la sua prestazione con un doppio giallo nella ripresa che lascia in 10 uomini la sua squadra. 
Zunino 6 Lotta tutta la partita, ma anche lui come Di Santo viene chiuso dalla morsa difensiva avversaria. 
All. Nobili 6.5 Buona prestazione della squadra nel primo tempo nonostante i tre gol presi, possesso palla e buona giocate per trovare gli attaccanti, oggi è mancata la lucidità nell'ultimo passaggio e soprattutto sotto porta. 

LE INTERVISTE

Ettore Cellerino, allenatore Us Moretta: Partita difficile da preparare, siamo afflitti (come tutti) da problemi di covid, oggi mancavano in cinque, ogni giorno scopri un nuovo giocatore che non ce, la situazione atletica dei ragazzi era un dubbio enorme che avevo, ci siamo allenati l'11 noi. Come abbiamo visto anche oggi un infortunato, però i ragazzi hanno messo anima e cuore oggi in campo e abbiamo conquistato tre punti fondamentali contro una diretta avversaria. 

Fabio Nobili, allenatore Usd Castellazzo: Un 3-0 di base fa pensare che ci sia stata solo una squadra in campo, in realtà abbiamo preso gol, il primo, nel nostro momento migliore, stavamo attaccando bene e alla loro prima discesa abbiamo subito la rete dell1-0. Abbiamo poi continuato bene anche sotto di un gol, mantenendo il possesso e creando buone chanche, anche li prendiamo gol in un momento buono per noi e da li il fattore psicologico inizia ad entrate pesantemente in gioco. Un dominio netto non ce stato da nessuna delle due parti, una partita equilibrata ma che è finita 3-0 per loro. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400