Cerca

Eccellenza

Visigalli nella leggenda, Silva il Salvatore mette nei guai Catta

C'è chi sogna i gemelli del gol Licciardello e Ricupati, e chi sciupa malamente tutte le occasioni

Visigalli Calvairate

Visigalli, capitano e man of the match della Calvairate, autore del gol vittoria

Basta la rete della propria bandiera Visigalli alla Calvairate per strappare tre punti fondamentali in ottica salvezza, dal canto loro gli ospiti della Base 96 costruiscono molto durante la gara, ma devono fare i conti con la giornata no delle proprie punte che, in più occasioni falliscono gol davvero semplici. Il tutto segnato da una conduzione arbitrale decisamente opinabile e contestata dai più, che ha reso la gara ancor più nervosa e problematica.

CALVAIRATE
Silva 7.5 Tre parate importanti che segnano il match, bravo a rispondere sempre presente.
Beccaria 6.5 Sale e scende tutta la partita concedendo poco e nulla agli avversari a volte si fa superare dai lanci lunghi.
Bianchini 7 Ottima partita in fase di non possesso contro uno scatenato Cesana, bravo a mettere il fisico nei contrasti. 
Cutolo 6.5 Partita tattica sontuosa, in fase di non possesso tra i migliori, grinta e atteggiamento giusto, che duello con Catta !
Volpini 7 Pilastro fondamentale per la Calvairate, chiude bene gli spazi, pecca solo in fase di costruzione. 
Conte 6.5 Metronomo perfetto in fase di costruzione, oggi pecca un po’ in fase di non possesso ma sempre tra i migliori.
16’ st. Panepinto 6.5 Entra con l’atteggiamento giusto, la doppia veronica sotto la tribuna riscatta il rosso dell’andata.
Zappettini 6.5 Grande partita sostituisce Luraschi infortunato nel riscaldamento a freddo e compie una partita tattica sontuosa. 
Passoni 6 Tecnicamente indiscutibile ma rischia il rosso nel primo tempo per un fallo clamoroso su Catta non sanzionato dal direttore di gara, atteggiamento da rivedere.
18’ st. Zambelli 6.5 Entra e si muove bene posizionandosi in maniera ottima in fase di non possesso.
Licciardello 7.5 Uno degli attaccanti migliori del  girone, Curioni lo fa giocare solo ma ha bisogno di sostegno, fa una signor partita difendendo bene palla e facendo salire i suoi, si attende una partita con il suo gemello del gol Ricupati.
22’ st Ricupati 7.5 Oggi purtroppo non parte con Licciardello anche se l’intero girone invidia la coppia offensiva della Calvairate, ha due grosse occasioni nella prima ricorda Inzaghi al mondiale quando non passò palla a Barone, Visigalli era solo, ma da lì un attaccante è giusto calci.
Visigalli 8 Leader assoluto della Calvairate, predestinato, capitano e giocatore con doti fuori dal normale quando è in partita decide i match da solo. 
Radaelli 6 I movimenti con Licciardello non sono sincronizzati, si prende delle belle strigliate deve crescere ancora tanto nonostante le buone potenzialità, per ora è acerbo.
26’ st. Baiardo 6 Entra e mette impegno in un paio di circostanze poteva sicuramente mettere dei palloni migliori al centro, anche lui è acerbo ma con buone potenzialità.
All. Curioni 7 È bravo a portare a casa una partita molto difficile e bisogna fargli i complimenti, deve però provare a far giocare Ricupati e Licciardello insieme, l’intero girone invidia i due attaccanti della Calvairate, fossilizzarsi sempre sulle stesse idee non lo aiuterà.


BASE 96
Citterio 6.5 Salva il match in almeno quattro circostanze provando a far restare in partita i suoi.
Reyes 6.5 Mette due cross tagliati che nessuno devia in porta per una questione di centimetri, pendolino sulla corsia.
Nasali 6.5 Nei due centrali di difesa ingabbia Ricupati e Licciardello compito non facile.
Siviero 6.5 Nei tre davanti alla difesa tra i migliori in fase di non possesso pecca un po’ di qualità.
Lanini 6.5 Gioca un ottima mezz’ora poi è costretto ad uscire infortunio e la squadra ne risente.
30’ Gerosa 6 Entra a freddo e si mette a disposizione dei compagni provando a eseguire le indicazioni di Corti.
Arienti 6 Gran pilastro difensivo, fa fallo in maniera intelligente e si fa sentire con il fisico, superato però troppe volte nell’uno contro uno.
Cesana 5.5 Giocate di qualità poi però pecca sempre sul più bello, da lui ci si aspettava qualcosa in più oggi.
Barbera 5 Divora un gol spaventoso nel finale di primo tempo e viene sostituito subito a inizio ripresa.
1’ st. Fossati 4 Sbaglia tutto il possibile ed immaginabile, stop compresi, pessimo approccio al match.
Favari 4.5 Partita letteralmente inguardabile da un numero 9 in uno scontro così importante ci si aspetta molto di più, ogni stop è a  quattro metri.
13’ st. Arienti 5 Entra a inizio secondo tempo ma non mette a disposizione della squadra l’atteggiamento giusto per pareggiare.
Marinoni 7 Tra i migliori in campo davanti alla difesa, smista da una parte all’altra con ottime giocate.
Catta 4 Divora tutto il possibile ed immaginabile atteggiamento completamente sbagliato per l’intero arco della gara.
All. Corti 5 Davanti i suoi sbagliano l’inverosimile, corre ai ripari tardi e già a fine primo tempo fa fermare qualcuno in spogliatoio, bocciando così le sue idee iniziali.

ARBITRO
Costa di Busto Arsizio 5 Applica malissimo il regolamento: su una ripartenza clamorosa della Calvairate interrompe il gioco per un uomo a terra che subisce un colpo alla caviglia e non alla testa. Da questo episodio in poi vai in tilt, gestisce i cartellini pessima che innervosisce tutti gli attori in campo.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400