Cerca

Eccellenza

Una festa attesa 5 anni: abbracci e fumogeni da Pinerolo

Nell'ultima gara della stagione giocata al Barbieri Rignanese e soci festeggiano la promozione in D. Tutte le emozioni negli scatti di Antonio Cunazza

Oltre 500 persone riversate sul prato dello stadio Barbieri, pronte ad abbracciarsi, fare foto, festeggiare e sventolare bandiere e fumogeni. Pinerolo si è svegliata lunedì 2 maggio con un sorriso grande e il cuore pieno di gioia, visto il ritorno della società di Leonardo Fortunato in Serie D 5 anni dopo l'ultima volta: un traguardo incredibile per la zona e per tutta la provincia di Torino, che dal prossimo anno tornerà ad avere almeno 2 rappresentanti nella massima serie dilettantistica, in attesa dell'esito dei playoff. 
Al di là del 2-0 sul Vanchiglia il Pinerolo non ha avuto...

Sprint e Sport

Questo contenuto è riservato agli abbonati

e continua a leggere i tuoi articoli con

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400