Cerca

Eccellenza

Favale è da favola: tripletta e regala la salvezza alla Cbs

Pomeriggio da incubo per il Benarzole, 4-0 e retrocessione in Promozione

Favale è da favola: tripletta e regala la salvezza alla Cbs

La Cbs festeggia la salvezza al termine della partita

È un pomeriggio da incorniciare per la Cbs e Alberto Favale. L'attaccante, particolarmente ispirato nella sfida salvezza contro il Bernazole, si porta il pallone a casa realizzando una favolosa tripletta con cui regala la vittoria ai rossoneri. Il classe 1990 si è ritrovato ben tre volte a tu per tu con Ricatto e, impeccabile, non ha perdonato il portiere avversario. Si iscrive nel tabellino dei marcatori anche Stefano Barbera: la punta si fa trovare pronta dopo una bella azione combinata da Favale e Gallazzi insaccando la rete da fuori area. Il Benarzole è invece condannato alla retrocessione in Promozione: la squadra di Perlo si è mostrata con una certa continuità nella metà campo rossonera ma non si è mai resa pericolosa se non con qualche tiro di De Sousa. Gli ospiti non hanno inoltre saputo contenere la velocità di Favale e non hanno potuto fare altro che inchinarsi agli avversari. 

CBS CBS CBS CBS

FAVALE APRE LE DANZE

Nei primi minuti della partita l’equilibrio fa da padrone nel rettangolo di gioco: entrambe le compagini si alternano infatti nella metà campo avversari ma non riescono ad impensierire le rispettive difese avversarie. A fare la differenza sono proprio i due pacchetti arretrati ben guidate dai due leader, Ferrarese per la CBS e e Porcaro per il Benarzole. La partita si sblocca finalmente al 16’ a favore dei padroni di casa: Favale compie una bellissima progressione sulla fascia sinistra, salta Brero e calcia sul palo opposto insaccando la rete. Il Benarzole prova a reagire e, dopo sei minuti dallo svantaggio, Ribeiro tenta la conclusione dalla lunetta dell’area di rigore ma il suo tiro finisce a lato della porta difesa da Cantele. Gli ospiti sembrano ormai avere il pallino del gioco mentre la squadra di Rista prova a far male soprattutto in fase di ripartenza. Al 32’ Amendola effettua un bel cross dalla fascia sinistra in direzione Chiappino ma il centravanti non ci arriva e il pallone viaggia così nella terra di nessuno. Dopo cinque minuti si verifica un episodio molto dubbio nell’area di rigore del Benarzole: Favale supera Riodra sulla fascia sinistra, si accentra e viene atterrato da Porcaro ma il direttore di gara non concede il tiro dagli undici metri. Poco più tardi gli ospiti si riaffacciano in avanti e Chiappino prova la conclusione al volo ma questo sfiora il palo. Nei minuti finali del primo tempo il Benarzole spinge senza però riuscire a segnare, motivo per cui si ritorna negli spogliatoi con il risultato di 1-0.

FAVALE FAVALE FAVALE

FAVALE STREPITOSO

La ripresa riassume lo stesso canovaccio del primo tempo e, al 6’, Begolo e De Sousa provano a pareggiare i conti con un tiro a giro da fuori area ma Cantele non si lascia sorprendere in entrambi i casi. Dopo appena quattro minuti la CBS trova la rete del raddoppio con una fantastica azione: Todella pennella un bellissimo passaggio filtrante per Favale il quale, trovatosi a tu per tu con Ricatto, alza il tiro quanto basta per portare il risultato sul 2-0. I padroni di casa, invigoriti dal doppio vantaggio, si presentano ora con maggiore costanza nella metà campo avversario gestendo così molto bene il risultato accumulato fin qui. Il Benarzole si rende finalmente pericoloso al 22’ quando Petracca trova un filtrante per De Sousa ma questo viene segnalato in posizione di fuorigioco una volta trovatosi a tu per con Cantele. Il numero dieci ci riprova dopo undici minuti a segnare con un tiro dalla lunga distanza ma il portiere rossonero non si lascia sorprendere. Nell’azione immediatamente successiva Gallazzi e Favale combinano molto sulla fascia destra, nasce così un cross per Barbera il quale calcia da fuori area e mette il risultato sul sicuro, ossia sullo 3-0. Al 41’ la CBS chiude definitivamente la partita portandosi sul 4-0: Barrella lancia in profondità Favale il quale, trovatosi ancora una volta a tu per tu con Ricatto, realizza la propria tripletta personale. Dopo tre minuti di recupero l’arbitro fischia la fine della partita e la CBS si salva condannando invece il Benarzole in Promozione.

FAVALE FAVALE FAVALE FAVALE

IL TABELLINO

CBS-BENARZOLE 4-0
RETI: 16' Favale (C), 10' st Favale (C), 34' st Barbera (C), 41' st Favale (C).
CBS (4-3-3): Cantele 6, Gallazzi 7, Ferrero 6.5, Rignanese 7, Ferrarese 7, Ricci 6.5, Favale 8.5 (43' st Achino sv), Nicolini 7.5, Barbera 7 (40' st Culotta sv), Todella 7.5 (46' st Frattoloni sv), Barrella 6.5 (48' st Cacaci sv). A disp. De Marco, Ferrando, Bellato, Zilli, Tursi. All. Rista 7.5.
BENARZOLE (4-3-1-2): Ricatto 6, Riorda 5 (47' st Marchiaro sv), Amendola 6 (14' st Scoffone 6), Tamburello 6 (11' st De Santis 5.5), Brero 5, Capitao 6.5, Porcaro 5.5, Rafael 6.5 (14' st Petracca 6), Chiappino 5.5, De Souza 6.5, Begolo 6. A disp. Favaro, Delpiano, Domnori, Aprile, Raimondo. All. Perlo 5.5.
ARBITRO: Sacco di Novara 5.5.
COLLABORATORI: Fumagallo e Lo Chiatto.
AMMONITI: 36' st De Santis[03] (B).

LE PAGELLE

CBS 

Cantele 6 L'esperto portiere rossonero non è mai veramente impensierito durante i novanta minuti. Impeccabile nei suoi pochi interventi. 
Gallazzi 7 Insuperabile sulla fascia destra, partecipa all'azione del terzo gol con una bella progressione nella sua corsia di competenza.
Ferrero 6.5 Qualche errore in fase di impostazione ma anche il classe 2001 offre un'ottima copertura lungo la corsia mancina. 
Rignanese 7 Posizionato davanti alla difesa, è impeccabile in fase d'impostazione e garantisce tanta sostanza nell'intera zona di centrocampo.
Ferrarese 7 Capitano e leader della difesa rossonera, alza praticamente un muro di fronte alla costante pressione offensiva avversaria.
Ricci 6.5 È un ottimo compagno di reparto di Ferrarese grazie ai suoi interventi precisi e puntuali sugli attaccanti del Benarzole.
Favale 8.5 In assoluto il migliore in campo senza alcun dubbio, la sua tripletta parla chiaro. Imprendibile per la difesa avversaria per tutta la partita. (43' st Achino sv)
Nicolini 7.5 Partita semplicemente straordinaria per lui a centrocampo. Con la sua corsa è praticamente ovunque e ciò gli permette di essere sempre nel vivo del gioco.
Barbera 7 Il centravanti realizza il 3-0 con un bel tiro da fuori area. Fa poi salire costantemente bene la sua squadra. (40' st Culotta sv)
Todella 7.5 È una mina vagante per tutta la partita grazie alla sua velocità. Fornisce poi un fantastico assist a Favale in occasione del suo secondo gol. (46' st Frattoloni sv)
Barrella 6.5 Dopo una partita anonima offre un bel passaggio filtrante a Favale con il quale la punta realizza la sua tripletta. (48' st Cacaci sv)
All. Rista 7.5 I rossoneri offrono una grande prova difensiva per tutti i novanta minuti di gioco e sfruttano le occasioni per vincere nettamente la sfida salvezza.

BENARZOLE

Ricatto 6 Nulla può in occasione dei gol subiti. Gestisce comunque bene il pacchetto arretrato per tutta la partita. 
Riorda 5 Nella prima frazione di gioco soffre troppo la velocità di Favale, non a caso il primo gol subito arriva nella sua fascia di competenza. (47' st Marchiaro sv)
Amendola 6 Il terzino sinistro è, tra i giocatori del pacchetto arretrato, colui che soffre meno l'offensiva avversaria nei novanta minuti.
14' st Scoffone 6 Al suo ingresso in campo viene schierato in avanti nel tentativo di trovare la via del gol. Ci mette tanta anima e forza di volontà.
Tamburello 6 La mezzala destra coadiuva nei migliori dei modi Capitao nella gestione dei tempi di gioco senza però creare particolare sussulti.
11' st De Santis 5.5 Anche lui non offre la copertura necessaria affinché possa neutralizzare i pericoli creati dagli attacchi rossoneri.
Brero 5 Il difensore centrale si sognerà Favale, per lui è stato difficile stargli dietro in questa partita. Offre poi poca copertura in occasione dei gol subiti.
Capitao 6.5 Posizionato davanti alla difesa, detta molto bene i tempi di gioco e recupera diversi bei palloni a centrocampo.
Porcaro 5.5 Rischia di procurare il calcio di rigore su Favale nel corso del primo tempo. Si lascia poi sorprendere nel secondo gol subito.
Rafael 6.5 Svolge molto bene il ruolo da collante tra il centrocampo e il totem d'attacco composto da Chiappino e De Sousa. 
14' st Petracca 6 Ci mette freschezza nel reparto offensivo per far male agli avversari ma non si rende troppo pericoloso. 
Chiappino 5.5 Il centravanti ci prova diverse volte ad entrare nel tabellino dei marcatori ma i suoi tiri non sono particolarmente pericolosi.
De Souza 6.5 È indubbiamente il migliore della sua squadra. Tra i suoi compagni è infatti l'unico che impegna con una certa costanza la difesa rossonera.
Begolo 6 Tenta un bel tiro a giro ad inizio ripresa con il quale impegna relativamente Cantele. Poco pericoloso nelle restanti occasioni.
All. Perlo 5.5 La sua squadra sta costantemente nella metà campo avversaria ma non riesce mai a rendersi veramente pericolosa di fronte alla porta di Cantele. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400