Cerca

Under 17

A 16 anni brucia le tappe: giocherà in Eccellenza dopo una stagione da 29 gol

Il classe 2005 biancorosso ha conquistato la promozione in Élite con l'Under 17

CARLO MINELLI

UNDER 17 CLUB MILANO: Carlo Minelli

Per raggiungere i traguardi bisogna farne di strada e nel calcio, così come nella vita, si attraversano diverse tappe che scandiscono il percorso e accompagnano la crescita di ognuno di noi. Per un giocatore l'arrivo in prima squadra rappresenta sicuramente un importante step, non l'apice della carriera, ma certamente un checkpoint di non facile conquista. Ottenere poi la promozione "tra i grandi" a 16 anni è un qualcosa di fuori dall'ordinario e significa ricevere una grande attestazione di stima e fiducia da parte di allenatori e società. Carlo Minelliclasse 2005 del Club Milano, è reduce da una fantastica stagione in Under 17 e nella prossima annata calcistica sarà stabilmente nella prima squadra biancorossa che milita in Eccellenza

LA SCHEDA DI CARLO MINELLI

  • NOME: Carlo Minelli
  • ANNO: 2005
  • RUOLO: Trequartista
  • ALTEZZA: 175 cm
  • PESO: 62 kg
  • PIEDE: Destro
  • GOL: 29

IL GRANDE SALTO

Minelli si appresta a vivere la sua prima stagione "tra i grandi" e cercherà sicuramente di mettersi a disposizione del gruppo, di portare le sue qualità e il suo entusiasmo. Dalle sue parole emerge grande determinazione e voglia di dimostrare il suo valore: «Ringrazio la società per questa chiamata e sono orgoglioso che voglia investire su di me. La ricambierò con impegno, sacrifici e tanta voglia di imparare. Vado per apprendere da tecnici e compagni di grande caratura, sarà importante seguirli e mettercela tutta». Minelli sarà chiamato a confrontarsi con compagni e avversari più grandi, è molto motivato a mettersi alla prova e ad affrontare questo nuovo capitolo della sua carriera: «Le differenze tra l'Under 17 e la prima squadra le scoprirò con il tempo e con pazienza. Di una cosa sono certo: il Club Milano è una società che investe tanto sui giovani, come dimostra il premio che ha vinto in Eccellenza, e io sono fiero e orgoglioso di farne parte. Ho tanta voglia di crescere e di migliorare, lavorando molto e seguendo le indicazioni dell'allenatore. Ho una grande opportunità che non devo sprecare. Ci sarà da sudare e non vedo l'ora di cominciare». 

LA CARRIERA DI CARLO MINELLI

  • LOMBARDIA UNO
  • ALDINI
  • SEMPIONE
  • VILLA
  • ALCIONE
  • CLUB MILANO

UNA STAGIONE SUPER 

Il classe 2005 è stato uno dei protagonisti dell'Under 17 Regionale che ha vinto il campionato conquistando la promozione in Élite. La squadra di Pero è arrivata prima nel girone E facendo registrare il miglior rendimento interno, esterno (a pari merito con l'Ausonia) e il miglior attacco. L'ex Alcione ha segnato 29 reti ed è stato uno dei pilastri della squadra allenata da Valerio Mandelli. La sua incidenza è stata notevolissima, non ha mai fatto mancare il suo contributo e, in particolare nel 2022, il suo rendimento è stato sensazionale con 20 gol in undici presenze. Minelli ha doti tecniche cristalline, è molto bravo a battere i calci piazzati, ha un'ottima visione di gioco ed è abile sia nella finalizzazione che in rifinitura. Il classe 2005 ha segnato con grande regolarità e queste sono le reti che ricorda con maggiore piacere: «Ho fatto diversi bei gol, i due che mi sono piaciuti di più sono quelli contro l'Ausonia nel girone di ritorno, soprattutto la rovesciata. Quest'ultima me la ricordo come fosse ieri, quando ho visto la palla andare in porta ho pensato che avremmo vinto e così è stato. Le reti più importanti sono state le due con il Villapizzone nel girone di ritorno: è stata una partita difficile perché dovevamo conquistare tre punti per forza per allungare sulla seconda. Il primo gol l'ho realizzato su punizione e il secondo in contropiede: partendo da sinistra mi sono accentrato e ho concluso con il destro sul primo palo». 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400