Cerca

Eccellenza

Sette giovani innesti e un nuovo bomber per sognare ancora i playoff

Tante conferme, ma anche un addio: lo specialista dei calci piazzati si ritira

Luciano Manara Eccellenza

ECCELLENZA LUCIANO MANARA: La rosa e lo staff tecnico dei Bersaglieri per la stagione 2022/2023

QUESTO ARTICOLO È PREMIUM. PER LEGGERLO DEVI AVERE UN ABBONAMENTO ATTIVO. IN ALTERNATIVA LO TROVI SUL GIORNALE IN EDICOLA DA LUNEDÌ 25 LUGLIO (QUI L'EDICOLA DIGITALE)

Dopo lo straordinario quinto posto raggiunto nell'ultima stagione, in casa Luciano Manara i preparativi per il prossimo campionato d'Eccellenza sono finiti. Al timone sempre Claudio Abaterusso, riconfermato insieme a tutto il suo staff, composto dal vice Davide Minardi, dal preparatore atletico Rinaldo Longhi e da quello dei portieri Mauro Pozzoli, che affiancherà la new entry Remo Veronesi.

Al centro l'allenatore Claudio Abaterusso, affiancato dal resto dello staff tecnico

Un team di lavoro per provare a riconfermare quanto visto l'anno scorso, con quella zona playoff centrata ma impossibile da godere vista la forbice di punti dalle prime della classe. Il primo pensiero resta comunque la salvezza, che, però, potrebbe complicarsi visto il Girone B che potrebbe attendere i bersaglieri (CLICCA QUI PER LEGGERE LE NOSTRE DUE IPOTESI), come spiega il Direttore Sportivo Massimiliano Colombo, al quarto anno a Barzanò: «Fossero rispettate le previsioni, il nuovo girone proporrà le retrocesse Brianza Olginatese, Leon, Tritium e Vis Nova e sarà perciò assai competitivo. Noi però punteremo come sempre sul gruppo. Al di là delle doti che ogni giocatore di Eccellenza deve avere, questa stagione ci ha fatto crescere sotto l'aspetto mentale, innescando maggiore consapevolezza nei nostri mezzi».

LE MOSSE DI COLOMBO

Il Direttore Sportivo Massimiliano Colombo

Guardando al futuro, la rosa preparata per la stagione 2022/2023 rispecchia ancora una volta l'intenzione della società di costruire una squadra di giovani, con qualche elemento più esperto a fare da traino. Tra quest'ultimi non rientrerà Daniele Schiavano, classe 1991 esperto di calci piazzati che ha deciso di appendere gli scarpini al chiodo. Un ritiro pesante per i Bersaglieri, che per coprire la perdita hanno deciso di pescare dalla neopromossa Galbiate acquisendo le prestazioni di Alessandro Di Luccio, classe 1997 autore di 19 gol nell'ultimo campionato di Prima Categoria. Un reparto quello offensivo dove si registrano le importantissime conferme di Daniele Conti, quest'anno frenato da qualche infortunio, e di Mattia Bovis, trascinatore con ben 16 centri nell'ultima stagione. Questi i tre modelli dei tre giovani che completano il ventaglio di alternative di Abaterusso, ovvero il classe 2004 Marcelen Assamoi, definitivamente promosso in Prima Squadra, e i classe 2003 Samuele Resnati e Francesco Patarino, arrivato dalla Casati Arcore. A centrocampo, invece, agiranno ancora una volta Massimo Colombo, Mario Biaye, Matteo Mangili, Riccardo Losa e Mattia Cisternino ('02), pronti ad accogliere Mirko Nifosi, classe 2003 cresciuto tra le fila della Folgore Caratese. In difesa, infine, restano i baluardi Luca De Lisio, Stefano Riva, Manuel Cotrone e Riccardo Melzi ('02), accompagnati dal rientrante Mirko Esposito, da Alessandro Buzzoni, classe 2003 ex Seregno, e dai 2004 Luca Cavaliere, preso dalla Triestina, Samuel Giambò, altro innesto scuola Folgore Caratese, e Sebastiano Urbano, prelevato dal vicino Lecco. Un treno difensivo guidato dall'immancabile Luca Valsecchi tra i pali, dove è pronto a farsi le ossa Andrea Fenili, classe 2003 in arrivo dalla Virtus Ciserano Bergamo.

LA ROSA DEL LUCIANO MANARA

Il DS Colombo e il tecnico Abaterusso insieme ad alcuni degli acquisti dell'ultima sessione di mercato

  • PORTIERI: Luca Valsecchi (1994), Andrea Fenili (2003);
  • DIFENSORI: Luca De Lisio (1987), Stefano Riva (1995), Manuel Cotrone (2001), Riccardo Melzi (2002), Mirko Esposito (1992), Alessandro Buzzoni (2003), Luca Cavaliere (2004), Samuel Giambò (2004), Sebastiano Urbano (2004); 
  • CENTROCAMPISTI: Massimo Colombo (1997), Mario Biaye (1995), Matteo Mangili (1998), Riccardo Losa (2001), Mattia Cisternino (2002), Mirko Nifosi (2003);
  • ATTACCANTI: Daniele Conti (1994), Mattia Bovis (1999), Alessandro Di Luccio (1997), Marcelen Assamoi (2004), Samuele Resnati (2003), Francesco Patarino (2003);
  • STAFF TECNICO: Claudio Abaterusso (allenatore), Davide Minardi (vice allenatore), Rinaldo Longhi (preparatore atletico), Mauro Pozzoli (preparatore dei portieri), Remo Veronesi (preparatore dei portieri).
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400