Cerca

Gavirate-Valceresio Esordienti B: Chirielison, Luzako e D'Andrea danno spettacolo, per gli ospiti c'è un super Urbano protagonista

Gavirate - Valceresio Esordienti

Gavirate - Valceresio Esordienti

Non sono decisamente mancati il divertimento ed i gol nella gara Esordienti tra Gavirate e Valceresio. Se il punteggio finale vede trionfare per 6-1 i padroni di casa, a livello di impegno e di voglia la sfida si può considerare ampiamente in parità, perchè entrambe le due formazioni non si sono risparmiate fino alla fine, in particolare quella ospite, che ha continuato a provaci e a giocare, colpendo due pali con Rotoli ed Urbano, e venendo trascinata in particolar modo dalle geometrie a centrocampo di Bellotti, dall'attenzione difensiva di Casartelli, e dall'estro e dalle giocate di Di Giovanni. Tuttavia i gol di Chirielison e Gravinese nel primo tempo, di Luzako nella ripresa, e di D'Andrea e Sarna nell'ultima frazione fanno avere la meglio al Gavirate, in cui sono da segnalare anche le ottime prove dell'esterno Michele Santamaria e del centrocampista centrale Alessandro Canzonieri. Chirielison e Gravinese partono a mille. Parte subito forte il Gavirate che dopo soli 2' di gioco trova il gol con una bell'azione personale di Chirielison che termina con una pregevole conclusione in area sul primo palo, e due minuti dopo è Gravinese ad imitarlo intercettando un bel pallone a centrocampo e trovando il gol con bel rasoterra preciso. La risposta della Valceresio tuttavia non si fa attendere e grazie alle geometrie di Di Giovanni a centrocampo e alla corsa sulle fasce di De Maria e Valenzisi riesce a trovare il 2-1 al 7' con un bel filtrante di Di Giovanni che trova in profondità Urbano, implacabile davanti alla porta. A questo punto i biancoverdi prendono coraggio provandoci ancora al 12' con un bel tiro di Montini su cui Sanchi però fa buona guardia. Nonostante l'impegno, non è facile per gli attaccanti della Valceresio riuscire ad arrivare al tiro, merito di un gran lavoro difensivo di Strambi, Manfredi e soprattutto Luzaku, che grazie alla sua fisicità ha spesso la meglio nei contrasti, non disdegnando anche l'azione offensiva, come dimostra una sua bella conclusione dalla distanza al 16' che si spegne di poco sul fondo, ma su cui Manna sembrava poter arrivare. Che siluro di Luzaku! Nel secondo tempo è ancora il Gavirate a partire meglio, sfruttando la velocità di un imprendibile Gravinese sulla destra. E proprio il numero 10 del Gavirate dopo 2 minuti serve al centro Chirielison, ma Monachello è bravo a bloccare la conclusione. L'azione dopo però è quella giusta, e dopo averci provato nel primo tempo, Luzaku trova il gol con una pregevole conclusione da fuori area, che si spegne nell'angolino basso. La Valceresio però dimostra di non demordere mai, e senza darsi per vinta continua a lottare, sfruttando la grinta di Casartelli e Palermo in difesa, le geometrie e l'estro di Bellotti e Di Gennaro a centrocampo, oltre che la rapidità delle due ali Esposito e Rotoli. Ed è proprio Rotoli, per due volte, ad andare vicino al gol, prima al 7' con un bel sinistro, che va ad infrangersi però sul palo, poi al 12' sul servizio di un ottimo Bellotti, trovando però attento Sanchi. La spinta della Valceresio continua ed al 13' è Urbano a cogliere il secondo palo della partita, dopo la deviazione di piede ancora di Sanchi. Passato il pericolo il Gavirate ha modo di riassestarsi, e sfruttando sempre l'asse Gravinese-Chirielison al 18' si riaffaccia in avanti con una conclusione del numero 9 fuori di poco. Il quarto gol per il Gavirate tuttavia arriva un minuto più tardi quando su un incomprensione tra Palermo e Monachello il pallone carambola in porta. Gioia del gol anche per Sarna e D'Andrea, ma che carattere la Valceresio. Anche nell'ultima frazione di gioco è sempre il Gavirate a partire forte, e dopo pochi secondi il sinistro di Santamaria colpisce il palo. Fa invece centro il destro potente di D'Andrea che si infila sotto la traversa per il quinto gol dei rossoblu, riprovandoci poi anche poco dopo con una pregevole rovesciata, su un bel cross ancora di Santamaria, che termina di poco fuori. Come al solito la Valceresio non si da per vinta neanche stavolta, e all'8' prova a rientrare in partita con un destro dalla distanza di Montini, bloccato però da un attento Sanchi. La spinta del Gavirate non si spegne e grazie specialmente ad un ottimo Canzonieri a centrocampo, riesce spesso ad innescare i suoi attaccanti Santamaria, D'Andrea e Antonelli. Proprio quest'ultimo, all'11', sugli sviluppi di un calcio d'angolo, sfiora il palo con un tiro al volo. Nel finale, per il Gavirate, c'è spazio anche per il bel destro di Sarna, che trova il gol spegnendosi all'incrocio e per il palo di Tejadamateo, che coglie il legno dopo una bell'azione personale sulla sinistra. Sono le ultime occasioni di un match ben giocato con impegno da entrambe le formazioni.  

IL TABELLINO

GAVIRATE - VALCERESIO 6-1 RETI (2-1, 2-0, 2-0): 2' Chirielison (G), 4' Gravinese (G), 7' Urbano (V), 3' st Luzako, 19' st aut. Palermo (G), 3' tt D'Andrea (G), 16' tt Sarna (G) GAVIRATE: Sanchi, Anessi, Strambi, Plunari, Manfredi, Luzaku, Sarna, Canzonieri, Chirielison, Gravinese, Antonelli, Tejadamateo, Santamaria, D'Andrea Picconi. All. Podestà

Gli Esordienti del Gavirate
Gli Esordienti del Gavirate

VALCERESIO: Manna, Monachello, Montini, Palermo, Di Giovanni, Esposito, Valenzisi, De Maria, Urbano, Rotoli, Casertelli, Bellotti. All. Toniolo, Dir. Casartelli

Gli Esordienti della Valceresio
Gli Esordienti della Valceresio

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400