Cerca

Esordienti B

Afforese-Schiaffino: Lentini è una macchina da gol. Sei reti da centravanti di razza nella vittoria in casa gialloblù

Punteggio un po' troppo severo per i padroni di casa, bravi a non mollare mai e a trovare una bella rete sull'asse Gueye-Naralloo

Centro Schiaffino 2010

La formazione 2010 del Centro Schiaffino

Trascinato da un Lentini mattatore (sei gol personali per il centravanti di Calderara), il Centro Schiaffino si aggiudica meritatamente la sfida contro un'Afforese punita eccessivamente dal risultato finale. Pur faticando a rendersi pericolosa in attacco, infatti, la formazione gialloblù si è opposta con orgoglio, soprattutto nella prima e nell'ultima frazione, a un avversario che ha messo in mostra qualità importanti nei singoli e nell'organizzazione di gioco. Il gol di Naralloo è dunque un riconoscimento simbolico ma meritato per la squadra di Pagani, che nonostante il passivo importante non ha mai smesso di provarci e di lottare. Dall'altra parte Napolitano può coccolarsi un gruppo dai valori ben distribuiti tra tutti i giocatori che si sono alternati in campo, e che conferma l'importante tradizione rossonera in ambito preagonistico.

Apertura dal dischetto. Un uomo in più per gli ospiti a centrocampo. Capitan Modugno è il perno di un reparto dove Gibin e Ottoboni offrono ritmo alto e classe. Davanti l'unica punta, Lentini, si giova anche del supporto sugli esterni di Bianchi e Sorbara. L'Afforese risponde a calcio d'inizio con un 2-4-2 che vede Pisello e Plata come punte, Faccenda e Gattuso in mediana, Leo e Palumbo sulle fasce. In difesa il duo Croitoru-Zaffino protegge la porta di Mulaj. Il risultato si sblocca dopo una decina di minuti. Lentini supera con classe il suo diretto marcatore e s'invola verso la porta trovando il contatto da rigore con il portiere gialloblù. Dal dischetto lo stesso numero nove è perfetto e segna l'1-0 Schiaffino. Ottoboni ci prova poco dopo girandosi e calciando nello stretto, dall'altra parte è Pisello a impegnare Baba sul suo palo. In chiusura di tempo, però, arriva il bellissimo 2-0 di Lentini. Controllo a seguire che diventa un dribbling, e fuga verso la rete con tocco in anticipo sul portiere di grande freddezza.

Bandiera gialloblù. Nella seconda frazione gli allenatori ridisegnano le formazioni. Nell'Afforese fanno il loro ingresso Vetri in difesa, Lutaj sulla fascia sinistra, Gueye su su quella destra e i due attaccanti Barrili e Naralloo. Lo Schiaffino conferma la coppia di centrali difensivi Crivelli-Rivolta inserendo in mezzo al campo Islamaj, e sulle fasce Forestieri e Tagni. Passano pochi minuti e Lentini conclude con la solita lucidità il magistrale contropiede che vale il 3-0. Unico, ma molto bello, anche il gol dell'Afforese che arriva poco più tardi. Cavalcata prorompente di Papa Gueye, il portiere Colombo si oppone alla grande ma nulla può sulla ribattuta di Naralloo. Faccenda ha poco dopo l'occasione per provare a riaprirla, ma è sempre l'implacabile Lentini a mettere il sigillo definitivo sulla partita. Il resto della contesa offre la doppietta «alla Pippo Inzaghi» di un Tagni sempre al posto giusto al momento giusto, inframezzata dalla rete a incrociare di "Otto" Ottoboni. Nel terzo tempo arrivano anche gli ultimi due sigilli di un Lentini insaziabile, tornato in campo dopo essersi ripreso da un colpo alla caviglia. L'Afforese fatica a pungere ma limita il passivo chiudendo un pomeriggio in cui squadre e cornice di pubblico hanno onorato anche i principi del Fair Play.

Afforese-Schiaffino 1-9
RETI (0-2, 1-5, 0-2):  10’ rig. Lentini (S), 20’ Lentini (S), 2’ st Lentini (S) 5’ st Naralloo (A), 13’ st Lentini (S), 16’ st Tagni (S), 18’ st Ottoboni (S), 20’ st Tagni (S), 15’ tt Lentini (S), 18’ st Lentini (S).
AFFORESE: Mulaj 6, Barrili, Croitoru 6, Faccenda 6.5, Gallelli 6.5, Gattuso 7, Gueye 7, Leo 6, Lutaj 6, Naralloo 7, Palumbo 6, Pisello 6.5, Plata 6, Vetri 6, Zaffino 6. All. Pagani 6.
SCHIAFFINO: Baba 6.5, Sorbara 7, Bianchi 7.5, Modugno 7, Crivelli 7, Rivolta 7, Islamaj 7, Ottoboni 8, Lentini 9.5, Gibin 7.5, Forestieri 7, Colombo 7, Tagni 8.5. All. Napolitano 7.5.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400