Cerca

Oratoriana Vittuone-Pontevecchio Esordienti: le parole di Anselmo De Luca che si complimenta con i suoi, ma anche con gli ospiti grintosi fino all'ultimo

L'ultima partita ufficiale di una stagione strana per i piccoli Esordienti 2008 di Oratoriana Vittuone e Pontevecchio. I ragazzi, nonostante il grande caldo, hanno messo in scena una bellissima performance, soprattutto nel secondo tempo (terminato sul 3-1), dove la formazione ospite ha resistito agli urti avversari e ha trovato anche un gol, segno di grande caparbietà. Una gara che aveva fascino ovviamente: non un vero e proprio derby, ma quei 10 km fra Vittuone e Pontevecchio restano sempre pochi, anzi pochissimi. Due formazioni che a quanto sentito e visto sono già pronte ad avventurarsi nel mondo del calcio a 11 per quanto riguarda la prossima stagione, quando sbarcheranno nel mondo delle giovanili con l'Under 14.

La voce di Anselmo De Luca. Nelle parole di Anselmo De Luca dell'Oratoriana Vittuone c'è tutta la soddisfazione per il gioco espresso dai suoi ragazzi, ma non mancano i complimenti all'avversario, che ha disputato una partita corretta e soprattutto non ha mollato la presa fino alla fine del terzo tempo: «È stata una partita molto bella e ricca di gol, noi siamo riusciti a portare al tiro praticamente tutti i ragazzi in campo. Però devo fare davvero i complimenti al nostro avversario, il Pontevecchio, che nel secondo tempo ha giocato una partita bellissima e ha trovato meritatamente anche il gol. Oggi mi sono piaciuti molto anche i nostri portieri, che sono sempre stati attenti. Poi un applauso all'atteggiamento in campo, erano tanto carichi e hanno fatto davvero una prestazione ottima».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400