Cerca

Esordienti 2009

Viscontini-Zibido San Giacomo: Batanken-Longo il duo magico, ma che partita per i giallorossi!

Bazzani e Vichi tengono alto il ritmo per lo Zibido San Giacomo, che risponde benissimo ad un Viscontini in grande forma

Viscontini-Zibido San Giacomo

I giovani 2009 in un momento di gioco

È ufficialmente iniziata la seconda fase del Grassroots Challenge: nella sede di via Giorgi va in scena una partita briosa e scattante, costituita da grandi occasioni e giocate. I 2009 scesi in campo di Viscontini e Zibido San Giacomo, infatti, si danno battaglia fin dai primi minuti di gioco. E se all'inizio sembrano essere più insidiosi gli ospiti, nel corso del secondo e terzo tempo anche i ragazzi allenati da Di Chirico trovano il piglio giusto per sbloccare il risultato. Le occasioni per lo Zibido iniziano già a qualche minuto dall'inizio del match con la giocata di Carbone, che sfiora il gol a pochi istanti dal fischio d'inizio; dall'altra parte i primi a farsi notare sono Feliciano e Cavallaro, che mettono in scena un ottimo gioco di squadra, il primo attraversando l'intera fascia a grandi falcate con il pallone incollato ai piedi, l'altro arrivando in soccorso del compagno e penetrando nell'area avversaria cercando di superare il portiere, non riuscendoci per poco. Il primo brivido arriva intorno al 5' grazie alla grande giocata di Vichi, il quale riesce a superare due avversari e provare ad andare al tiro, ma il pallone finisce all'esterno della rete. I padroni di casa non si lasciano scoraggiare e, anzi, rispondo subito all'attacco con Pettinari che prova l'impresa grazie ad un calcio di punizione che finisce oltre la traversa. Ma ecco che all'11' arriva la prima rete ad opera dello Zibido e grazie al numero 6 Bazzani il quale, servito da Giunta, giunge fino al portiere e dopo un breve uno contro uno riesce a superarlo ed andare al tiro. Qualche minuto dopo, Vichi dà un altro brivido ai suoi prendendo in pieno il palo. Nei minuti finali del primo tempo, c'è ancora spazio per qualche potenziale palla gol da parte di entrambe le squadre: è il caso di Aloia che, davanti alla difesa avversaria, prova il tiro di testa che termina di poco oltre la traversa. Nell'altra metà del campo c'è Cavallaro che pochi istanti prima del fischio dell'arbitro, in solitaria davanti al portiere, prova ad andare al tiro, non trovando lo specchio della porta.

Il secondo tempo si apre con l'esuberante duo composto da Cavallaro e Longo che provano a farsi largo tra gli avversari, ma arrivati davanti al portiere perdono l'attimo e non riescono a concludere. Come il primo tempo, anche il secondo è ricco di occasioni da parte di entrambe le formazioni: è il caso dell'11 Gariboldi che avanza sulla fascia accompagnato da Longo, lo stesso che poi prova ad andare al tiro, mancando lo specchio della porta di poco, ma passa davvero pochissimo tempo prima che quest'ultimo si faccia avanti di nuovo e, questa volta, vada alla rete. Siamo intorno all'8' e Longo, dopo aver controllato il pallone ed esserselo incollato al piede, va al tiro e al gol. Dopo poco è un altro trio della Viscontini a provare la giocata: Ganzetti, infatti, serve un pallone preciso a Feliciano, il quale attraversa il campo a grandi falcate e, arrivato vicino all'area avversaria serve Gariboldi, che nel frattempo, però, è avanzato troppo: il pallone che gli arriva finisce di poco sul fondo. Prima dell'intervallo, ecco arrivare la seconda rete dei padroni di casa: Feliciano serve Batanken, che trovatosi davanti alla porta va al gol senza esitare un attimo. Gli ultimi venti minuti di gara trovano ancora i gol di Carbone - poi annullato per presunto fallo di mano - che da fuori area alza un pallone che spiazza tutti ed entra in rete dopo aver disegnato un bellissimo arco nell'aria. Dopo qualche minuto, è il turno di Gariboldi, che serve un bellissimo assist a Batanken, il quale termina direttamente in porta. Alla rete casalinga, risponde Vichi che viaggia per tutta la fascia e arrivato al limite dell'area, la mette nell'angolino sinistro, dove l'estremo portiere avversario non arriva. 

IL TABELLINO

VISCONTINI-ZIBIDO SAN GIACOMO 3-2
RETI (0-1, 2-0, 1-1): 
11' Bazzani (Z), 8' st Longo (V), 19' st Batanken (V), 8' tt Batanken (V), 15' tt Vichi (Z).
VISCONTINI: Gariboldi, Feliciano, Benfante, Ganzetti, Leprinetti, Cavallaro, Longo, Pepe, Pettinari, Scaringi, Bataken, Cornacchia, De Silvestri. All. Di Chirico. Dir. Cavallaro.
ZIBIDO SAN GIACOMO: Agostinacchio, Aloia, Bazzani, Calabrese, Carbone, Cipriano, Facchi, Giunta, Negri, Scarano, Vichi, Ventura. All. Esposito, Ventura. Dir. Carbone.

 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400