Cerca

Esordienti

Club Milano-Villapizzone: Perolo e Massaro si inventano l'impossibile, Castelli e Parea gli irriducibili viola

Papaleo e Pisanty si iscrivono alla festa del gol organizzata da Abruzzese, i ragazzi di Freddi non mollano un colpo

Club Milano-Villapizzone, Esordienti

I ragazzi di Abruzzese e Freddi in posa prima del fischio d'inizio della gara

Uno spettacolo di calcio, una gara intensa e ricca di giocate eccellenti in cui il Club Milano è uscito vincitore in tutti e tre i tempi totalizzando ben 7 gol a fronte di uno solo siglato dal Villapizzone. Uno show cominciato con i soliti shootout e terminato con tutti i ragazzi in festa a salutare il numeroso pubblico accorso sugli spalti.

Nel segno di Pisanty. La gara si sblocca subito, testimonianza del fatto che il ritmo di gioco è elevato sin dall’inizio. Pisanty stacca di testa sul primo palo dopo l’angolo calciato da Massaro e complice anche una deviazione di un difensore, la palla finisce sul palo più lontano dove Castelli non può arrivare. Le due formazioni sono schierate in maniera perfetta sul terreno di gioco e solo alcune conclusioni dalla distanza impensieriscono i portieri. Gli ospiti ci provano con Marzulli e Portas, ma entrambi i tiri sono respinti in maniera eccellente da Gonzalez. Tre minuti prima della fine del primo tempo arriva il gol del 2-0: Pisanty è autore di un bel movimento e un passaggio perfetto verso Perolo che prende la mira e piazza la palla a giro sul secondo palo, niente da fare ancora per Castelli.

Perolo show. Nella ripresa sale in cattedra il numero otto di casa, Perolo, che da qui in poi farà nettamente la differenza. Il primo pericolo della seconda frazione lo crea lui che, dopo aver riconquistato palla dalla rimessa dal fondo, si avvicina al limite dell’area e scarica un destro che termina a lato del palo. Qualche minuto più tardi però, aggiusta la mira e sigla il 3-0: Fosco vince un duello con un paio di difensori e alza un pallone che Perolo controlla e, prima che il difensore intervenga, lo colpisce d’esterno indirizzandolo all’angolino. Nel Villapizzone i difensori provano a fare la differenza, soprattutto Sansevrino e Huamani si comportano in maniera diligente allontanando quanti più situazioni pericolose possibili. Al 15’ i ragazzi di Abruzzese archiviano anche il secondo tempo e siglano il 4-0 totale. Azione fantastica di Bolchi sull’out di destra, serve al centro una palla interessante per la corrente Massaro che mette anche lui la firma sul match. Da sottolineare l’ottimo ingresso in campo in questi 20’ di gara di Petrillo, un muro difensivo.

Gioia Parea. Nel terzo tempo succede letteralmente di tutto. Castelli in avvio è miracoloso con due interventi da distanza ravvicinata su due tiri di Massaro e Fosco. Al 7’ si fanno vedere in vanti anche i ragazzi di Freddi: Marzulli calcia una punizione favolosa che sembra essere indirizzata in rete ma Gonzalez devia il tiro sulla traversa e sventa il pericolo. Al 9’ trova la gioia anche Papaleo che è il più lesto a insaccare dopo una mischia nell’area piccola di rigore. Pochi secondi dopo, in un’azione simile al suo primo gol, Perolo colpisce il palo che gli nega la tripletta. Al 17’ arriva il momento più bello anche per il Villapizzone con la palla che gonfia la rete: Parea e Marzulli si involano verso la porta, il secondo tira, la palla viene respinta e il numero 9 non deve far altro che segnare. Negli ultimi due minuti di gara però il Club Milano segna ancora: al 19’ Perolo serve un assist al bacio per Pisanty e segnare da lì, per lui, è una formalità. Al 20’ invece arriva la doppietta di Papaleo che scarica un destro potentissimo sotto la traversa mettendo la ciliegina sulla torta a un pomeriggio da ricordare.

IL TABELLINO

Club Milano-Villapizzone 7-1 (2-0; 2-0; 3-1)
RETI: 2' Pisanty (C), 17' Perolo (C), 10' st Perolo (C), 13' st Massaro (C), 9' tt Papaleo (C), 17' tt Parea (V), 19' tt Pisanty (C), 20' tt Papaleo (C).
CLUB MILANO: Gonzalez, Ragni, D'Anolfi, Mazara, Caroli, Perolo, Pisanty, Massaro, Papaleo, Bolchi, Petrillo, Mastromatteo, Fosco. All. Abruzzese. 
VILLAPIZZONE: Castelli, Castro, Gimenez, Huamani, Busetto, Marzulli, Parea, Peretto, Portas, Sansevrino, Simeone, Capasso. All. Freddi.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400