Cerca

News

Accademia Torino 2.0: la Prima squadra a Mimmo Barone, arriva Patrick Geninatti dal Torino

Lo staff a disposizione della Responsabile Muriel Crepaldi è di primissimo ordine

Accademia Torino Under 12

Le ragazze dell'Accademia Torino nel giorno della Festa della Donna

Quello che ha fatto nell'ultimo anno l'Accademia Torino nel calcio femminile non ha eguali in Piemonte. La società presieduta da Paolo Bonacina ha puntato davvero e forte sul calcio femminile e, dopo una prima stagione già importante nonostante lo stop forzato, ha ulteriormente alzato l'asticella con la formazione di una prima squadra.

Meriti che vanno condivisi da uno staff di buon livello, capitanato dalla Responsabile dell'area femminile dell'Accademia, Muriel Crepaldi che vanta tanta esperienza non solo nel calcio femminile, ma anche in quello maschile. Staff di cui è entrato a far parte anche l'ormai ex Direttore Sportivo del Torino Women, Gianluca Vitale, che ricoprirà il ruolo di Responsabile della comunicazione. Il tutto senza dimenticare l'importanza di avere in società Ivo Carrer, Responsabile del Settore Giovanile maschile.

La Prima squadra partirà dal campionato di Eccellenza e per la panchina è stato scelto Domenico 'Mimmo' Barone. Per l'ex San Bernardo Luserna si tratta della seconda stagione in granata dopo aver fatto crescere le Under 15. Poi il grande colpo: per l'Under 17 è arrivato Patrick Geninatti Chiolero che bene ha fatto negli ultimi cinque anni nelle giovanili del Torino F.C. Proprio in un'intervista a Sprint e Sport aveva dichiarato di non immaginarsi in nessuna panchina che non fosse di una squadra di calcio femminile e quale posto migliore per ricominciare se non la panchina del club emergente più prolifico del torinese?

Le Under 15 saranno invece seguite da Giuseppe Cerutti che lo scorso hanno ha allenato l'Under 12 protagonista nella Danone Nations Cup di giugno. Infine, proprio per la categoria che è stata di Cerutti, come istruttore è stato scelto Massimo Russo. A certificare la bontà dello staff dell'Accademia Torino è il fatto che tutti gli allenatori siano patentati Uefa B.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400