Cerca

Spettacoli

Una leggenda del calcio è a Milano: l'incredibile storia di Rose Reilly in uno spettacolo teatrale

Appuntamento 6 e 7 maggio al Teatro Gerolamo in centro. Prezzo scontato per i lettori di Sprint e Sport che potranno incontrare l'ex calciatrice scozzese (che ha militato a lungo anche nel Milan) a margine dell'evento

Rose

Rose Reilly ai tempi in cui indossava la maglia del Milan

L’attaccante scozzese naturalizzata italiana Rose Reilly, considerata una delle calciatrici più forti di sempre a livello mondiale, sarà ospite il 6 e il 7 Maggio al Teatro Gerolamo di Milano in occasione dello spettacolo Rose Reilly-Footballer a lei dedicato. Messo in scena per la prima volta a Glasgow al famoso Oran Mor’s nel 2021, la compagnia composta da: Maureen Carr (regia), Lorna Martin (autrice) e con Christine Strachan, a cura di English Theatre Milan, reciterà in lingua inglese con la presenza di sovratitoli in italiano. Nei panni di Rose, l’attrice Strachan, racconterà la vita con annessi gli innumerevoli ostacoli che la giovane Reilly dovette superare per realizzare il suo grande sogno: diventare una calciatrice professionista.



Al tempo la Federazione scozzese era contraria al calcio femminile e proibiva alle squadre di giocare negli stadi dei club affiliati, oltre a non permettere agli arbitri di dirigere le partite del campionato femminile comunque esistente. Fu così che partecipando ad un provino per gli emissari francesi dello Stade Reims, a Glasgow, l’attaccante venne selezionata e a soli diciott’anni. Rose partì senza voltarsi indietro: in Francia, dopo qualche mese, venne notata dagli osservatori del Milan che le proposero di giocare per in rossonero. Rose accettò subito. Rimase in Italia per circa un decennio militando in squadre come: Milan, Jolly Catania, Alaska Lecce e Trani. In questi anni collezionò: nove Campionati, cinque Coppe Italia e, nel 1984, con la maglia della nazionale vinse il Mundialito. In Scozia la sua carriera sportiva venne riconosciuta solo nel 2007 quando entrò a far parte della Scottish Sports Hall of Fame e nella Scottish Football Hall of Fame, seguirono le lauree "honoris causa" ricevute dall’Università della Scozia occidentale e dall’Università di Glasgow. Nel 2020 Rose Reilly è stata eletta dal Member of the Order of British Empire come miglior atleta scozzese di tutti i tempi. Nella sua città di origine, Stewarton, le è stato intitolato il nuovo centro sportivo e a Kilmarnock hanno aperto di recente la Rose Reilly Football Academy. A breve sempre in Scozia uscirà un film dedicato alla sua vita e alla sua carriera.

Nelle giornate del 6 e 7 Maggio presso la caffetteria del Teatro Gerolamo dalle ore 18:45, sarà previsto un incontro a cura dell’associazione English Theatre Milan con la compagnia e la calciatrice Rose Reilly, a cui potrà accedere chiunque abbia acquistato il biglietto dello spettacolo. Ogni spettatore potrà conoscere e rivolgersi direttamente alla leggenda del calcio femminile, un’occasione unica e irripetibile.


Per i lettori di Sprint e Sport è previsto uno sconto speciale: biglietto + incontro con la compagnia e Rose Reilly a soli 10.00 €.

Per info e prenotazione chiamare al numero 02 36590120 oppure scrivere a: info@teatrogerolamo.it segnalando la promo: Speciale Sprint e Sport

Durata spettacolo: 60 minuti
Incontro con la compagnia: 18:45 h
Inizio spettacolo: 20.00 h

Teatro Gerolamo, p.zza Cesare Beccaria n 8, 20122, Milano

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400