Cerca

News

Le campionesse dell'Eccellenza rifirmano in blocco e c'è anche una importante nuova affiliazione

La Freedom Women ricomincia dalle propire certezze l'avventura Serie C. Ufficiale anche la collaborazione con gli Insuperabili

Le campionesse dell'Eccellenza rifirmano in blocco e c'è anche una importante nuova affiliazione

Diverse notizie nelle ultime settimane in casa Freedom dove comiciano ad arrivare le prime ufficialità per quanto riguarda la rosa che prenderà parte al prossimo campionato di Serie C femminile.

Hanno infatti rifirmato per il club cuneese diverse protagoniste della cavalcata inarrestabile dell'ultima Eccellenza: Veronica Cantoro, Giada Nicco, Aurora Marinone, Cristiana Ara, Chiara Colombero, Martina Dematteis, Flavia Fartaria, Salimata Ballo e Noemi Filiputti, Benedetta Maino, Beatrice Clavario, Sara Tosetto e Chiara Archinà.

AFFILIAZIONE INSUPERABILI

Una grande e bella novità riguarda però l'affiliazione della società con gli Insuperabili, associazione che promuove l'attività sportiva soprattutto per giovani atleti con disabilità.

Questo il comunicato ufficiale emesso dalla Freedom:

“La pratica dell’educazione fisica e dello sport è un diritto fondamentale per tutti. Ogni essere umano ha il diritto fondamentale di accedere all’educazione fisica e allo sport, che sono indispensabili allo sviluppo della sua personalità”. (Art. 1, Carta Internazionale per l’Educazione e lo Sport, UNESCO 22/11/1979).

La società Freedom FC SSDARL è orgogliosa di annunciare di essere diventata una affiliata Insuperabili e di aver aperto al proprio interno il settore “For special”. Insuperabili promuove scuole di calcio rivolte a persone con disabilità. Accogliamo persone con disabilità motoria, intellettiva cognitiva, relazionale e comportamentale dai cinque anni in su. Con il metodo di lavoro Insuperabili creiamo un contesto inclusivo che avvicina la disabilità al calcio e utilizza lo sport come strumento di condivisione e crescita.

L'obiettivo è promuovere un cambiamento culturale per superare i pregiudizi e riconoscere le qualità delle persone, valorizzando il ruolo dello sport nella crescita personale del singolo e riconoscendo le potenzialità del terzo settore come impegno professionale e sociale.

Attraverso la collaborazione con le associazioni cuneesi che già si occupano delle persone con diverse disabilità e coinvolgendo tutte le altre realtà sportive e scolastiche del territorio di riferimento vogliamo creare uno spazio sicuro e professionale dove, attraverso la pratica sportiva, si fanno ritrovare i ragazzi di ogni età per giocare a calcio, socializzare e divertirsi.

Invitiamo le figure professionali del settore calcistico, meglio se con patentino da allenatore, i giovani laureati in scienze motorie, le figure professionali del mondo psico-socioeducativo, gli operatori sanitari, e tutti coloro i quali sono interessati al progetto a partecipare alla formazione gratuita messa a disposizione dalla società Freedom Fc in collaborazione con il Team Insuperabili, chiedendo informazioni alla Segreteria Freedom FC ai recapiti 3331899509 o tramite mail a segreteria@freedomfc.it.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400