Cerca

Mercato Giovanili

Virtus Ciserano Bergamo, Cavalli e Guizzetti restano in Élite: Lombardi vicino alla riconferma, Busi in bilico

Assegnate le panchine di Under 17 e Under 15 ai due fedelissimi, mentre sono ore importanti per il futuro degli Allievi e Giovanissimi "B"

Diego Guizzetti e Luca Cavalli, Virtus Ciserano Bergamo

Certezze d'Élite: Diego Guizzetti rimarrà in Under 17, Luca Cavalli in Under 15

Diego Guizzetti e Luca Cavalli saranno i prossimi allenatori delle due squadre Élite della Virtus Ciserano Bergamo. Il primo - dopo gli ottimi risultati ottenuti in tale ruolo - guiderà l'Under 17, il secondo proseguirà il suo percorso ormai pluriennale in Under 15, il quale lo ha fatto diventare un vero e proprio "guru" di categoria. Due conferme importanti che vanno a braccetto con quella di Maurizio Casali, figura di spicco della società bergamasca, il quale rimarrà al timone del settore giovanile. Un settore giovanile che tuttavia probabilmente subirà un riassestamento, con l'addio alle "seconde squadre" provinciali. la Virtus sarebbe infatti intenzionata ad abbandonare l'asset tecnico che ha caratterizzato le ultime due stagioni, puntando solamente sulla parte regionale del proprio settore agonistico. Restano dubbi anche per quanto riguarda le categorie "B" di Allievi e Giovanissimi: se Riccardo Lombardi - nonostante la trattativa tirata per le lunghe dalla società bergamasca - sembrerebbe vicino alla riconferma, Ramon Busi sarebbe decisamente più in bilico.

Conferme. Partiamo da quelle che sono le certezze per i rossoblù: Diego Guizzetti, Luca Cavalli e Maurizio Casali. I primi due sono ormai volti ben noti in casa Virtus e non solo: oltre ad essere pluricampioni lombardi, Guizzetti e Cavalli rappresentano per la panchina una coppia degna di Vialli-Mancini o Cristiano Ronaldo-Benzema. Insomma, due che sul campo di allenamento ci sanno fare eccome. Come detto, saranno gli uomini di punta anche considerando le categorie a loro affidate: Guizzetti avrà l'Under 17, mentre Cavalli l'Under 15. In poche parole non cambia nulla rispetto alle stagioni passate, così come al timone del settore giovanile. A guidare l'agonistica bergamasca ci sarà ancora Maurizio Casali, ormai volto ben noto del panorama calcistico bergamasco e non solo. Tre certezze che si vanno a sommare a quelle riguardo il futuro dell'agonistica. In attesa della definitiva conferma della rinuncia alla parte provinciale, in casa Virtus è stato delineato il futuro delle squadre dall'Under 17 all'Under 15. Le quattro formazioni si alterneranno - tra allenamenti e gare ufficiali - tra i campi di Alzano Lombardo, Ciserano e Stezzano.

Futuro. Le certezze si mixano al futuro parlando dei classe 2003 e 2004. Partendo da quest'ultimi, sono ben tre i ragazzi che inizieranno la preparazione estiva con la prima squadra: Simone Albertini, Andrea Mosconi e Matteo Pellicioli. I tre baby talenti bergamaschi si aggregheranno dunque alla prima squadra, così come altri tre giovani rossoblù classe 2003: Francesco Campana, Andrea Fenili e Michele Ambrosini. Parlando sempre di classe 2003, altri tre ragazzi inizieranno la stagione con la Juniores Nazionale: Vittorio Ventura, Jurgen Seferi e Filippo Belloli. Situazione che tuttavia appare ancora in evoluzione e pronta ad aprire le porte ad ulteriori scenari.

Dubbi. Le ultime incognite riguardano l'Under 16 e l'Under 14. Se quelle legate alla figura di Riccardo Lombardi - tecnico dei Giovanissimi B nella passata stagione - sembrerebbe destinata a risolversi con una conferma che sembra ormai imminente, la situazione di Ramon Busi sembrerebbe decisamente diversa. Alla prima stagione alla guida dell'Under 16 Regionale della Virtus, il tecnico sarebbe attualmente ancora in bilico per quanto riguarda la prossima stagione, con le strade tra le parti che potrebbero dividersi.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400