Cerca

Mercato Giovanili

Riccardo Pezzolla lascia l'Enotria per l'Ausonia, la Brianza Olginatese prende Karol Belinghieri, per Cioffi c'è Ronie Barros dal Monza

I bianconeri puntano su Alessandro Sala e Gabriele Di Rienzo, Berti accoglie il trio Curci-Marchello-Eletky, per Campelli ecco Nicolò Scarpellini

Davide Marchello, Ausonia

Davide Marchello, terzino sinistro passato dall'Enotria all'Ausonia

Se il calciomercato dei "grandi" avrà probabilmente l'impennata decisiva nelle prossime settimane, una volta archiviato il discorso Euro 2020, quello dei "nostri" giovani è attivo più che mai. Dopo la prima raffica di nomi della scorsa settimana, anche negli ultimi giorni non sono mancati movimenti in entrata e in uscita: dall'asse Enotria-Ausonia alle mosse di Gnutti per migliorare le due rose Allievi della Brianza Olginatese. All'appello manca ancora il Lombardia Uno di Gagliardi, ma il diesse ed allenatore rossonero promette fuochi d'artificio nei prossimi giorni.

Colpi bianconeri. Partendo dal territorio lecchese, la Brianza Olginatese ha portato a termine tre trattative che andranno a migliorare le proprie rose di Under 17 e Under 16. Per quanto riguarda gli Allievi A, i quali saranno guidati da Luca Gnutti nella prossima stagione, spiccano due new entry: Alessandro Sala e Gabriele Di Rienzo. Il primo arriva direttamente dall'Ac Leon, il secondo è un centravanti di razza precedentemente in forza al Civate. Passando all'Under 16, la rosa dei 2006 di Daniele Cadelano - pur partendo da una base di altissimo livello - avrà un Karon Belinghieri in più, in arrivo direttamente dal NibionnOggiono.

In via Bonfadini. Chi non ha rinunciato a fare le cose in grande è l'Ausonia. La società di Mario Di Benedetto è stata protagonista di diversi colpi in entrata, soprattutto per quanto riguarda le categorie più tenere del settore giovanile. Partendo tuttavia dalle due squadre di Allievi, sono cinque i volti nuovi che vanno sommati a quelli già ufficializzati la scorsa settimana. Per l'Under 17 spicca l'approdo di Davide Marchello, terzino sinistro proveniente dall'Enotria, per il reparto offensivo c'è Davide Curci dal Fanfulla mentre in mediana diventa neroverde Eletky, ex Lombardina. In Under 16 sono due i nuovi colpi in entrata: Samuele Borghi - esterno offensivo ex Fanfulla - e Nikita Larionov, terzino sinistro in forza all'Alcione nella passata stagione.

12 stars. Passando alle due squadre di Giovanissimi, sono ben 12 i volti nuovi per la società di via Bonfadini. Il grosso riguarda i classe 2007, che completeranno in questo modo la rosa che Alberto Campelli guiderà nel campionato Élite. In porta i neroverdi potranno contare su Giglio - portiere ex Pro Sesto - e Testini, precedentemente al Casalmaiocco, mentre per la linea difensiva ecco Andrea Gelfi dalla Calvairate. Doppio rinforzo a centrocampo: dall'Alcione arriva Nicolò Scarpellini, mentre dalla Calvairate Andrea Muto. In attacco spicca l'approdo di Riccardo Pezzolla dall'Enotria, oltre all'arrivo di Lorenzo Colombari (esterno offensivo ex Calvairate) e Mameli (centravanti ex PalaUno). Passando ai 2008, sono quattro i regali per Michele Cioffi: dal Monza - dopo la trafila tra i biancorosso - arriva il mediano Ronie Barros, dal Club Milano c'è Andrea Corrado, dal Real Milano approda Mero e dal Sancolombano ecco Serra.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400