Cerca

In Edicola

Giovanili, tutta la grinta e l'acume difensivo di Filippo Somma per la Juvenilia; fa tutto Tumbarello nel Vighignolo: segna e para dagli undici metri; Vesciano batte il papà

La Speranza Agrate conquista in anticipo il pass per i regionali in Under 14, proprio come il Rozzano; Giuseppe Pampinella del Mazzo enuncia il suo "teorema"

Giovanili, tutta la grinta e l'acume difensivo di Filippo Somma per la Juvenilia; fa tutto Tumbarello nel Vighignolo: segna e para dagli undici metri; Vesciano batte il papà

L'Under 17 della Juvenilia, squadra in cui milita anche Filippo Somma

Un altro weekend di calcio giocato è ormai alle spalle e nel numero di Sprint&Sport, oltre ai risultati, continua l'assegnazione da parte della redazione dei punti per la corsa al Pallone d'Oro per ogni categoria, che saranno correlate alle classiche top 11. Insieme a tutto questo, che per rendere completo bisogna avere a portata di mano la nostra applicazione, varie storie di campo.

MILANO

Turno di riposo per l'Under 19 del Franco Scarioni, ma subito pronto a ripartire: parola del suo capitano Giorgio Cucciniello. Leader della difesa di Marco Quintini, il difensore centrale 2003 è anche il primo rigorista della compagine che comanda il Girone D e che è qualificata ai quarti di finale di Coppa. Cucciniello si racconta fra presente e futuro con un obiettivo ben chiaro: difendere il primato. Ambizioni di alta classifica anche per Andrea Nodari, attaccante del Pero Under 16 e che può vantare una media realizzativa di quasi due gol a partita. La punta del 2006 spiega l'impatto, più che ottimo, con la nuova realtà. Fantasia e doti tecniche decisamente sopra la media per Anthony Pace, punta di diamante della corazzata Zibido Under 15. L'ex Casarile è il capocannoniere del proprio girone con 15 reti, alcune di pregevole fattura, con cui sta trascinando la formazione di Armando Cioffi nel Girone B, suo primo sponsor che lo ha portato a vestire la maglia giallorossa. Altra punta dai numeri incredibili è Giorgio Franceschini. Classe 2008 dell'Iris di Bruno Ballini, spiega come il passaggio al campo a 11 lo abbia avvantaggiato e gli permetta di andare in gol con una frequenza da mani nei capelli. Passiamo a due storie uniche, sempre in Under 14, come quelle di Andrea Tumbarello e Leonardo Vesciano. Il primo, portiere del Vighignolo B, ha parato e segnato un calcio di rigore nella stessa partita, il secondo, di ruolo centrocampista con la maglia del Milano Football Academy, ha deciso la sfida in famiglia con il papà Valerio, allenatore del Five to Seven. I due sono protagonisti delle interviste che chiudono le pagine dedicate alla delegazione del capoluogo.

MONZA

È un centrocampista, ma Riccardo Giglioni è il capocannoniere della Leo Team Under 19 allenata da Ambrogio Galimberti. Il ragazzo, che ha giocato sempre con la maglia biancorossa addosso, sa come sfruttare alla perfezione le sue doti di inserimento per rubare il tempo agli avversari, gonfiare la rete e aiutare la squadra a fare punti. Il tempismo è anche la dote migliore, in senso difensivo, di Filippo Somma, difensore della squadra Under 17 della Juvenilia: la Fiammamonza può infatti contare su un centrale solido ma soprattutto grintoso, che spiega come sappia stare nella partita e viverne i momenti con la giusta determinazione. Nella pagina dell'Under 16 si racconta il tecnico dello Sporting Mazzola, Salvatore "Totò" Di Meo: l'allenatore si vede in primis come un istruttore, e quindi sente l'importanza di trasmettere valori importanti ai suoi ragazzi. La stagione dei granata era partita in salita ma ora la squadra sta ingranando. Chi ha già ingranato invece è Younes Bayoud, gioiellino del Città di Cornate Under 15 che nella categoria sta segnando gol su gol: il tecnico Luca Cambiaghi racconta il ragazzo e della responsabilità che ha nel gestire il suo talento. Chiude l'approfondimento dedicato a Enea Belletti, portiere che in Under 14, con la maglia del Pozzuolo, ha parato un rigore: il ragazzo è un estremo difensore moderno, conscio dell'importanza del partecipare alla manovra e molto abile con i piedi.

LEGNANO

Sfide e incroci che hanno reso il fine settimana dell'Under 19 dedicato esclusivamente a cuori forti. Nella pagina dedicata alla categoria i racconti delle tre sfide di cartello prese in esame e analizzate anche dai protagonisti: Accademia Inveruno-Accademia Bustese nel Girone B e Mazzo-Osl Garbagnate nel C. Spiega il suo modus operandi, Giuseppe Pampinella, allenatore del Mazzo. Il suo 'teorema' è semplice ma di grande efficacia: bisogna lavorare e farsi 'un mazzo così' e i risultati gli stanno dando ragione. Al'Oratorio San Gaetano Under 16 si fa sul sicuro grazie alla coppia allenatore-dirigente formata da Graziano Zatti e Vito Turati. In una doppia intervista molto interessante i due spiegano i concetti del proprio lavoro, sia dal punto di vista tecnico che di gestione di un gruppo che si trova al secondo posto in classifica nel Girone G, dietro di tre lunghezze dalla capolista Ticinia. Una attacco stellare e una difesa quasi impenetrabile rendono l'Arconatese Under 15 una vera e propria corazzata. Christian Commesso, guida tecnica degli oroblù, racconta la genesi della propria rosa che in estate è stata ritoccata con pochi innesti, ma comunque di qualità. Campionato di Under 14 che si sta per concludere e allora è tempo di bilanci. È questo l'argomento principale legato alla pagina dedicata ai 2008 con alcuni verdetti raggiunti e altri ancora indefiniti. Analisi e possibili scenari sono il nucleo di questo approfondimento.

VARESE

È arrivato il momento di prendersi quei Regionali che i coefficienti ci hanno negato per due volte nelle ultime tre annate. È questo il pensiero fisso del Calcio Bosto Under 19 e del suo allenatore Davide Giardini. Alle spalle della France Sport c'è una realtà che ci crede davvero: la Malnatese. Girone B di Under 17 più aperto che mai, nonostante i pronostici di inizio stagione avessero indicato nella squadra di Paolo Donini l'unica seria candidata alla vittoria finale. A Malnate ci stanno prendendo gusto e Maurizio Frigerio non pone alcun limite. Entriamo nella scia positiva dell'Under 14 dell'Accademia Varese del soddisfatto, anche se non appagato, Alessandro Addabbo. Il tecnico spiega il lavoro fatto, e ancora in fase di sviluppo, con dei ragazzi che si approcciano al calcio a 11 per la prima volta.

DAI CAMPI

Casorate-Zibido Under 19
Niguarda-La Spezia Under 18
Lombardina-CG Bresso Under 16
Cinisello-PalaUno Under 15
Assago-Milano F.A. Under 14
Cimiano-Calvairate Under 14
Enotria-Segrate Under 14

Trezzo-Cassina Calcio Under 19
Ac Leon-La Dominante Under 17
Carugate-All Soccer Under 16
Vedano-Aurora Desio Under 15
Biassono-Leo Team Under 14

U.O. Castellanza-San Marco Under 19
Gorla Minore-Amor Sportiva Under 17
Victor Rho-Mazzo Under 16
Acc.Vittuone-Concordia Under 15
Pregnanese-Victor Rho Under 14


Scarica l'app di Sprint&Sport cliccando qui per dispositivi Apple e cliccando qui per dispositivi Android.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400