Cerca

In Edicola

Giovanili, tempo di verdetti in Under 14: iniziano a delinearsi le promosse alla fase primaverile Regionale, fra conferme, ribaltoni e grandi esclusi

Tecnica e velocità per Mattia Rainoni, autore di una tripletta per il Niguarda per lo scontro al vertice con il La Spezia; ottima prima parte di campionato per l'Atletico Bussero di Marco Canfora, che con il suo 4-3-3 esalta Rossi e Prosdocimos

Giovanili, tempo di verdetti in Under 14: iniziano a delinearsi le promosse alla fase primaverile Regionale, fra conferme, ribaltoni e grandi esclusi

L'Under 14 dell'Aldini ha già messo in tasca l'accesso ai Regionali

Un altro weekend di calcio giocato è ormai alle spalle e nel numero di Sprint e Sport, oltre ai risultati, continua l'assegnazione da parte della redazione dei punti per la corsa al Pallone d'Oro per ogni categoria, che saranno correlate alle classiche top 11. Inoltre, arrivano i primi verdetti per l'assegnazione dei pass d'accesso alla fase primaverile dei campionati Regionali di Under 14: non tutti i giochi sono fatti, ma c'è già chi può esultare e prepararsi alla nuova avventura.

MILANO

Piccoli grandi cambiamenti. Questo è il leitmotiv dell'Under 19 visto che Casorate, Orpas e Franco Scarioni continuano a primeggiare nei rispettivi gironi, anche se le ultime due nell'ultimo turno sono andate incontro ad una sconfitta. Nel Girone B cambio della guardia con l'Orione che ha scavalcato il Pero. In Under 18 continua l'ottimo momento del Niguarda, grazie anche al suo esterno d'attacco Mattia Rainoni, rimasto a secco con la Pro Novate ma autore di una tripletta nello scontro al vertice della scorsa settimana con il La Spezia. Il classe 2004, da sempre fedele ai rossoblù, racconta il suo pomeriggio di gloria. Nicolò Montrasi è sempre il trascinatore della Viscontini: l'attaccante, da questa stagione insignito anche della fascia di capitano della squadra Under 17, è capocannoniere indiscusso del Girone B e non vuole fermarsi qui. Il Cinisello è senza dubbio una delle compagini più interessanti dell'Under 15. La formazione di Marco Morganti sta combattendo per il vertice della classifica del Girone E anche grazie a una difesa che ha subito fin qui solamente quattro gol. Scopriamo i retroscena di questo reparto di livello grazie alle parole del suo leader: Andris Caccavale. Varietà di approfondimenti per l'Under 14, che vede protagonisti Andrea Risci, bomber dell'Aldini, Alessandro Iasella, regista della Baranzatese, e Tommaso Pirri, mezzala dell'Orione. Presente sul giornale anche uno speciale dedicato all'affiliazione tra Sempione Half e Atalanta: i biancazzurri vanno a braccetto con la Dea per raggiungere livelli qualitativi sempre più alti.

MONZA

L'adrenalina scorre nelle vene di Matteo Pellizzari quando il portiere del Trezzo Under 19 si ritrova a tu per tu con gli attaccanti: l'estremo difensore, allenato da Andrea Zaccaria - che vanta un passato tra i pali - e dal padre che è il suo preparatore, spiega l'importanza di comunicare con i difensori e dare indicazioni dopo aver osservato attentamente tutto il campo. Sempre per quanto riguarda l'Under 19, si è arrivati al giro di boa per i tre gironi e all'ultima giornata ci sono stati altrettanti ribaltoni in classifica. L'AC Leon di Galbiati può fare affidamento sui gol di Mattia Nicoletti, bomber d'area della squadra Under 17 di Vimercate, ma anche sulle sue qualità da leader: il ragazzo, infatti, è un vero e proprio trascinatore e in questa stagione il suo doppio apporto si sta rivelando estremamente fondamentale. Christian Gomis è stato protagonista di un'interessante evoluzione tattica tra le fila della Base 96: arrivato ai nastri di partenza come esterno, il suo allenatore Fabrizio Aguzzi lo ha spostato al centro, trasformandolo nel cosiddetto "attaccante di movimento" e il ragazzo sta facendo la differenza in Under 16. L'Atletico Bussero è ancora imbattuto nel Girone D di Under 15: l'artefice di questo ruolino di marcia è il tecnico Marco Canfora, che fa del parlare senza peli sulla lingua ai suoi ragazzi una peculiarità, perché convinto così di riuscire a tirar fuori il massimo dai suoi giocatori. Dario Maconi è tornato lo scorso anno alla Dominante, dove aveva iniziato nel lontano 1988. L'obiettivo della guida è quello di seguire i classe 2008 almeno per i prossimi due anni, in modo da far maturare i ragazzi, sognando il raggiungimento di una categoria Regionale.

LEGNANO

Terminato il girone d'andata in Under 19: nessuna situazione di equilibrio in cima alle classifiche e quindi sono tre le squadre che si aggiudicano il titolo di "campione d'inverno". Ad accendere su di sé i riflettori della giornata è lo scontro tra Accademia Bustese e Oratoriana Vittuone, che certifica la prima fuga in classifica dei padroni di casa. In Under 17 prende le misure il Legnarello che si è imposto in casa dell'Accademia BMV portandosi a sole tre lunghezze di distanza proprio dai rossoblù di Milani, che rimangono comunque in testa alla classifica. Giocare palla a terra è la base del calcio secondo Mario Stefano Lattuga, tecnico dell'Under 16 del Gorla Minore: l'allenatore dei gialloblù racconta la sua squadra e la sua visione del ruolo dell'allenatore, seguendo le orme di Carlo Ancelotti e Roberto De Zerbi. L'Accademia Vittuone ha riaccolto a braccia aperte Davide Garanzini, che quest'anno allena l'Under 15: dopo l'esperienza all'Arluno e al Concordia, il figliol prodigo è determinato a raggiungere lidi importanti con i suoi 2007. Centra il traguardo dei Regionali per la terza volta negli ultimi quattro anni Fabio Guglielmi, che ha vinto il Girone H con la sua Castellanzese Under 14: l'allenatore esprime tutta la sua soddisfazione per aver raggiunto l'obiettivo che adesso aprirà un nuovo capitolo nella stagione dei 2008.

VARESE

Il Tradate di Boubkri El Houcine si trova ad appena due punti dal Calcio Bosto, che guida il Girone B di Under 19. Dopo aver giocato nella Serie A del Marocco, da qualche anno calca i rettangoli verdi italiani, prima da calciatore e ora da allenatore delle giovanili. Ha un ampio arsenale a propria disposizione Giancarlo Gerardi, che con il suo Valle Olona Under 16 è riuscito a mandare in gol ben tredici giocatori diversi. Situazione da rivedere a livello organizzativo per la Rappresentativa Giovanissimi: campo inadeguato e difficoltà nei controlli dei Green Pass. Si evidenzia anche il passaggio di testimone, da un amareggiato Mastrodonato a un ben più entusiasta Geprini. 

DAI CAMPI

Buccinasco-Aprile 81 Under 19
Orpas-Masseroni Under 19
Leone XIII-Baggio Under 17
Muggiano-Viscontini Under 17
Triestina 1946-Leone XIII Under 15
Aldini-Leone XIII Under 14
Real Trezzano-Ausonia Under 14
Schuster-Cimiano Under 14

Pio XI Speranza-Real Cinisello Under 19
Juvenilia-AC Leon Under 17
Pro Lissone-Leo Team Under 16
All Soccer-Casati Arcore Under 15
All Soccer-BM Sporting Under 14

Mascagni-Lainatese Under 19
SC United-Gorla Minore Under 17
Club Milano-Accademia Bustese Under 16
Canegrate-Real Vanzaghese Under 15
Caronnese-Cogliatese Under 14

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400