Cerca

Dove Saremo

Di nuovo in campo: tutti i recuperi seguiti del weekend

Cbs e Chisola in cerca della vetta e del percorso netto. Recuperi cruciali in ottica salvezza. Valdruento-STS, sfida al cardiopalma

Regionali di nuovo in campo: tutte le partite seguite del weekend

Thomas Zanzone, attaccante della Pro Eureka Under 16 sabato impegnata nel recupero con il Gassino. Per Zanzone al momento 8 presenze per un totale di 501' e tre reti fatte. [Foto Cunazza]

Allacciate gli scarpini: si torna in campo. Questo weekend le giovanili regionali tornano a calcare l’erba con i recuperi per chiudere il Girone d’andata e quindi lanciarsi verso la seconda metà del campionato che comincerà sabato 12 e domenica 13 febbraio. (QUI I NUOVI CALENDARI consultabili anche sull’applicazione). Dalle sfide salvezza a occasioni per allungare la vetta della classifica. Ecco il programma delle partite che seguiremo sul campo e che troverete lunedì in edicola.

UNDER 19

• Borgovercelli-LG Trino • Un derby importante per la salvezza e per tentare di rientrare in gioco per i playout. Le due vercellesi distano l’una dall’altra 4 punti, ma a preoccupare è il distacco da Verbania e Oleggio, attualmente a 19 punti (+6 dal Borgovercelli e +10 dal Trino). Serve quindi portare a casa 3 punti e le formazioni di Gabasio e Rampone si affideranno soprattutto ai gol di Ait Bel Hadj (Borgovercelli) e Vedovato (LG Trino), entrambi a quota 5 reti.

• Vallorco-Crescentinese • La partita della speranza, o la va o la spacca. Le ultime della classe del gruppo B si trovano contro in una gara da dentro-fuori, perché perdere significherebbe un brutto colpo soprattutto per la morale. Il Vallorco non ha ancora vinto quest’anno (solo 2 punti raccolti), mentre la Crescentinese non vince dal 9 ottobre (contro l’Aygreville) e portare a casa il bottino pieno significherebbe l’aggancio proprio ai valdostani al dodicesimo posto. Gara delicata per Pullici e Cavalli, che devono provare a dare una svolta soprattutto in fase offensiva.

• Rivoli-Paradiso • Rialzare la testa subito per uscire dalla zona calda. Francone e il nuovo tecnico del Collegno Andrea Senesto si giocano una buona fetta del seguito della stagione, con un occhio a distanza sul risultato della Virtus Ciriè (impegnata a Borgaro). Con una vittoria i gialloblù padroni di casa potrebbero avvicinare il Rosta nono, affrontando il filotto di partite con Ciriè, Rosta e BSR Grugliasco con la giusta carica per rilanciarsi verso acque tranquille. Per i nerazzurri ospiti, che si affideranno ai numeri di Mouississa e Adamo, dopo la partita del Vavassori dovranno affrontare le complicate sfide con Alpignano e Lucento: un motivo in più per vincere adesso.

• Caraglio-Busca • Quarto match salvezza nel menù della Juniores: i biancoverdi di Beppe Giacalone vogliono iniziare il 2022 con le belle impressioni lasciate a fine 2021, mentre il Busca di Giorgio Fraire può dare il colpo quasi definitivo ai cugini cuneesi. La gara è delicata, ma per questo molto stimolante: il Busca subisce pochissimi gol e per i padroni di casa sarà complicato trovare la via del gol. I grandi attesi? Sicuramente Francesco Dutto del Busca e Samuele Martini del Caraglio, i rispettivi capocannonieri delle due squadre.

• Nichelino Hesperia-Acqui • Il volo delle Aquile riparte da via Prunotto a Nichelino. L’Hesperia di Starace è chiamato all’impresa contro la capolista, ma i Bianchi non vogliono incappare in passi falsi alla prima uscita del 2022. La capolista termale di Maccarini vivrà una settimana di fuoco, con 3 partite da giocare in 7 giorni (Nichelino, Ovadese mercoledì e Cenisia sabato prossimo) dove si giocano tantissimo. Un possibile incidente di percorso potrebbe riaprire tutto a favore di Saviglianese e CBS e non c’è insidia più grande di una squadra che si vuole salvare come i rossoblù nichelinesi.

Matteo Di Giovine Cbs

Matteo Di Giovine, difensore della Cbs  con 11 presenze e 868' passati in campo. In tutta la stagione ha messo a segno 3 gol: uno contro il Pecetto (8-2 finale), due nello spettacolare 2-2 maturato con il Chieri, squadra contro il quale si gioca il girone. CLICCA SULLA FOTO PER LEGGERE L'ARTICOLO DI FRANCESCO ABBONA DI CBS 2-2 CHIERI.       [Foto Cassarà]

UNDER 17


• Borgovercelli-Verbania • Attenti al Verbania d’assalto. In casa Borgovercelli ci si prepara per quella che ha tutti gli ingredienti tipici di una sfida salvezza. I vercellesi di Luigi Scarpa hanno avuto il tempo necessario per preparare la trappola ad un Verbania che nella prima parte di stagione si è specializzata in punti in trasferta, dove ha ottenuto quattro vittorie e una sola sconfitta, a fronte di un rendimento casalingo invece decisamente migliorabile (4 punti in 7 gare).

• Borgaro-Pro Eureka • Nonostante la classifica non le veda protagoniste del Girone B, Borgaro-Pro Eureka non è mai una partita come le altre. Mai. Vedasi, per esempio lo scontro tra le due prime squadre di domenica scorsa in Eccellenza. I blucerchiati di Augusto Dotto han chiuso il 2021 con 4 vittorie consecutive che gli han permesso di staccare la zona playout e spostare lo sguardo verso i piani alti della classifica.

• Paradiso-Pozzomaina • Chi uscirà dalla zona playout? Pozzomaina o Paradiso? La bagarre di centro classifica del Girone C è da bibita e popcorn e allo start del 2022 propone subito uno scontro decisivo. La gang del Pozzo di Andrea Mirasola, dopo una sosta quantomai necessaria viste le ultime due debacle per 7-0 e 8-0 rimediate con Rosta e Alpignano, va a far visita al Paradiso di Luigi Ruocco che con i 4 punti rimediati tra Bruinese e Bsr sta cercando di risalire la china.

• Saluzzo-Bra • Da aggiungere alla serie Marvel: What if… e se il Saluzzo facesse lo scherzetto al Bra? Dopo quello al Pinerolo i granata di Giorgio Boscolo si potrebbero appendere un’altra medaglia allo scudetto marchionale e così rilanciarsi con entusiasmo alla caccia del Pedona quartultimo. Sfida delicata dunque per il Bra che però non può sbagliare, in quanto la sfida del Damiano rappresenta un’occasione ghiotta per portarsi a -1 dal Chisola e quindi inseguire la seconda piazza del girone.

• Asti-Cbs • Se fosse in payperview probabilmente il Comitato Regionale farebbe una cassa considerevole, perché è il big match che tutti aspettano. I rossoneri di Miles Renzi viaggiano per chiudere il girone d’andata appaiati a pari punti con il Chieri e per farlo serve soltanto una vittoria in casa di un Asti che si gioca il titolo di “rivelazione del girone” con il Nichelino. Vincere vorrebbe dire staccare gli scaccati e consolidare un quarto posto di prestigio.


UNDER 16

• Pro Eureka-Gassino SR • La Pro Eureka di Gabriele Davin, reduce da tre risultati utili consecutivi, ospita il Gassino: partita importante per i rossoblù di Simone Piconeri, che in caso di successo a Settimo supererebbero lo Spazio Talent portandosi ad una lunghezza dalla zona play-out.

• Sca Asti-BSR Grugliasco • Gli astigiani cercano di svoltare la stagione dopo un girone d’andata con sole sconfitte fatta eccezione per il pareggio con il Rosta; la squadra di Gianluca Assandri dovrà però vedersela con il Bsr Grugliasco, che è alla ricerca di punti importanti dopo 3 ko di fila.

• Saluzzo-Caraglio • I biancoverdi puntano a vincere per agganciare il Centallo in quarta posizione; per farlo però serviranno i 3 punti sul campo del Saluzzo, che viene dalla vittoria sul Morevilla e dai pareggi con Albese e Pedona.

• SD Savio Asti-Mirafiori • I gialloblù vogliono allungare sul Pozzomaina e sulla zona playout. Per farlo ha un'occasione ghiottissima nel recupero in casa del SDS che dal canto suo anche vuole incamerare punti per accorciare sui grigi di corso Monte Ortigara. 

a

Nicolò Ungaro, difensore della Pro Eureka Under 15 di Daniele Pilone. Per lui 12 presenze in campionato per un totale di 692' con una media voto di 6.3.

UNDER 15

• Pro Eureka-Borgovercelli • Ci si gioca molto a Settimo: il Borgovercelli per sperare, la Pro Eureka per respirare, ma sempre tenendo un occhio sulla nostra app per controllare quanto fa il Gassino in casa con il Baveno. I vercellesi, incastrati in mezzo alla zona playout, necessitano di punti per puntare alla lunga di uscire o comunque di guadagnare una posizione di vantaggio nei futuri spareggi per la salvezza. Carcangiu e compagni invece vogliono cominciare la seconda parte di stagione con la giusta serenità per la salvezza e quindi cercare con calma l’assalto ad una classifica più nobile.

• Virtus Cirié-Lascaris • La Virtus è una squadra ostica, infingarda, specialmente in casa. Per ulteriori informazioni chiedere a Venaria e Borgaro (riuscita a vincere solo al fotofinish). Per questo motivo il Lascaris non può permettersi di sottovalutare in alcun modo il recupero di sabato tanto difficile (i nerazzurri in casa han racimolato 4 vittorie in 6 gare) quanto fondamentale per portarsi a 2 punti dal Volpiano, quindi ricominciare la caccia alla volpe nel girone di ritorno. Colpi di scena? forse. Spettacolo? sicuro.

• Rosta-Paradiso • Ricominciare da dove si era lasciato. Un mantra che vale tanto per i lupi biancorossi, quanto per i nerazzurri. Il Rosta di Sebastiano Mitola ha chiuso l’anno solare con 4 vittorie e il pareggio finale con la corazzata Alpignano. Un trend importante e che ha fatto da iniezione di fiducia in ottica salvezza, oltre che fare da volano per la classifica.
Dell’ultimo pareggio biancorosso ha beneficiato anche il Paradiso che dopo 7 vittorie consecutive si è portato a -1 proprio dall’Alpignano e ora può affrontare il girone di ritorno con la missione speciale di non perdere punti neanche con le primissime della classe.

• Nichelino Hesperia-Garino • Altra gara da cuori forti e appassionati di playout. 11 punti contro 9, 12 gol fatti (pochissimi) e 18 subiti (altrettanto pochi) per il Nichelino, contro i 15 fatti e 38 subiti del Garino. La sfida non si gioca però sull’abaco, ma sul campo e sul campo c’è un protagonista in più: Alessandro Nardiello. Gli scaccati hanno incassato la firma dell’attaccante ex Pecetto in inverno e sin da subito questo vuole dare la marcia in più che serve per la salvezza. Primo test il Garino.

UNDER 14

• Chisola-Pinerolo • CLICCA QUI PER LA PREVIEW DELLA PARTITA.

• Moncalieri-Giovanile Centallo • CLICCA QUI PER LA PREVIEW DELLA PARTITA.

NEI PROVINCIALI

UNDER 19 TORINO • MAPPANESE - VALDRUENTO
UNDER 19 TORINO • VILLASTELLONE - BARRACUDA
UNDER 17 TORINO • VALDRUENTO-STS
UNDER 17 TORINO • MODERNA-LESNA GOLD
UNDER 16 TORINO • PRO COLLEGNO-SANMAURO
UNDER 14 TORINO • VALDRUENTO-CASELLE
UNDER 14 TORINO • LENCI POIRINO-PSG
UNDER 14 TORINO • BEIBORG-SANTENESE

UNDER 17 PINEROLO • BEIBORG-ATL.VOLVERA
UNDER 14 PINEROLO • VIGONE-CHISONE

UNDER 19 ALESSANDRIA • VALENZANA MADO-J.PONTESTURA

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400