Cerca

Under 19

Rissa in campo: intervengono i Carabinieri per scortare fuori dal centro sportivo un calciatore

Sul risultato di 1-1 e a sei minuti dalla fine della partita, l'arbitro ha decretato la fine dell'incontro e chiama l'intervento dei militari per sedare gli animi, che si erano fatti incandescenti

Carabinieri

I Carabinieri sono dovuti intervenire al campo sportivo al termine della sfida fra Mottese e Calvignasco

Poteva finire con una caccia all'uomo. Questo il commento che arriva sia da lato Mottese che da quello Calvignasco.

I fatti. La sfida di Under 19, molto sentita visto che le due squadre sono divise da pochi chilometri e i ragazzi si conoscono molto bene, al 36' del secondo tempo si trova sull'1-1 con animi caldi, ma sotto la soglia d'allerta, per un gara maschia. L'arbitro Ilario Neri era riuscito a tenere tutto sotto controllo, con qualche giallo e un rosso per il guardalinee di casa. Tutto questo viene cambiato radicalmente quando, nell'area rossonera, un difensore di casa rimane a terra per un pugno di un attaccante avversario. Il fischietto di giornata non vede, ma tutti i presenti sì e da lì inizia il caos.

Arrivano i Carabinieri. Il calciatore del Calvignasco viene inseguito da quelli della Mottese che cercano vendetta, sulle tribune gli animi si surriscaldano. Nonostante due cartellini rossi, l'arbitro Neri non riesce a riportare la calma in campo, mentre fuori è assalto all'area spogliatoi. Constatato ciò il direttore di gara determina la fine anticipata della partita e chiama l'intervento dei Carabinieri. Le forze dell'ordine arrivano al centro sportivo di via Ticino con i calciatori delle due squadre chiusi negli spogliatoi. Carabinieri che fanno allontanare tutti dall'area antistante agli spogliatoi, mentre dal cancello entra la macchina dei genitori del ragazzo. Calciatore che sale in macchina e riesce a tornare a casa, mentre il difensore della Mottese si reca in ospedale per verificare una possibile rottura dello zigomo.

L'entrata del centro sportivo di Via Ticino a Motta Visconti

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400