Cerca

Under 16

Zucco come Guardiola, Fossano il suo City, la corazzata è pronta

Mancato il ripescaggio nei Regionali, l'obiettivo è dominare e vincere il Titolo Provinciale

Giuseppe Zucco

Il nuovo allenatore del Fossano

È partita in salita l'avventura di Giuseppe Zucco e del suo Fossano, con il mancato ripescaggio nei Regionali e l'approdo nei Provinciali, ma nonostante tutto, la squadra, notevolmente rinforzata dal mercato con acquisti di livello, fanno ben sperare, in vista di quest'anno, dove l'obiettivo deve essere "VINCERE TUTTO", ma anche della prossima stagione, dove, in caso di accesso ai Regionali, potrebbe essere una vera e propria mina vagante.  

Giuseppe Zucco

Giuseppe Zucco, pronto alla nuova avventura col Fossano

Giuseppe Zucco: «Al momento posso considerare la mia rosa più che chiusa, siamo in 21, abbiamo fatto 9 innesti e con gli altri della passata stagione è rimasta l'ossatura originale, che a parer mio è molto valida; è un bel gruppo, dove si può lavorare, vediamo quello che verrà fuori. Noi abbiamo costruito la squadra per competere già nei Regionali dove potevamo essere una mina vagante, purtroppo non ci hanno ripescato, ma va bene lo stesso, vorrà dire che puntiamo alla vittoria dei Provinciali. Siamo partiti dall'ossatura della squadra e, insieme al Direttore Basso abbiamo fatto un mercato importante, con 9 ragazzi nuovi che nonostante tutto hanno deciso di sposare il progetto». Manuel Berardo

Manuel Berardo, il capocannoniere del Fossano della passata stagione



«Con i ragazzi è nato fin da subito un bel rapporto, hanno capito quello che voglio io e sta venendo fuori qualcosa di bello. Noi abbiamo lavorato le prime settimane di luglio, ora gli ho dato degli esercizi da fare per rimanere in forma e sul pezzo, e poi il 20 agosto inizierà la nostra stagione. Nonostante i Provinciali sono sempre più convinto di questa scelta, mi sento a casa, ho la possibilità di esprimermi al meglio, posso fare calcio. Ora con il comunicato l'obiettivo è cambiato, se prima si puntava a fare bene con la possibilità di raggiungere i Playoff, ora bisogna assolutamente vincere i Provinciali, per tornare dove meritiamo di stare».

I NUOVI ARRIVI

Tanti gli acquisti per i Blues di Zucco che dunque si vede rinforzato notevolmente il gruppo, con ben 9 aggiunte che daranno una gran mano a tutta la squadra per raggiungere l'obiettivo stagionale, VINCERE I PROVINCIALI. Guerra

A sinistra il nuovo acquisto del Fossano, Niccolò Guerra, con ormai il suo ex compagno Alessandro Icardi

Triplo colpo dal Centallo con Niccolò Guerra (punta/ sotto punta), Pietro Mana (mezz'ala) e Pietro Tallone (terzino destro) che si accasano nel nuovo gruppo di Zucco; a loro 3 si aggiungono alche altri pezzi pregiati: in porta ecco Filippo Corti dal Pedona, in difesa viene rinforzata la fascia sinistra con Matteo Rattazzo dall'Albese, mentre in mezzo al campo arrivano il play della Cheraschese Jason Fresia, e due mezz'ali, Daniel Riviera dal Saluzzo, ma soprattutto Lorenzo Ronco dal Torino. Per il reparto offensivo oltre a Guerra, si accasa a Fossano anche l'esterno d'attacco Daouda Fofana dalla CherascheseFofana

A sinistra il nuovo acquisto del Fossano, Daouda Fofana, con ormai il suo ex compagno Angelo De Francesco

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400