Cerca

News

Campionati Giovanili, la riforma dal 2023-2024: ma non in tutte le regioni

La sperimentazione parte da Piemonte, Emilia Romagna e Veneto: ecco come funzionerà l'accesso ai Regionali

Campionati Giovanili, la riforma dal 2023-2024: ma non in tutte le regioni
QUESTO ARTICOLO È PREMIUM. PER LEGGERLO DEVI AVERE UN ABBONAMENTO ATTIVO. IN ALTERNATIVA LO TROVI SUL GIORNALE IN EDICOLA DA LUNEDÌ 1 AGOSTO (QUI L'EDICOLA DIGITALE). Campionati regionali giovanili del presente e del futuro. Dopo settimane e mesi di confronto e dibattito, chi si aspettava un’accelerata nell’approvazione e nell’attuazione della riforma dei format dei campionati e soprattutto nei meccanismi di formazione degli organici, resta e resterà, parzialmente deluso. Sì, parzialmente. Perché se da una parte con la pubblicazione del Comunicato numero 18 del Settore Giovanile Scolastico del 25 luglio con indicati i meccanismi di ammissione ed esclusione dei prossimi campionati regionali della...

Questo contenuto è riservato agli abbonati!

Approfitta delle offerte esclusive e scopri i nostri abbonamenti!

Senza pensieri
Abbonamento Autorinnovabile
1 settimana
2,20
Un solo account
tanti vantaggi
Scopri l'offerta premium
più adatta a te
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400