Cerca

Patentino allenatori, quando i conti non tornano. E si viene sanzionati

tosi

Luigi Tosi, presidente Aiac Lombardia

Allenatori, attenti alle auto-certificazioni che compilate per presentare la domanda per il patentino perché, se qualcosa non torna, le sanzioni arrivano eccome. È notizia di pochi giorni fa del patteggiamento di un tecnico lombardo che, all'atto della presentazione della domanda, aveva dichiarato un Corso Coni-Figc che in realtà non aveva completato. La sanzione? Otto mesi ma il patentino resta…

SUL GIORNALE IN EDICOLA L’APPROFONDIMENTO COMPLETO (oppure sull’edizione digitale)


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400