Cerca

In Edicola

Regionali, la top 11 del mercato estivo: Inchingolo e De Leo fanno sognare Ferraioli, la difesa di Di Benedetto blindata da Cravino

Un Ferrari di lusso per Gagliardi, un Cenetti al miele per Brunetti: la guida tecnica è Cristiano Gazzola, accasatosi al Cimiano

Thomas Inchingolo e Lorenzo De Leo

Thomas Inchingolo (a destra) e Lorenzo De Leo (a sinistra), nuovi centravanti dell'Under 17 dell'Enotria

Una top 11 stellare per approcciare nel migliore dei modi all'annata che verrà. Tra i tantissimi colpi da novanta messi a segno da luglio ad oggi ne abbiamo selezionati undici: guidati da Cristiano Gazzola, tali giovani andranno a formare la formazione dei nostri "Galacticos". Sul giornale acquistabile in edicola (e nei nostri storie digitali) da domani, lunedì 23 agosto, una pagina interamente dedicata a questa formazione stellare, con numeri, curiosità, storie e molto altro.
Non è finita qui per quanto riguarda i regionali: se le novità dal punto di vista del mercato non mancano (su tutte l'addio di Gasparro all'Alcione per l'Ausonia, i quadri tecnici del Bresso e la rivoluzione estiva del Sancolombano e la consueta tabella allenatori), ci sarà ampio spazio - anch'esso ricco di numeri e curiosità - anche per quanto riguarda gli organici dall'Under 17 Élite all'Under 15, in attesa della pubblicazione dei gironi e dei calendari.

Tornano anche le pagine dedicate alle delegazioni provinciali: da Milano (ben due pagine per il capoluogo lombardo) a Monza, passando per Legnano e Varese. Partendo dalla città meneghina, spicca l'intervista a Flavio Galli, giovane allenatore dell'Orione con un passato da calciatore proprio nella società milanese. Passando a Monza, in cover ci saranno le prime parole da direttore sportivo del Gessate di Giacomo Parasiliti, approdato nella società brianzola nel corso di questa estate. Tira aria di cambiamenti anche nella delegazione di Legnano, con l'addio di Roberto Nava all'Airoldi. La società di Origgio, tuttavia, ha ufficializzato la coppia di responsabile per il settore giovanile e la scuola calcio: parliamo di Ferrario e Panunzio. Il giro delle delegazioni si conclude con quella di Varese, laddove Donato Lacerenza resta presidente della Ternatese: decisivo l'incontro dello scorso giovedì.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400