Cerca

In Edicola

Femminile: la linea verde della Juve di via Faccioli e la neonata CUS Torino verso l'Eccellenza

Il DG bianconero Tobia Giordano e il presidente Riccardo D'Elicio raccontano di due squadre pronte alla nuova stagione

Alessandra Fasella, Femminile Juventus

Alessandra Fasella, classe '99 e già tra le più esperte della Femminile Juvnentus

Continua il viaggio alla scoperta delle formazioni che parteciperanno al prossimo campionato di Eccellenza, su Sprint e Sport in edicola e in versione digitale da lunedì 6 settembre. Protagoniste di questa settimana la Femminile Juventus con una squadra giovane ed ambiziosa così come il neonato polo femminile del CUS Torino.

Ufficiali intanto proprio le squadre che parteciperanno all'Eccellenza, sono in tutto venti divise in due gironi da dieci. I più scontenti dei raggruppamenti sono proprio quelli del CUS Torino che sono state inserite nel Girone B con le squadre cuneesi e alessandrine. Nord Piemonte e tutte le altre torinesi sono nel Girone A.

Il Direttore Generale della Femminile Juventus, Tobia Giordano, e il presidente del CUS, Riccardo D'Elicio, raccontano rispettivamente del gruppo giovane ma già affiatato bianconero e del connubio tra pallone e università. In campo Nazionale usciti anche i calendari della Primavera Femminile: Inter-Juventus prevista alla quarta giornata. La Pro Sesto avanza in Coppa Italia, mentre in A vincono Juventus, Milan e Inter.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400