Cerca

In edicola

Dilettanti, nel mondo di Lolli: dal debutto a San Siro al ruolo di leader del Vighignolo, passando per Cesena

Tredici pagine ricche di calcio giocato ma non solo, con le consuete interviste in ogni categoria dalla Serie D alla Promozione, fino all'Under 19

Lolli Vighignolo

Nicolò Lolli, autore di 7 delle 10 reti del Vighignolo

Come ogni lunedì vi aspettiamo in edicola con tante interviste ai protagonisti di ogni campionato: Serie D, Eccellenza, Promozione, Under 19 Nazionale e Regionale, Fascia A e B. Prima di vedere più nel dettaglio quanto accaduto nel weekend e i principali approfondimenti che troverete, ricordiamo che, come raccontato a questo link, da quest'anno vi basterà scannerizzare un qualsiasi qr-code del giornale per diventare utenti premium della nostra applicazione, con la possibilità di leggere - sempre sulla nostra app - articoli come questo e le partite a pagamento seguite il weekend successivo.

Sul campo la copertina dell'Eccellenza se la prende di diritto il Luciano Manara, che batte la Cisanese in trasferta e vola in vetta al Girone B, a pari merito con il Codogno e l'Offanenghese, sconfitta nel big match di giornata dal Sant'Angelo. Nel Girone A, invece, l'Ardor Lazzate frena il Varzi, raggiunto in cima alla classifica dalla Castanese, ma la notizia è il colpaccio del Club Milano, che stende la Varesina. In Promozione aprono le danze nel gruppo A il Meda, bravo a recuperare il doppio svantaggio con il Cas, e la Lentatese, che batte il Saronno. Nel Girone B torna alla vittoria il Muggiò e nelle zone nobili della classifica si ferma solo l'Arcellasco con la Vibe Ronchese. Nel gruppo E lo scettro del Club Milanese, bloccato dalla Paullese, passa nelle mani della Soresinese, che schianta il Casalpusterlengo, mentre nel Girone F il Robbio si aggiudica all'ultimo secondo lo scontro diretto con l'Assago e resta al primo posto con Magenta e Binasco.

Passando alla categoria Under 19 Fascia A, nel Girone A continua la rincorsa di Canegrate e Universal Solaro alla capolista Varesina, coi ragazzi di Beretti che hanno una partita in meno e sognano l'aggancio. Nel B difende la prima posizione la Calvairate, che supera nettamente il Mariano, mentre La Dominante sbanca Lentate nel recupero. Nel C la Cisanese supera la Speranza Agrate e resta a punteggio pieno, seguita a breve distanza dallo Scanzorosciate, sempre in scia in vista dello scontro diretto di sabato, ma la notizia di giornata sono i primi tre punti del Carugate. Nel Girone D non si ferma la Governolese, che batte la Bedizzolese e mantiene la testa della classifica. Nell'E spicca il successo della capolista Club Milanese, corsara a Casale nel big match, mentre la Vogherese schianta il Pavia nel derby.

In Fascia B, nel Girone A Vergiatese e Cantello Belfortese calano poker pesanti e risalgono la corrente. Nel B restano appaiate in vetta Arcellasco e Gerenzanese, ma il Bovisio non molla. Classifica cortissima nel C, dove rallenta l'Ars Rovagnate ma ne approfitta soltanto la Football Leon per avvicinarsi, mentre Biassono e Calolziocorte si dividono la posta e mancano la chance per il sorpasso in testa. Nel D allunga ancora il Mapello, che batte nettamente l'Acos Treviglio e ora vanta 8 punti di vantaggio sulla seconda, mentre il BM Sporting pareggia a reti bianche con l'Accademia Gera d'Adda. Nel Girone I cade il Muggiò, vittima del Sesto 2012 che si porta a -1 dai gialloblù, così come la Garibaldina. Nell'L clamorosa frenata del Città di Vigevano, raggiunto in pieno recupero dall'Oratorio Stradella e ripreso in testa dalla Viscontea, che ne fa addirittura 7 all'Audax Travacò. Nel Girone M primo stop per il Sedriano, fermato sul 4-4 dal Vighignolo e avvicinato in classifica dal Settimo Milanese, che vince ancora e adesso è staccato soltanto di una lunghezza.

Per quanto riguarda i campionati nazionali, nel Girone B di Serie D il Desenzano Calvina non sfonda nel derby con il Breno e l'Arconatese si prende la vetta della classifica. Pareggio nel derby anche tra Casatese e Brianza Olginatese, mentre nel gruppo C solo X per Alcione, Fanfulla e Tritium. Nel Girone B di Under 19 Nazionale crolla il Città di Varese, schiantato in casa dall'Arconatese. Ne approfitta la Castellanzese, che fa suo il big match con la Caronnese e vola in testa. Risale anche l'Alcione, che ne segna addirittura 7 sul campo del Borgosesia. Nel Girone C continua il percorso netto della Tritium, che non lascia scampo al Villa Valle. Resta in scia la Real Calepina, vittoriosa sull'Ambrosiana, mentre scalano posizioni Brianza Olginatese e Virtus Ciserano Bergamo.

Tra le interviste, invece, spicca quella a Nicolò Lolli, trascinatore del Vighignolo e con un passato tra Parma e Cesena in Serie A e B. Restando in Promozione, nel Girone A parola ad Altin «Tino» Shala, tecnico e giocatore del Villa Cassano, a Davide Mazzini, bomber d'esperienza del Lissone, e alla coppia Viandanti-Gatti, allenatori rispettivamente di Atletico CVS e Città di Segrate, interpellati sulla carenza di terne arbitrali nella categoria. Salendo di un gradino, in Eccellenza spazio a Marco Molluso, nuova guida dell'Accademia Pavese, e a Michele Folzi, classe 2004 talentino della Vertovese. Per concludere il capitolo Regionali, in Under 19 hanno preso parola Samuele Capici, riscoperto seconda punta all'Universal Solaro, Stefano Sambruna, bomber e capitano della primatista Cisanese, e Braian Dell'Innocente, protagonista con la maglia della Viscontea Pavese. Passando ai Nazionali, infine, in Serie D troverete le interviste a Ivan Del Prato, tecnico della Virtus Ciserano Bergamo che procede a passo spedito in Coppa Italia, e a Marcelo Orellana Cruz, gioiello della Vis Nova protagonista nell'ultima vittoria neroverde. Per l'Under 19, infine, abbiamo sentito Adriano Birolini, capitano della Caronnese, e Luca Mascaro, allenatore del Ponte San Pietro.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400