Cerca

Gassino '00 e Montanaro '03 a punteggio pieno, eroico Atletico Volpiano Mappano '01!

img_0053

Ultimo week-end di calcio del 2016 sui campi eporediesi, dove va in scena la quarta giornata della seconda fase dei campionati giovanili. Riassumiamo quanto è accaduto con un simpatico acrostico, usando la parola... "Ivrea"!

I come IMBATTIBILITÀ. Dopo quattro partite infatti sono soltanto due le squadre a punteggio pieno; il Gassino San Raffaele di Bruno Nervo negli Allievi (reduce da uno spietato 9-0 alla Real Sangiustese), distaccato di tre lunghezze dalle dirette inseguitrici San Mauro, Orizzonti Utd e Mathi Lanzese, e il Montanaro di Stefano Vanzini nei Giovanissimi Fb, vincente nello scontro diretto contro l'insidiosissimo Ciriè. E se il buongiorno si vede dal mattino...

V come VALLORCO e... VALMALONE! Al termine dell'anno è tempo di bilanci e di valutazioni complessive, e non possono essere che positive per il Vallorco '03 di Javier Alliaga e il Valmalone '02 di Alessandro Solero! Entrambe le squadre infatti, reduci da una prima fase non proprio esaltante (rispettivamente quinto e quarto posto, con l'amaro in bocca del terzo gradino sfuggito proprio all'ultima giornata nello scontro diretto con il San Mauro perso malamente 1-7) hanno saputo reagire e rimettersi in sesto partendo a razzo nel secondo periodo: il Valmalone è infatti attualmente primo a quota 10 e ha vinto tre partite su quattro (pareggiando soltanto contro il Ciriè), mentre il Vallorco è attualmente secondo con il medesimo punteggio, distaccato di sole due lunghezze rispetto al "Montanaro dei miracoli" insieme al San Mauro di Michele Gentile.

R come RECUPERI. Per vincere i campionati è risaputo che anche soltanto uno scontro diretto perso o un calo di tensione in certi periodi può essere fatale. Ne sapranno sicuramente qualcosa il Forno di Stefano De Maio e il Settimo di Alfredo Pancioli (Allievi fb), che non potranno abbassare la guardia e allentare la concentrazione nemmeno nel corso della sosta per via del rinvio dello scontro diretto tra le due compagini (rispettivamente terza e seconda in classifica dietro la corazzata Crescentinese, inchiodata sul pareggio dalla penultima della classe Vallorco) che andrà in scena il prossimo 28 gennaio. Quando si suol dire che i dettagli fanno la differenza e i recuperi mutano in crocevia decisivi...

E come ENTRATA (... nella classifica marcatori!). Nel calcio ci sono sempre quei giocatori attesissimi, da cui ti aspetti sempre quel qualcosa in più che magari non si manifesta nell'immediato, ma quando arriva... sono gioie! È il caso di Andrea Bettassa, centravanti (e goleador) dell'Ardor San Francesco '01. A secco dopo quattro partite, il tecnico Giovanni Lauritano non ha smesso di insistere con lui, ed ecco che nell'ultima sfida contro il La Chivasso la fiducia viene ripagata: il giallorosso non segna infatti soltanto un gol, bensì quattro in un colpo solo, trascinato la sua squadra al successo (4-1)!

A come ATLETICO VOLPIANO MAPPANO. A raccontarla può sembrare una leggenda da film "Gol" di Danny Cannon, ma è una storia vera! L'Atletico Volpiano Mappano '01 di Diego Di Parigi, decimato dalle assenze e non avendo a disposizione neppure undici giocatori, non si tira di certo indietro e scende in campo in dieci dal'1' contro l'insidiosa Mathi Lanzese (partita in sordina nonostante fosse tra le favorite per il primato) e dopo aver resistito eroicamente per un tempo, va pure in vantaggio al 14' della ripresa. Verrà agguantato dagli Orange soltanto a cinque minuti dalla fine,  strappando gli applausi di tutto il pubblico per quello che è stato l'indiscusso risultato di giornata!

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400