Cerca

Castanese: Milizia resta, arrivano Caragnano e Lacialamella

L'Under 17 neroverde sarà affidata all'ex Crennese Gallaratese e Ticinia, per l'Under 15 c'è Caragnano mentre Milizia riparte dall'Under 14

Tommaso Lacialamella

Tommaso Lacialamella ai tempi della Crennese Under 15

Dopo aver ufficializzato il nuovo staff per le giovanili, è tempo di raduni per la Castanese: i primi a mettere piede nel nuovissimo centro sportivo “Annibale Sacchi” il 26 agosto saranno i ragazzi dell'Under 17, guidati dal neo allenatore Tommaso Lacialamella, ex Crennese Gallaratese e Ticinia fra le altre; il gruppo dei 2005 ha sempre portato grosse soddisfazioni alla società neroverde negli ultimi anni, e certamente anche nella prossima stagione calcistica l'Under 17 della Castanese darà filo da torcere a chiunque.

L'Under 15 sarà agli ordini del neo tecnico neroverde Donato Caragnano – profilo molto più che noto nel territorio legnanese, varesotto e non solo, che vanta anche esperienze in società quali Inter e Rapid Lugano – e Tommaso Sabatini, mentre per l'Under 14 ci sarà Antonio Milizia (da diversi anni tecnico fra le fila neroverdi), coadiuvato ancora una volta da Tommaso Sabatini.

L'Under 19 neroverde, invece, sarà ancora una volta affidata a Luca e Simone Sangalli, arrivati in quel di Castano Primo lo scorso anno, dopo le annate a Magenta.

Conferme poi per i preparatori dei portieri: Santino Cariglino continuerà a seguire prima squadra e Under 19, mentre Jacopo Clerici (per il secondo anno e sempre coordinato da Cariglino) seguirà tutti gli estremi difensori del settore giovanile.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400